354 CONDIVISIONI

I precedenti di Orsato per Juve-Napoli: con lui gli azzurri non battono i bianconeri da 8 anni

Il direttore di gara vicentino designato per la partita Juve-Napoli che si gioca nel giorno dell’Immacolata. Al Var c’è Di Paolo, il Quarto Uomo è Marcenaro, i bianconeri lo ricordano per l’errore clamoroso sulla rete annullata a Milik.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Maurizio De Santis
354 CONDIVISIONI
Daniele Orsato è stato designato per il match dell'Immacolata tra Juve e Napoli.
Daniele Orsato è stato designato per il match dell'Immacolata tra Juve e Napoli.

L'arbitro Daniele Orsato è stato designato per JuventusNapoli, anticipo della 15ª giornata di Serie A che si gioca domani, nel giorno dell'Immacolata. Il direttore di gara di Schio (Vicenza) sarà coadiuvato dagli assistenti di linea Peretti e Perrotti e dal Quarto Uomo, Marcenaro, il fischietto che era finito nel mirino di José Mourinho (per le sue dichiarazioni è stato deferito dalla Procura federale) e che a Torino ricordano per l'episodio della rete annullata a Milik per un errore clamoroso commesso in cabina di regia. Al Var ci saranno Di Paolo e Paganessi (Avar).

Il nome di Orsato mette i brividi addosso ai tifosi azzurri: ci vuole perché la mente torni indietro nel tempo a quella sera di Inter-Juve, alla mancata ammonizione di Pjanic (che avrebbe portato all'espulsione), al mistero sull'audio del Var e alla sostanziale ammissione di colpa del direttore di gara nel non prendere quella decisione, allo scudetto perso in albergo a Firenze la sera prima di scendere in campo al Franchi.

In questa stagione Orsato ha arbitrato i partenopei solo una volta, in occasione di Napoli-Milan finita 2-2 al Maradona. Allora a protestare furono i rossoneri per un fallo fischiato a Leao che aveva sovrastato Lobotka a centrocampo ed era scattato in contropiede ma venne fermato per una scorrettezza commessa nel contrasto con l'avversario. Prima volta, invece, per la Juve di Allegri.

L'ultima volta che il Napoli ha battuto la Juve con Orsato arbitro risale al 2015.
L'ultima volta che il Napoli ha battuto la Juve con Orsato arbitro risale al 2015.

Quante volte Orsato ha diretto le sfide tra Juve e Napoli e com'è andata. Per 8 volte il big match tra bianconeri e partenopei ha visto protagonista il direttore di gara vicentino: sono 4 le vittorie della Juve, 2 i pareggi, 2 i successi del Napoli. L'ultima vittoria dei campani risale alla stagione 2015-2016 (reti di Insigne e Higuain, Lemina). Più recente quella della ‘vecchia signora': 4-3 nel 2019-2020, match deciso da un'autorete di Koulibaly in pieno recupero. Di seguito la lista delle partite:

Juventus-Napoli 3-0 (2011-2012)
Napoli-Juventus 1-1 (2012-2013)
Napoli-Juventus 2-0 (2013-2014)
Napoli-Juventus 2-1 (2015-2016)
Juventus-Napoli 1-0 (2015-2016)
Napoli-Juventus 1-1 (2016-2017)
Napoli-Juventus 0-1 (2017-2018)
Juventus-Napoli 4-3 (2019-2020)

I precedenti di Orsato con Juventus e Napoli. Sono 42 le partite ufficiali dei bianconeri dirette dal fischietto veneto, il bilancio è di 22 vittorie, 13 pareggi e 7 sconfitte. Sono 50 le gare ufficiali che lo hanno visto designato per gli azzurri per un totale di 18 vittorie, 16 pareggi e altrettante sconfitte.

354 CONDIVISIONI
Inter in fuga Scudetto, batte la Juve e scappa a +4: l'autogol di Gatti condanna i bianconeri
Inter in fuga Scudetto, batte la Juve e scappa a +4: l'autogol di Gatti condanna i bianconeri
Alex Sandro sbaglia contro l'Udinese, i tifosi della Juve lo massacrano: la sua risposta è esemplare
Alex Sandro sbaglia contro l'Udinese, i tifosi della Juve lo massacrano: la sua risposta è esemplare
Calciomercato, la chiusura: Baldanzi alla Roma, la Fiorentina prende Belotti, tanti colpi per Verona e Salernitana
Calciomercato, la chiusura: Baldanzi alla Roma, la Fiorentina prende Belotti, tanti colpi per Verona e Salernitana
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni