3.129 CONDIVISIONI
20 Luglio 2021
7:34

#IostoconHysaj, i tifosi della Lazio contro gli Ultras a sostegno del difensore albanese

I tifosi della Lazio scatenati sui social, hanno lanciato l’hashtag #IostoconHysaj per manifestare solidarietà al difensore albanese dopo il pesante striscione a firma Ultras: “Hysaj verme, la Lazio è fascista”. Tutto è nato dopo che in occasione del rito di iniziazione con la squadra biancoceleste, l’ex Napoli ha deciso di cantare “Bella ciao”
A cura di Marco Beltrami
3.129 CONDIVISIONI

Atmosfera calda, anzi caldissima in casa Lazio dopo quello che è ormai diventato il caso Hysaj. Il neoacquisto della Lazio è finito nel mirino degli Ultras dopo aver cantato "Bella Ciao", in occasione del classico rito di iniziazione nel ritiro. La canzone, inno della resistenza e della liberazione dal regime nazi-fascista, ha fatto arrabbiare la frangia più estrema della curva, che dopo il confronto di Auronzo, ha esposto uno striscione pesantissimo a Roma "Hysaj verme, la Lazio è fascista". Nelle ultime ore, sui social ecco che è partita la campagna #IostoconHysaj, a sostegno del calciatore, con i tifosi che hanno preso le distanze dagli ultras.

Il video di Hysaj che canta Bella Ciao era sparito dai profili social dei giocatori della Lazio, dopo il confronto con una delegazione ultras nel ritiro di Auronzo. La situazione sembrava rientrata dunque, dopo che anche il club aveva diramato una nota ufficiale: "È compito della Società tutelare un proprio tesserato e sottrarlo a strumentalizzazioni personali e politiche che certamente in questo caso nulla hanno a che vedere con il contesto informale ed amichevole in cui si è svolto l’episodio. Il ritiro della squadra deve proseguire nel massimo impegno sportivo e nel clima di serenità che si è respirato fino ad oggi".

Lo striscione esposto ieri sera in Corso Francia a Roma però ha dimostrato che il caso è tutt'altro che chiuso, almeno da parte degli ultras della Lazio. A questi hanno risposto tantissimi tifosi che hanno lanciato su Twitter, l'hashtag #IostoconHysaj per manifestare solidarietà al giocatore albanese e prendere le distanze dalla frangia più estrema della Curva. Tantissimi i messaggi a sostegno dell'ex Napoli, con tanto di richieste alla Lazio, di prendere una posizione netta e perentoria, per stigmatizzare l'accaduto. Ed in poche ore, l'hashtag è diventato virale, entrando nei trend di Twitter. La sensazione è che il caso Hysaj sia tutt'altro che chiuso, e potrebbe scatenare anche reazioni a catena in casa capitolina.

3.129 CONDIVISIONI
Invasione di tifosi turchi sul profilo Instagram di Strakosha: "Grazie fratello"
Invasione di tifosi turchi sul profilo Instagram di Strakosha: "Grazie fratello"
Cori razzisti dei tifosi della Lazio all'ingresso in campo di Bakayoko a San Siro
Cori razzisti dei tifosi della Lazio all'ingresso in campo di Bakayoko a San Siro
La Procura Federale apre un'inchiesta dopo i cori razzisti a Bakayoko in Milan-Lazio
La Procura Federale apre un'inchiesta dopo i cori razzisti a Bakayoko in Milan-Lazio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni