26 Ottobre 2021
12:52

Cristiano Ronaldo umilia Solskjaer in campo, le telecamere riprendono la scena: è la fine

Non è sfuggito alle telecamere un gesto plateale di Cristiano Ronaldo in occasione dell’ultima debacle tra il suo Manchester United e il Liverpool. L’attaccante portoghese ha iniziato a gesticolare in modo strampalato, imitando in maniera ironica il suo manager Solskjaer. Il rapporto tra i due sembra al capolinea.
A cura di Marco Beltrami

Il destino di Solskjaer al Manchester United è appeso ad un filo. Più dei risultati deludenti, culminati nel terribile 0-5 incassato dal Liverpool, a pesare sul futuro dell'allenatore norvegese che comunque è stato confermato per ora dalla dirigenza (in pole per un'eventuale sostituzione c'è Antonio Conte) almeno fino al prossimo big match contro il Tottenham, è la sensazione che abbia perso il polso della situazione. Tante le "fotografie" dell'ultima debacle all'Old Trafford che lo confermano, e in primis quella relativa ad un mai così nervoso Cristiano Ronaldo che, oltre a rischiare l'espulsione, si è reso protagonista di un gesto eclatante nei confronti del suo tecnico.

Lo spogliatoio del Manchester United è una bomba ad orologeria. Il gruppo è estremamente fratturato, e la frustrazione è evidente. Le fonti vicine al club lo hanno confermato a più riprese ai tabloid, ma sarebbe bastato probabilmente concentrarsi su una virtuale "Ronaldo cam". Il portoghese a più riprese ha "tradito" il suo disappunto, figlio anche dell'impotenza sua e della squadra crollata sotto i colpi di Salah e compagni. Oltre a rendersi protagonista del brutto episodio nei confronti di Jones, CR7 se l'è presa platealmente con la sua panchina.

Ronaldo imita Solskjaer in campo: la presa in giro fa il giro del web

Dopo l'ennesimo goal degli ospiti Cristiano Ronaldo ha iniziato a gesticolare senza senso verso Solskjaer, indicando movimenti strampalati. In questo modo ha dunque umiliato il suo tecnico che poco prima aveva garantito indicazioni ai suoi giocatori, sul come muoversi in campo. Le lamentele di Ronaldo sono la conferma della brutta aria che tira in casa United, e della mancata condivisione delle metodologie di Solskjaer. Oltre alle critiche per gli allenamenti, non troppo specifici, pare che in molti si siano lamentati per le direttive del tecnico e per le sue scelte tecniche relative all'utilizzo di giocatori non al top come Maguire e Shaw rispetto ad altri più freschi.

Perché Cristiano Ronaldo si lamenta di Solskjaer

Cristiano Ronaldo dal canto suo, si è sentito troppo isolato e proprio per questo avrebbe criticato apertamente con il suo gesto ironico e provocatorio, le indicazioni date da Solskjaer anche a Greenwood che avrebbe dovuto garantire maggiore assistenza al portoghese. Pochi movimenti dunque e fatti male, con Ronaldo che alla fine è esploso. D'altronde recentemente proprio Chiellini e Bonucci hanno sottolineato quanto la presenza di CR7 fosse "ingombrante" negli spogliatoi e in campo e come la Juventus dovesse muoversi per metterlo nelle condizioni di fare quello che sa fare meglio, ovvero gonfiare la rete.

I gesti di Ronaldo alla Juventus che non lasciano presagire niente di buono per Solskjaer

Quando questo non succede ecco i problemi. A tal proposito anche in passato quando Cristiano Ronaldo ha palesato la sua insofferenza nei confronti degli allenatori, le cose per questi ultimi non si sono messe benissimo. Basti pensare ad un altro gesto eclatante in direzione della panchina in Juventus-Ajax di Champions del 2019 quando mimò "qualcuno se l'è fatta sotto" criticando apertamente l'atteggiamento della squadra, oppure alle costanti lamentele in campo per i pochi palloni giocabili sia nel finale della gestione Sarri, che di quella Pirlo, con rimbrotti ai compagni e gesti sconsolati. Adesso la musica si ripete anche al Manchester United, e la dirigenza al netto del grande rispetto nei confronti di Solskjaer non può che prendere atto del punto di vista del suo giocatore più rappresentativo.

L'abbraccio di Ronaldo a Solskjaer per cancellare le divergenze: "Essere umano eccezionale"
L'abbraccio di Ronaldo a Solskjaer per cancellare le divergenze: "Essere umano eccezionale"
Cristiano Ronaldo vuole Zidane al Manchester United, l'indiscrezione: "Sta studiando l'inglese"
Cristiano Ronaldo vuole Zidane al Manchester United, l'indiscrezione: "Sta studiando l'inglese"
Pronta a tutto per Cristiano Ronaldo e multata: arriva il lieto fine per la piccola Addison
Pronta a tutto per Cristiano Ronaldo e multata: arriva il lieto fine per la piccola Addison
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni