14 Luglio 2021
15:37

Il Chelsea offre 175 milioni per Haaland, il Borussia Dortmund resiste: “Fa parte dei nostri piani”

Il Chelsea vorrebbe portare Erling Haaland a Londra e il piano di Roman Abramovic sarebbe quello di fare cassa cedendo Callum Hudson-Odoi, Tammy Abraham e Hakim Ziyech nei prossimi giorni: l’offerta dei Blues, secondo la Bild, toccherebbe i 175 milioni di euro. L’attaccante norvegese oggi è arrivato in ritiro e il Borussia Dortmund vorrebbe godersi il suo gioiello almeno per un’altra stagione ma non sono escluse sorprese fino al termine della sessione di mercato.
A cura di Vito Lamorte

Erling Braut Haaland al centro del mercato. L'attaccante norvegese è stato immortalato con un viso sorridente e disteso sul campo di allenamento del ritiro del Borussia Dortmund nelle scorse ore, al suo primo giorno con i compagni, ma il suo nome è sempre al centro di diverse trattative: il centravanti classe 2000 è uno degli uomini più chiacchierati d'Europa dopo una stagione sensazionale in Bundesliga e in Champions League e il club più interessato al numero 9 del BVB è il Chelsea. Il club campione d'Europa in carica vorrebbe fare un regalo a Thomas Tuchel dopo il finale di annata straordinario ma il club tedesco sta provando a resistere in tutti i modi all'assalto dei Blues.

Oggi la stella norvegese è tornata a lavorare in vista della nuova stagione, che prenderà il via il 13 agosto in Germania, con la squadra di Marco Rose e sui profili social del club giallonera il momento è stato immortalato con una foto e una frase semplice ma d'effetto: "Back in town" ("Di nuovo in città").  Nonostante questa calma apparente nel quartier generale del Borussia, il nome di Haaland è uno di quelli che torna sempre nei possibili trasferimenti dell'estate 2021 e i club più accreditati sono quelli inglesi. L'ex capitano del Dortmund e attuale dirigente, Sebastian Kehl, aveva parlato così a Sky Germania: "Non c'è nulla di nuovo su questo argomento. Fa parte dei nostri piani. Erling tornerà questa settimana e sarà molto affamato. Vuole giocare a calcio, si sente a suo agio con noi e sarà ansioso di fare tanti gol".

Queste parole arrivano non molto tempo dopo che l'attuale direttore sportivo, Michael Zorc, aveva minimizzato le voci sulla partenza di Haaland perché nel disegno giallonero un solo big era sacrificabile questa sessione e Jadon Sancho, per il quale i tempi dell'addio erano ormai maturi, si è accasato al Manchester United. Haaland non dovrebbe muoversi a meno di offerte impossibili e la famigerata clausola rescissoria (75 milioni di euro) verrà attivata nell'estate 2022:  fino ad allora sarà il BVB a fissare il prezzo, che sarebbe di 180 milioni di euro. Nelle scorse ore il giornale tedesco Bild ha riportato di una possibile offerta da 175 milioni di euro per acquistare Haaland e il piano di Roman Abramovic sarebbe quello di fare cassa cedendo Callum Hudson-Odoi (valutato tra i 20 e i 30 milioni di euro), Tammy Abraham (23-36 milioni) e Hakim Ziyech (28-38 milioni). Il Dortmund vorrebbe godersi il suo gioiello almeno per un'altra stagione ma se le cifre dovessero diventare importanti le sorprese, da qui a fine agosto, non sono escluse.

Erling Haaland, il tiro visto da vicino è impressionante
Erling Haaland, il tiro visto da vicino è impressionante
20.757 di Sport Viral
Il grande cuore di Haaland: dona i premi conquistati con la Norvegia alle squadre amatoriali
Il grande cuore di Haaland: dona i premi conquistati con la Norvegia alle squadre amatoriali
L'ultima follia del Psg: prendere Haaland al posto di Mbappé
L'ultima follia del Psg: prendere Haaland al posto di Mbappé
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni