30 Settembre 2021
23:10

Lo Spartak Mosca vince a Napoli e sfotte Spalletti: “Ma che emozione”

Lo Spartak Mosca ha ottenuto uno splendido successo al Maradona battendo per 3-2 il Napoli. Al termine dell’incontro Spalletti ha battibeccato con la panchina della squadra russa, poi ha spiegato perché: “Un collaboratore tecnico ci ha preso in giro per tutto il secondo tempo”. E su Twitter lo Spartak ha punzecchiato Spalletti, che in passato ha allenato lo Zenit, scrivendo: “Ma che emozione”.
A cura di Alessio Morra

Lo Spartak Mosca ha vinto per 3-2 al Maradona contro il Napoli in una partita molto intensa, con tredici cartellini e quasi dieci minuti di recupero per ogni tempo. Un match che rilancia la squadra russa che ha avuto modo di battere Luciano Spalletti, che in passato ha allenato lo Zenit e in Russia è un allenatore molto conosciuto. E anche per questo il successo sul Napoli è più godurioso, e sui social non è mancata una stilettata al tecnico toscano.

Quando è terminato il match tra il Napoli e lo Spartak Mosca, Spalletti si è infuriato e si è avvicinato alla panchina dello Spartak Mosca, dicendo loro qualcosa prima di essere portato via dai suoi collaboratori. Nell'intervista rilasciata a Sky il tecnico partenopeo ha chiarito dicendo: "Sono andato a salutare un collaboratore tecnico dello Spartak perché ci aveva preso in giro per tutto il secondo tempo". 

"Ma che emozione"

A Spalletti ha risposto direttamente l'account Twitter in inglese dello Spartak Mosca, un account che ha una linea social molto dissacrante, che ha postato un'immagine dei calciatori russi che festeggiano e a corredo ha scritto: "Ma che emozione", aggiungendo una bandiera italiana. Un tweet che è stato pubblicato più per punzecchiare Spalletti che il Napoli.

Lo Spartak ha punto il tecnico non per il battibecco di fine partita né per un precedente del passato con lo Zenit (dei tempi in cui Spalletti ha allenato in Russia), ma ha rispolverato un episodio del passato, relativo a un post-partita di un match tra lo Zenit e la Dinamo Mosca (del 2011) in cui Spalletti si innervosì e in tv disse: "Ma che emozione" in una risposta a una domanda di un giornalista. Quell'espressione in Russia all'epoca divenne virale e oggi è tornato di moda.

Spalletti si sfoga sullo Spartak Mosca: "In Russia ci sono società serie, poi ci sono loro"
Spalletti si sfoga sullo Spartak Mosca: "In Russia ci sono società serie, poi ci sono loro"
La perfida vendetta dello Spartak su Spalletti: spunta un video, era conservato da settimane
La perfida vendetta dello Spartak su Spalletti: spunta un video, era conservato da settimane
Guaio Napoli, anche Insigne infortunato: il capitano non ci sarà a Mosca contro lo Spartak
Guaio Napoli, anche Insigne infortunato: il capitano non ci sarà a Mosca contro lo Spartak
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni