7 Marzo 2020
14:42

Juve-Inter, le parole della vigilia di Conte: “Quello che sta accadendo non può lasciarci indifferenti”

Antonio Conte ha parlato della partita che si disputerà domani sera tra Juventus e Inter, che si disputerà a porte chiuse a causa dell’emergenza Coronavirus. Il tecnico nerazzurro ha dichiarato: “È sempre una grande sfida ma l’importante è sia importante a livello di classifica. Questo é testimonianza del lavoro che stanno facendo i calciatori”.
A cura di Vito Lamorte
 

Immaginare Juventus-Inter? Diventa difficile perché é inevitabile che il pubblico sia importante quando si gioca a calcio, soprattutto in partite così rilevanti e belle. In questo momento veramente molto delicato però si deve fare grande attenzione perché la salute di tutti i cittadini viene prima di tutto e quindi noi dobbiamo essere bravi ad adeguarci e cercare di fare le cose quanto più al sicuro possibile.

Sono queste le parole che Antonio Conte ha utilizzato nell'intervista rilasciata a Inter Tv per parlare del derby d’Italia tra Juventus e Inter a porte chiuse a causa dell’emergenza Coronavirus. Il tecnico nerazzurro ha parlato dell'importanza di non sottovalutare la situazione che si è creata e di come sia importante programmare nel miglior modo possibile le gare affinché si possano svolgere senza problemi:

Non é semplice perché questa é una situazione delicata, tutti abbiamo famiglie ed é inevitabile che quello che sta accadendo non può lasciarci indifferenti. Tutti stiamo cercando di affrontare questa situazione nel migliore dei modi. Detto questo per noi é importante sapere il giorno della partita, avere un programma ben chiaro, perché da professionisti seri dobbiamo essere messi nelle condizioni di programmare e di poter preparare tutto con il giusto tempo e dobbiamo cercare in questo periodo così delicato di riportare i giusti valori di questo sport. Il calcio trasferisce sempre dei valori umani e sportivi e in un momento così delicato dobbiamo cercare di far sì che questo si verifichi con ancora più forza.

Conte: Sono grato ai miei calciatori per il lavoro fatto

L’allenatore nerazzurro ha voluto elogiare il lavoro che hanno fatto i suo calciatori, capaci di arrivare al big match con questa classifica:

Juventus-Inter sarà sempre una grande sfida ma l’importante è che dietro ci sia anche un significato ben preciso a livello di classifica. Questo é testimonianza del lavoro che stanno facendo i calciatori a cui sarò sempre grato per quello che stanno dando quotidianamente, per il fatto che loro stessi vogliono avere l’ambizione di essere competitivi.

Conte: Dobbiamo alzare l’asticella attraverso il lavoro

Infine Conte ha parlato delle ambizioni dei suoi giocatori e del modo di approcciarsi al lavoro in vista di partite così importanti:

Da parte nostra c’è la voglia e l’ambizione di cercare tramite il lavoro di avvicinarci quanto più possibile. Per noi è importante alzare l’asticella e lo possiamo fare attraverso il lavoro. È inevitabile che quando arrivi a giocare questo tipo di partite con un significato di classifica devi avere nel tuo bagaglio dei dati importanti, sia nei gol subiti che in quelli fatti.

Simone Inzaghi sfida la Juve e torna su Lazio-Inter: "Avversario a terra? Continueremo a giocare"
Simone Inzaghi sfida la Juve e torna su Lazio-Inter: "Avversario a terra? Continueremo a giocare"
Gli atteggiamenti che Conte detestava: grave errore dell'Inter sul gol di Felipe Anderson
Gli atteggiamenti che Conte detestava: grave errore dell'Inter sul gol di Felipe Anderson
Juve e Inter in rosso, Commisso duro: "Penalizzazioni per chi ha debiti, così si falsa tutto"
Juve e Inter in rosso, Commisso duro: "Penalizzazioni per chi ha debiti, così si falsa tutto"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni