Non è un periodo semplice per il Barcellona e Leo Messi. Dopo il fuoco incrociato delle scorse ore tra il numero 10 e Eric Abidal, in merito all'esonero di Valvede, e le voci sul possibile addio a fine anno; ecco che arriva anche il rumors che riguarda la sua condizione fisica e preoccupa i tifosi culé: secondo quanto riportato da ESPN e confermato AS, la Pulce avrebbe giocato le ultime partite con un problema alla gamba sinistra. Il calciatore argentino nella partita contro Levante aveva già mostrato qualche malessere sebbene non ci fosse stato nessun contrasto da far pensare ad un infortunio rimediato sul rettangolo verde nei minuti precedenti. In linea di massima, il numero 10 blaugrana sarà in grado di scendere in campo a Bilbao ma l'argentino dovrà tenere a bada l'affaticamento muscolare che a 32 anni, non è più soltanto una questione fisica.

Messi è entrato nei cinque gol contro il Leganés in Copa del Rey e ha siglato gli assist di entrambe le reti di Ansu Fati contro il Levante. È stato l'ultimo a gettare la spugna nelle partite perse contro l'Atlético Madrid a Jeddah e il Valencia in Liga e questi inconvenienti fisici hanno pesato sulle sue prestazioni.

Il problema muscolare di Messi mette paura al Barça

Il problema muscolare di Lionel Messi alla gamba sinistra non ha nulla a che fare con l'infortunio che ha riportato al soleo della gamba destra all'inizio della stagione e che lo ha portato a restare fuori un paio di mesi dai campi di gioco. Senza Luis Suarez e, in misura minore, a causa della sua scarsa performance, senza Dembélé, la perdita di Messi avrebbe conseguenze quasi drammatiche per il Barcellona in questo momento della stagione. Nelle prossime settimane ci sarà il ritorno della Champions League, dove il Barcellona se a vedrà nel doppio scontro con il Napoli, e poi c'è il testa a testa con il Real Madrid in Liga.