24 Marzo 2022
9:30

Dove si gioca Italia-Macedonia e perché non è allo stadio Olimpico di Roma

Italia-Macedonia del Nord, semifinale di playoff per i Mondiali in Qatar 2022 si disputa allo Stadio “Barbera” di Palermo. Che ospita per la 16a volta gli Azzurri.
A cura di Alessio Pediglieri

Italia-Macedonia del Nord si gioca oggi, giovedì 24 marzo alle 20:45 in uno Stadio Barbera di Palermo, tutto esaurito. L'impianto siciliano ha infatti ottenuto una deroga da parte del Governo per avere la capienza al 100% in anticipo rispetto la naturale riapertura del prossimo 1° aprile. Lo stadio palermitano ospita la nazionale italiana per la semifinale di playoff per i Mondiali in Qatar, a gara secca (con supplementari e rigori in caso di parità). Se l'Italia si qualificasse, giocherebbe la finale spareggio in casa di Portogallo o Turchia.

Perchè Italia-Macedonia del Nord si gioca allo stadio Barbera

Il ‘Barbera', dunque, è chiamato a fare risentire la propria voce, contro la Macedonia. Ma perché è stato scelto l'impianto siciliano rispetto ad altri per la semifinale di playoff del 24 marzo? La scelta è arrivata lo scorso 26 novembre, con l'annuncio del presidente della Figc Gabriele Gravina: "Ci siamo confrontati con Roberto Mancini e abbiamo scelto Palermo. Vogliamo costruire, a cominciare da stasera, un evento importante, coinvolgendo la città di Palermo, coinvolgendo l'Italia. Con questo 2021 abbiamo intenzione di chiudere una stagione straordinaria culminata con la vittoria dell'Europeo. Ora iniziamo una nuova fase, ricominciando da Palermo". Ma Palermo  ha dovuto confrontarsi con altre soluzioni e candidature prima di ottenere il nullaosta finale.

Inizialmente l’idea principale era quella di fare disputare il playoff all'Allianz a Torino , la casa della Juventus, ma l’inchiesta sulle plusvalenze ha poi rimescolato le carte, facendo cadere questa ipotesi per ragioni di opportunità: eventuali decisioni in merito che dovessero sopraggiungere a ridosso di quella data potrebbero creare un clima non ottimale per la delicatezza dell'appuntamento. Successivamente è tramontata anche la naturale soluzione dell'Olimpico di Roma: nei primi 20 giorni di marzo l’Olimpico ha ospitato ben quattro eventi, compresa Italia-Scozia del 6 Nazioni di rugby, e i rischi di esporsi a un terreno di gioco in pessime condizioni sono stati considerati eccessivi per non rifletterci sopra per tempo.

L’Allianz Stadium, la casa della Juventus, scelto inizialmente come sede del playoff mondiale
L’Allianz Stadium, la casa della Juventus, scelto inizialmente come sede del playoff mondiale

Quindi, si è pensato alla location di Bologna, con lo Stadio Dall'Ara, ma in questo caso ha giocato moltissimo l'incognita meteo, con il mese di marzo che avrebbe potuto regalare giorni di pioggia e di freddo. Per questo Palermo è stata alla fine la soluzione ritenuta ottimale, in grado di garantire uno scenario migliore contando sulla ‘fame' di grande calcio di un pubblico da sempre caloroso e vicinissimo alla Nazionale e pronto a trascinarla nell'impresa di vincere il primo playoff verso i Mondiali.

I precedenti dell'Italia al Renzo Barbera di Palermo

Dunque, niente Meazza o Olimpico,  gli stadi che da sempre fanno da cornice ai momenti più importanti legati alla nostra nazionale. La partita più delicata e attesa di questa stagione si giocherà al ‘Barbera' di Palermo, in una cornice tutta particolare che la Federcalcio ha scelto sia per opportunità logistiche e ambientali ben precise sia per far fronte ad un calendario che non permetteva molte altre soluzioni alternative in vista della sfida di oggi 24 marzo. Così si è scelto l'impianto costruito nel lontano 1932 e teatro di epiche partite nella storia della società rosanero di Palermo e già ospitante le gare della nostra Nazionale durante i Mondiali 1990.

Il "Renzo Barbera", che gli appassionati di più lunga data ricordano anche come "La Favorita" dal nome del vicino parco in cui è situato, è uno degli impianti storici del calcio italiano e dal 2010 è stato ampliato e ristrutturato, finendo per ospitare quasi 37 mila spettatori. Tanti ne avrà sugli spalti per Italia-Macedonia del Nord, rinverdendo un feeling con la Nazionale italiana oramai lungo quasi 70 anni. Lo stadio comunale di Palermo ha infatti ospitato gli Azzurri hanno fatto il loro esordio al ‘Barbera' nel lontano 28 dicembre 1952, quando vi giocarono per la prima volta nell'incontro valido per la Coppa Internazionale, battendo per 2-0 la Svizzera. Da allora, in altre 14 occasioni l'Italia è scesa sul prato verde dello stadio siciliano, l'ultima volta risalente al 2019, quando il 18 novembre giocò contro l'Armenia per le Qualificazioni ai Mondiali 2022, vincendo 9-1.

Roberto Mancini saluta il pubblico del ’Barbera’ in occasione di Italia–Armenia
Roberto Mancini saluta il pubblico del ’Barbera’ in occasione di Italia–Armenia

Ma Italia-Macedonia a Palermo è una partita che ha anche un elemento unico da sottolineare: sarà la terza volta che gli azzurri scendono sul prato del ‘Barbera' il 24 marzo e i precedenti sono anche dei dolci ricordi per la nostra nazionale. La prima volta è accaduto il 24 marzo 1993, contro Malta, e la seconda, contro l’Albania, il 24 marzo 2017. In entrambe le occasioni la Nazionale vinse, anche se nell'ultima occasione l'amarezza prese il sopravvento qualche settimana più tardi con la disfatta a Milano contro la Svezia che decretò l'esclusione azzurra dai mondiali russi.

Il 24 marzo 1993 tutto andò invece per il meglio: in panchina con Arrigo Sacchi l'Italia batte Malta 6-1 e tra i protagonisti di quella serata c’è anche l'attuale ct azzurro, Roberto Mancini, che firmerà una doppietta con sulle spalle la maglietta numero 10 di Roberto Baggio (infortunato per l'occasione): saranno le uniche due reti segnate da Mancini con la maglia della Nazionale sul suolo italiano.

Roberto Mancini con la maglia della Nazionale: 36 presenze e 4 gol (2 al ’Barbera’)
Roberto Mancini con la maglia della Nazionale: 36 presenze e 4 gol (2 al ’Barbera’)
Perché Inghilterra-Italia si gioca a porte chiuse e non è a Wembley: lo stadio della partita
Perché Inghilterra-Italia si gioca a porte chiuse e non è a Wembley: lo stadio della partita
Dove si gioca Italia-Ungheria di Nations League: lo stadio della partita
Dove si gioca Italia-Ungheria di Nations League: lo stadio della partita
Prossima partita Italia contro l'Inghilterra: quando gioca in Nations League, data e orario
Prossima partita Italia contro l'Inghilterra: quando gioca in Nations League, data e orario
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni