86 CONDIVISIONI

Harry Kane identico in modo incredibile all’identikit di un ricercato: i tifosi si scatenano

Una foto segnaletica diffusa dalla Polizia Metropolitana inglese ha suscitato ironia e ilarità tra i social perché ricorda moltissimo il bomber del Bayern Monaco, Harry Kane. Una somiglianza pazzesca e inquietante.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Alessio Pediglieri
86 CONDIVISIONI
Immagine

In Germania e in Inghilterra non si fa altro che parlare di Harry Kane. Il nazionale inglese trasferitosi in estate dal Tottenham al Bayern Monaco è finito suo malgrado in un turbinio di post che stanno spopolando sui social da parte degli appassionati di calcio che hanno notato la straordinaria somiglianza del giocatore con l'identikit di un rapinatore ricercato nel Regno Unito.

Una somiglianza inquietante che ha scatenato l'ironia e il sarcasmo di tantissimi utenti che hanno pubblicato il rendering di un ricercato in Gran Bretagna praticamente identico nelle fattezze al bomber del Bayern Monaco. E così, suo malgrado, Harry Kane è diventato virale sui social, vittima della pubblicazione da parte della Bild dell'identikit di un malvivente a piede libero verso cui è stato emesso un mandato di cattura. La ricostruzione del volto è stata effettuata dalla MET, la Polizia metropolitana del Regno Unito.

Il soggetto ricercato è stato autore di una rapina nei confronti di una donna a Richmond, zona ovest di Londra, quartiere molto ricco nei pressi del Tamigi: attraverso le testimonianze oculari, le autorità hanno creato la classica foto segnaletica del malvivente con una realistica riproduzione attraverso la computer graphic. Ma a disegno completato, osservando anche ad un primo veloce impatto il volto, per molti è scattata l'immediata somiglianza con Harry Kane. E al confronto, in effetti la somiglianza è evidente: dalla forma della testa, il colore di capelli e occhi, persino il pizzetto. Così, è scattato puntuale il sarcasmo social.

Ovviamente nulla a che fare in realtà con Harry Kane che sta spopolando in Germania in queste settimane per ben altri meriti, di certo più importanti e che ne confermano l'intuizione perfetta da parte del Bayern Monaco. Il bomber inglese in 11 gare di Bundesliga, al suo primo anno in Germania si è preso l'intera scena dominando la classifica dei marcatori con una media a dir poco straordinaria: 17 gol e 5 assist. A tal punto che da solo ha segnato quasi il doppio di tutto l'attacco del Colonia, prossimo avversario del Bayern e fermo a 9 reti all'attivo. Un identikit, questo sì, davvero da prima pagina.

86 CONDIVISIONI
Perché Lele Adani si è presentato in questura dopo "la cosa più grave che potessi fare"
Perché Lele Adani si è presentato in questura dopo "la cosa più grave che potessi fare"
Un tifoso non vedente può vivere la partita della sua squadra: grazie a un dito mosso sulla schiena
Un tifoso non vedente può vivere la partita della sua squadra: grazie a un dito mosso sulla schiena
Eros Ramazzotti stronca Vlahovic: "Come può sbagliare uno stop uno che guadagna tutti quei soldi?"
Eros Ramazzotti stronca Vlahovic: "Come può sbagliare uno stop uno che guadagna tutti quei soldi?"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni