787 CONDIVISIONI
24 Febbraio 2021
23:01

Gasperini furioso con Ilicic, sostituito dopo 30 minuti in campo: “Basta lamentarsi”

Gian Piero Gasperini ha sostituito Ilicic dopo mezz’ora dal suo ingresso in campo nel secondo tempo perché non soddisfatto del suo atteggiamento in campo. “Basta lamentarsi, fai qualcosa” gli ha urlato il tecnico della Dea prima di chiedere il cambio. Lo sloveno è entrato negli spogliatoi visibilmente provato.
A cura di Fabrizio Rinelli
787 CONDIVISIONI

Gian Piero Gasperini prima del fischio finale di Atalanta-Real Madrid ha sostituito Josip Ilicic che era entrato solo 30′ prima in campo al posto di Muriel. Al tecnico della Dea non è piaciuto l'atteggiamento mostrato dal giocatore al momento del suo ingresso. Lo sloveno, una volta sostituito, è andato dritto negli spogliatoi visibilmente nervoso. "Basta lamentarsi, fai qualcosa" gli avrebbe urlato contro il tecnico bergamasco, secondo quanto percepito dal campo, prima di ‘punirlo' con il cambio.

Nelle ultime giornate il #72 dell'Atalanta non è sceso in campo contro il Napoli restando in panchina per tutto il tempo e anche questa sera, quando tutti si aspettavano che Gasperini l'avesse preservato per il Real Madrid, l'ha lasciato in panchina. Al tecnico bergamasco non è piaciuto l'approccio superficiale del giocatore alla partita che ha toccato 29 palloni perdendo 12 volte il possesso palla. Forse proprio questo ultimo dato ha mandato su tutte le furie Gasperini che avrebbe preferito vedere Ilicic tenere maggiormente palla e far salire la squadra.

"Bisogna anche avere una buona condizione, una predisposizione per poter dare il contributo che lui è capace di dare“. Questo è ciò che aveva dichiarato Gasperini al termine della sfida di campionato vinta contro il Napoli riferendosi ad Ilicic. Il giocatore, contro il Real Madrid, non ha mai tirato in porta e al termine della sfida, ai microfoni di Sky Sport, Gasperini si è espresso così sullo sloveno: "Niente, si trattava dei minuti finali e volevamo portare a casa il risultato" cercando di sgonfiare un po' la tensione che sembrava si potesse essere creata attorno a questa sostituzione: "Il mio intento era mettere qualcuno che potesse difendere – ha sottolineato ancora Gasperini nel post partita- era l'ultimo slot e mancavano pochi minuti. Purtroppo proprio dopo la sostituzione di Ilicic abbiamo preso gol".

787 CONDIVISIONI
Ansia Covid per la Juventus: Aké positivo, era in campo contro il Monza
Ansia Covid per la Juventus: Aké positivo, era in campo contro il Monza
Le foto dello spogliatoio dell'Italia dopo la festa a Wembley: "Un campo di battaglia"
Le foto dello spogliatoio dell'Italia dopo la festa a Wembley: "Un campo di battaglia"
Paura per Lozano, brutto infortunio in Nazionale dopo un violento scontro in campo: "È stabile"
Paura per Lozano, brutto infortunio in Nazionale dopo un violento scontro in campo: "È stabile"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni