Quanto ha staccato Cristiano Ronaldo? Una domanda classica per un campione come il centravanti della Juventus, che anche in occasione della gara contro il Parma, è letteralmente salito in cielo per colpire di testa il pallone, sul cross di Morata e spingerlo alle spalle di testa. I difensori emiliani surclassati da CR7 sono rimasti a guardare. In attesa delle misurazioni precise, altra prodezza aerea di un calciatore che in occasione delle reti del passato contro la Samp (nella scorsa stagione) e contro la Roma, aveva già collezionato numeri da record.

Cristiano Ronaldo, gol di testa con eccezionale stacco aereo contro il Parma

Quando stacca Cristiano Ronaldo sembra avere le molle sotto i tacchetti. In occasione del match contro il Parma, CR7 ha segnato una doppietta raggiungendo quota 756 gol in carriera e 81 gol in 102 in bianconero. La prima marcatura, quella del momentaneo 0-2 (dopo il vantaggio di Kulusevski), realizzata con un colpo di testa figlio di uno stacco aereo perentorio, uno di quelli a cui "air" Ronaldo ci ha abituato spesso in carriera. Cross dalla sinistra di Morata, e salto pazzesco del bomber che ha lasciato a bocca letteralmente aperta i difensori emiliani, che sono rimasti a guardarlo piantati sul terreno di gioco. Impatto perfetto e pallone alle spalle di Sepe.

Quanto ha staccato Cristiano Ronaldo, i precedenti del bomber

Difficile stabilire al momento la misura perfetta dello stacco di Cristiano Ronaldo. La sensazione è che siamo in linea con quelli che sono i suoi precedenti gol di testa segnati da altezza siderale in Serie A. Il primo arrivò esattamente un anno fa in occasione della partita contro la Sampdoria, e rappresenta ad oggi il suo record italiano: CR7 riuscì a Marassi a superare la soglia dei 2.55 metri per andare a colpire la sfera e beffare il portiere blucerchiato. In questa stagione Ronaldo è salito in cielo anche nel match contro la Roma: 2.28 metri la misurazione relativa allo stacco contro i giallorossi, anche se in questo caso c'è un po' d'incertezza visto che ha toccato la sfera già in fase di discesa. Il record assoluto risale però ai tempi del Real: 2.93 addirittura contro il Manchester United.