La Juventus vista in campo contro il Parma ha mostrato finalmente sicurezza, cattiveria agonistica e tanta determinazione. Tutti ingredienti che hanno fatto felice Andrea Pirlo che dopo la partita contro l'Atalanta ha visto finalizzare in rete quasi tutte le occasioni migliori avute dai bianconeri. Sintomo che la squadra si è parlata dopo la richiesta del tecnico di essere più incisivi sotto porta e che i giocatori sono davvero uniti nell'andare a raggiungere un obiettivo comune. In uno dei tanti episodi che in questa partita hanno visto protagonista Cristiano Ronaldo (autore di una doppietta), il portoghese ha fatto parlare di sé anche fuori dal rettangolo verde.

Pirlo gli ha voluto concedere qualche minuto di riposo sostituendolo nel finale e concedendogli una mini standing ovation da parte dei suoi compagni in panchina. In attesa della fine della partita, proprio stando seduto di fianco ad Andrea Pirlo, Cristiano Ronaldo ha potuto ammirare la rete di Morata, quella che ha chiuso la gara del ‘Tardini' sul definitivo 4-0. E proprio in quel momento ha voluto chiamarlo urlandogli il suo grido di battaglia che l'ha reso celebre nel mondo.

L'urlo di gioia di Cristiano Ronaldo a Morata dopo il gol dello spagnolo

Non era in campo ma è come se ci fosse stato. Già, perché dopo aver visto il colpo di testa di Morata finire in rete, Cristiano Ronaldo ha richiamato subito lo spagnolo dalla panchina: "Alvaro! Siuu!". Il suo grido famoso che conosce tutto il mondo quando il portoghese va in gol. Felice e sorridente, Cristiano Ronaldo ha voluto incitare lo spagnolo quasi complimentandosi per quel gol tanto cercato durante la partita dopo i due assist per Kulusevski e per lo stesso CR7.

Il senso del gruppo si vede anche da questi piccoli gesti: dalla felicità di un giocatore per il gol realizzato dal compagno di squadra, in questo caso anche di reparto. La Juventus sta crescendo e il merito va dato a Pirlo per aver saputo amalgamare al meglio le sue idee grazie al mix perfetto tra giovani ed esperti capace di creare un gruppo davvero dotato di grande entusiasmo.