182 CONDIVISIONI
22 Marzo 2022
16:53

Italia-Argentina il 1 giugno a Wembley per la “Finalissima”: biglietti in vendita

Italia-Argentina si giocherà il 1 giugno 2022 a Wembley. Sono stati messi in vendita i biglietti per la ‘Finalissima’ tra i vincitori degli Europei e della Copa America 2020/21.
A cura di Fabrizio Rinelli
182 CONDIVISIONI

La notte tra venerdì 10 e sabato 11 luglio 2021 sarà per sempre ricordato come un giorno memorabile per Argentina e Italia. La Seleccion riuscì a vince la Copa America contro il Brasile grazie al gol di Messi che anche grazie a quel successo è poi riuscito a conquistare il Pallone d'Oro. Gli azzurri invece si laurearono campioni d'Europa il giorno dopo vincendo ai calci di rigori contro l'Inghilterra a Wembely dopo l'1-1 che aveva chiuso i tempi regolamentari. Due Paesi accomunati da una gioia immensa nel bel mezzo dell'estate scorsa.

Due vittorie esaltanti per Italia e Argentina che ora avranno la possibilità di sfidarsi in una gara che si prospetta spettacolare. Campioni europei contro campioni sudamericani che si incontreranno nella resa dei conti alla"Finalissima" di Wembley. È stata ribattezzata proprio così la gara che si giocherà mercoledì 1 giugno 2022 con calcio d'inizio alle ore 19:45 locali allo stadio di Wembley a Londra. Un evento fortemente voluto da UEFA e CONMEBOL che hanno già messo ufficialmente in vendita i biglietti per la sfida.

Questa gara speciale fra i campioni della Copa America e quelli degli Europei, si giocherà finalmente a ventinove anni dalla sua ultima edizione. "Il rilancio di questo leggendario incontro calcistico è il risultato della partnership di lunga data tra UEFA e CONMEBOL – scrive la UEFA all'interno del suo comunicato ufficiale – e servirà da catalizzatore per lo sviluppo globale del calcio, unendo paesi, continenti e culture, dimostrando anche ai fan di tutto il mondo che il calcio può essere una forza del bene in tempi turbolenti".

L'Argentina ha già vinto questa gara in passato quando con Diego Armando Maradona conquistò il titolo nel 1993 grazia alla vittoria sulla Danimarca campione d'Europa in carica. L'unico successo europeo è invece quello della Francia del 1985 quando da campione d'Europa riuscì a vincere contro l'Uruguay nella prima edizione in assoluto di questa gara. L'annuncio dell'accordo fra le parti era già arrivato la scorsa estate con un comunicato congiunto di UEFA e CONMEBOL che annunciarono la firma di un protocollo d'intesa che durerà fino al 30 giugno 2028.

L'Italia tornerà dunque nella capitale inglese quasi un anno dopo la vittoria di Euro 2020 a Wembley. Quella contro l'Argentina sarà invece la gara numero 16 nella storia tra le due Nazionali con un bilancio di 6 vittorie degli azzurri, 4 pareggi e 5 vittorie dell'albiceleste. "La vendita dei biglietti per la “Finalissima” 2022 inizierà su UEFA.com il 24 marzo alle 14:00 CET – fa sapere la Uefa – La capacità sarà di 86.000 biglietti con biglietti venduti in base all'ordine di arrivo". Il costo dei ticket parte da un minimo di 25 Euro a un massimo di 99.

182 CONDIVISIONI
Berrettini spazza via Baez, Sinner batte Cerundolo e l'Italia supera pure l'Argentina in Coppa Davis
Berrettini spazza via Baez, Sinner batte Cerundolo e l'Italia supera pure l'Argentina in Coppa Davis
Italia-Inghilterra 1-0, risultato finale: azzurri giocheranno per il primo posto con l'Ungheria
Italia-Inghilterra 1-0, risultato finale: azzurri giocheranno per il primo posto con l'Ungheria
Coppa Davis, Italia-Argentina vincono Berrettini e Sinner: gli Azzurri passano alla Final Eight
Coppa Davis, Italia-Argentina vincono Berrettini e Sinner: gli Azzurri passano alla Final Eight
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni