4.080 CONDIVISIONI
10 Febbraio 2021
10:48

I tifosi della Juventus chiedono la rimozione della stella di Conte dopo il dito medio

I tifosi della Juventus si sono scatenati dopo il dito medio di Conte in Juventus-Inter schierandosi dalla parte del presidente Agnelli protagonista di un insulto non sfuggito alle telecamere. Sono in tanti quelli che hanno chiesto al patron di prendere provvedimenti e rimuovere la stella dell’ex calciatore dall’Allianz Stadium.
A cura di Marco Beltrami
4.080 CONDIVISIONI

La sfida tra Juventus e Inter ha sancito forse ufficialmente la fine dell'idillio tra Antonio Conte e il suo ex presidente Andrea Agnelli. Un rapporto già compromesso dopo l'addio a sorpresa del mister nel 2014 e il veto del patron al suo ritorno in panchina. Il gesto del dito medio verso la tribuna del tecnico (con il numero 1 avversario che ha poi risposto con tanto d'insulto nel post-gara) ha fatto arrabbiare i tifosi della Juventus, e sono in tanti quelli che hanno chiesto sui social al presidente di rimuovere la stella di Conte all'Allianz Stadium.

Juventus-Inter ha gettato ulteriore benzina sul fuoco delle polemiche tra Conte e la sua ex squadra. I tifosi bianconeri non hanno gradito il dito medio del mister, chiedendo al presidente Agnelli di prendere una posizione forte. La richiesta è quella di eliminare la stella celebrativa dell'ex centrocampista e allenatore bianconero che campeggia all'interno dell'Allianz Stadium, insieme ad altre 49 dedicate ai giocatori che hanno fatto la storia del club. Una situazione simile a quella di Boniek al quale fu preferito Davids, dopo alcune sue dichiarazioni poco gradite a tutto l'ambiente proprio sulla Juventus.

I tifosi della Juventus si sono riversati dunque sui social e hanno chiesto ripetutamente ad Agnelli di prendere provvedimenti, "cancellando" dunque il passato bianconero di Conte. Già in occasione del suo approdo agli acerrimi rivali dell'Inter, era partita addirittura una petizione per la rimozione della stella del tecnico. Una situazione mal digerita dal diretto interessato che proprio alla vigilia della prima sfida contro il suo passato dichiarò: "Io non lo devo neanche toccare questo argomento. Non devo ringraziare niente e nessuno, avrei preferito che nessuno desse spazio a questi deficienti, ignoranti e stupidi: anche voi giornalisti sbagliate a dar loro importanza e mi spiace sia intervenuto Agnelli confermando interesse per un'azione ignorante e stupida, non da tifosi". In quell'occasione Agnelli espresse la sua contrarietà alla proposta, ma ora sarà della stessa idea?

4.080 CONDIVISIONI
Il piano dell'Inter per il futuro di Vidal: da pupillo di Conte a esubero dopo un solo anno
Il piano dell'Inter per il futuro di Vidal: da pupillo di Conte a esubero dopo un solo anno
Tifosi inglesi sputano sulla bandiera italiana e dopo la calpestano
Tifosi inglesi sputano sulla bandiera italiana e dopo la calpestano
217.123 di Sport Viral
La furia di Leclerc su Perez, dito medio e team radio di fuoco: “Testa di ca**o”
La furia di Leclerc su Perez, dito medio e team radio di fuoco: “Testa di ca**o”
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni