La terza giornata di Champions League, vede la Juventus impegnata in Ungheria contro il Ferencvaros. Dopo la deludente partita contro il Barcelona, terminata con la vittoria dei blaugrana, i ragazzi di Andrea Pirlo sono dunque chiamati al pronto riscatto alla ‘Puskas Arena' Budapest: lo stadio che ospiterà la sfida valevole per il Gruppo G del massimo torneo continentale. Come ricordato anche dal sito ufficiale della Juventus, quello di mercoledì prossimo, 4 novembre, sarà l'ottavo incrocio tra le due squadre. I precedenti con gli ungheresi sono infatti ben sette: tutti giocati dal 1932 e si conclude nel 1965, in competizioni internazionali che non esistono più: 4 in Coppa Europa Centrale, 2 in Mitropa Cup e 1 in Coppa delle Fiere.

Come arrivano le due squadre

Se la Juventus ha fino ad ora raccolto solo tre punti in Champions League, il Ferencvaros ha invece fatto peggio. Dopo la larga sconfitta con il Barcellona al Camp Nou (5-1) e il recente pareggio con la Dinamo Kiev, l'undici allenato da Sergiy Rebrov dovrà dunque cercare la vittoria nel match con i campioni d'Italia. Per arrivare ad entrare nella fase a gironi, riconquistata dopo venticinque anni, il Ferencvaros ha inoltre dovuto passare dai preliminari nei quali ha eliminato Djurgardens, Celtic, Dinamo Zagabria e nello spareggio finale il Malmo.

Ferencvaros-Juventus dove vederla in TV

I novanta minuti di Budapest, che cominceranno alle ore 21.00, saranno trasmessi in diretta TV e in esclusiva da Sky Sport Uno (canale 201 del satellite) e Sky Sport (252).

La diretta streaming di Real Madrid-Inter

Per chi non potrà accomodarsi davanti alla televisione, sarà infine possibile seguire la partita in diretta streaming. A garantire la visione è l'app Sky Go (per Pc, notebook, tablet e smartphone) e il servizio on demand di Now TV, per il quale dovrà essere acquistato l'abbonamento ad un pacchetto e il ticket per il singolo evento.