131 CONDIVISIONI
22 Novembre 2021
11:41

L’abbraccio di Ronaldo a Solskjaer per cancellare le divergenze: “Essere umano eccezionale”

Cristiano Ronaldo cancella le incomprensioni e divergenze anche plateali, e saluta l’ex compagno e allenatore Solskjaer sottolineandone le doti umane eccezionali.
A cura di Marco Beltrami
131 CONDIVISIONI

Si è detto tanto del rapporto tra Ole Gunnar Solskjaer e lo spogliatoio del Manchester United. In particolare spesso e volentieri si è sottolineato il peso ingombrante di Cristiano Ronaldo che si è fatto sentire sia dietro le quinte che in campo. Ora che il norvegese ha svestito i panni dell'allenatore, anche il portoghese si è unito al coro di chi ha voluto salutarlo e celebrarlo nel migliore dei modi, in attesa di conoscere il nome del nuovo allenatore che raccoglierà le redini dei Red Devils dal traghettatore Carrick.

Eppure le cose in questi primi mesi di ritrovata convivenza allo United dopo quella in cui erano entrambi calciatori, non sembrano essere andate proprio per il meglio. La presenza di CR7 infatti si è fatta sentire e non sono mancate anche le divergenze a giudicare anche da situazioni plateali. Basti pensare a quando l'ex Juventus si è quasi "sostituito" al suo tecnico dando indicazioni specifiche ai compagni, confermando le indiscrezioni sulla sua insoddisfazione per lo stile di gioco della squadra.

Quando poi è arrivata la prima panchina stagionale, in occasione del match contro l'Everton, la situazione non è migliorata anche perché i Red Devils hanno iniziato a zoppicare, inanellando poi risultati negativi. Il punto più basso del rapporto tra i due sembra essere stato toccato in occasione del tracollo interno contro il Liverpool. Le immagini di Cristiano Ronaldo che ha imitato sul terreno di gioco i gesti del tecnico hanno fatto il giro del mondo, per quella che da tutti è stata letta come una vera e propria umiliazione. Insomma le cose sono andate molto diversamente da quando Solskjaer e Cristiano condividevano il campo da giocatori.

Nonostante tutto però anche CR7 ha voluto dedicare un pensiero per Solskajer all'indomani del suo addio al Manchester United. Il portoghese ha voluto ripercorrere il percorso condiviso dai due all'Old Trafford, sottolineando le doti umane del norvegese. Il tutto con due immagini relative a due abbracci tra i due: "È stato il mio attaccante quando sono arrivato per la prima volta all'Old Trafford ed è stato il mio allenatore da quando sono tornato al Manchester United. Ma soprattutto, Ole è un essere umano eccezionale. Gli auguro il meglio per tutto ciò che la sua vita gli ha riservato. Buona fortuna amico mio! Te lo meriti!".

131 CONDIVISIONI
Tutto quello che abbiamo perso con il ritiro di Valentino Rossi (e non siamo pronti a cercare)
Tutto quello che abbiamo perso con il ritiro di Valentino Rossi (e non siamo pronti a cercare)
Cavani salva il Manchester United, ma la zona Champions si allontana
Cavani salva il Manchester United, ma la zona Champions si allontana
Tuanzebe è un nuovo giocatore del Napoli, ufficiale: arriva in prestito dal Manchester United
Tuanzebe è un nuovo giocatore del Napoli, ufficiale: arriva in prestito dal Manchester United
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni