Il Sassuolo batte un buon Crotone con il risultato di 4-1. Non è bastata ai calabresi una prova migliore rispetto a quelle precedenti per uscire con un risultato positivo dal Mapei Stadium. I padroni di casa si sono rivelati più cinici e dopo il botta e risposta Berardi-Simy, hanno trovato i tre punti con la doppietta del solito Ciccio Caputo e la ciliegina sulla torta di Locatelli. Seconda vittoria di fila per gli emiliani e terzo ko in altrettante partite per i rossoblu di Stroppa.

L’inizio è tutto di marca crotonese con gli ospiti molto intraprendenti, e ben organizzati rispetto alle ultime uscite. Diverse le situazioni pericolose in area neroverdi, con De Zerbi letteralmente infuriato con i suoi in panchina. Ai rossoblu manca un po’ di cattiveria negli ultimi metri e di certo la fortuna. Infatti alla prima offensiva gli emiliani trovano il vantaggio: Berardi calcia dal limite dell’area, dopo uno scambio con Defrel e il tiro sporco tutt’altro che irresistibile beffa Cordaz. Nonostante tutto il copione del match non cambia e il Crotone sfiora il pareggio con Cigarini che direttamente da calcio di punizione trova la traversa a dirgli di no e poi con Vulic. Tegola per il Sassuolo che perde per infortunio Chiriches, sostituito da Ayhan.

Nella ripresa nonostante la strigliata di De Zerbi negli spogliatoi è ancora il Crotone a fare la partita. L'atteggiamento della squadra ospite viene premiato al 48′ quando Bourabia con un ingenuità stende Cigarini in area. Dal dischetto Simy non sbaglia e regala il pareggio ai suoi. La gioia di Stroppa però dura poco quando un tocco di mano di Pereira sul cross di Kyriakopulos viene punito con il Var. Nessun dubbio per il direttore di gara dopo il controllo con l'on-field review e penalty per il Sassuolo che il solito Caputo realizza con freddezza. Il bomber pugliese si conferma implacabile e nel finale (dopo una rete annullata per offside a Djuricic) con un tocco morbido cala il tris con la sua personale doppietta che chiude i conti. In pieno recupero arriva anche il poker di Locatelli tra i migliori in campo.

Il tabellino di Sassuolo-Crotone

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur (53′ Kyriakopoulos), Chiriches (34′ Ayhan), Ferrari, Toljan; Bourabia (53′ Obiang), Locatelli; Berardi, Defrel, Djuricic; Caputo. All. De Zerbi
CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Golemic; Pedro Pereira, Molina, Cigarini (77′ Dragus), Vulic (77′ Gomelt), Reca; Messias, Simy. All. Stroppa
Ammoniti: Chiriches (S), Simy (C), Magallan (C), Cigarini (C), Kyriakopoulos (S)
Marcatori: 19′ Berardi (S), 49′ rig. Simy (C), 58′ rig. e 85′ Caputo (S), 93′ Locatelli (S)