Un problema agli adduttori che va avanti dall'inizio di novembre ha interrotto la stagione di Ciccio Caputo con il sorprendente Sassuolo di De Zerbi. Il tecnico dei neroverdi, in procinto di affrontare la Fiorentina nel prossimo turno infrasettimanale di domani, ha però fatto gioire i tifosi emiliani con la notizia che tutti aspettavano: "Caputo ci sarà". Non è ancora chiaro se dal primo minuto o inizialmente in panchina, sta di fatto che l'attaccante pugliese ha superato quel brutto periodo che l'ha visto in questi mesi più infermeria che in campo, per riversarsi di nuovo sul terreno di gioco per far gioire questo Sassuolo. "Rientrano Caputo, Defrel e Chiriches, vediamo se dall'inizio o in corso".

De Zerbi ha assicurato che Caputo si è allenato senza problemi, sta bene e non ha alcun dolore. Insomma è in salute l'attaccante neroverde che in stagione ha messo a segno 5 gol e 3 assist in 6 partite giocate. Un rendimento assolutamente positivo e che fa capire tutta l'importanza di questo giocatore per il Sassuolo. Rientrano dagli infortuni anche Defrel e Chiriches. Un bel modo per iniziare questo turno per De Zerbi che ha confermato come le uniche assenze certe saranno quelle di Filippo Romagna e di Ricci che si è fatto male la settimana scorsa e che non sarà disponibile contro la Fiorentina.

De Zerbi ritrova Caputo nel Sassuolo

Per un avversario peggiore ci vuole l'attaccante migliore: semplice. Il Sassuolo affronterà la Fiorentina di cui De Zerbi non si fida per niente nonostante il brutto momento e i risultati che neanche con Prandelli arrivano: "La gara più difficile in questo momento" ha spiegato De Zerbi che però avrà dalla sua parte un Ciccio Caputo in più. L'attaccante pugliese è assente dal 1 novembre scorso, gara contro il Napoli.

Poi il rientro contro l'Udinese nel turno successivo e un nuovo stop per un problema muscolare. Da quel momento in poi è trascorso più di un mese senza Caputo in panca e nonostante questo i neroverdi sono riusciti a vincere 3 partite pareggiandone 2. Nel mezzo solo il ko interno contro l'Inter. De Zerbi potrebbe far entrare gradualmente Caputo anche in virtù del fatto che si giocheranno tante partite nei prossimi giorni fino alla sosta natalizia.