30 Ottobre 2022
15:20

Allenatore ferito con una focaccia, surreale finale di Montevarchi-Cesena: “Ti picchio, prima o poi”

L’allenatore del Montevarchi lancia una focaccia in faccia al tecnico del Cesena in sala stampa: episodio al limite del reale in Serie C. La società toscana si è scusata per l’accaduto e ha annunciato provvedimenti disciplinari.
A cura di Vito Lamorte

Sui campi di calcio può succedere tutto, e esattamente il suo contrario. Non bisogna stupirsi di nulla perché in quei momento molti non riescono a tenere a freno l'agonismo e le emozioni ma ci sono comportamenti che non possono essere giustificati. Quello che è successo nella sala stampa dello stadio Brilli Peri al termine di Montevarchi-Cesena, gara di Lega Pro, è un esempio lampante.

L'allenatore della squadra di casa, Roberto Malotti, che ha aggredito quello dei romagnoli, Domenico Toscano, mentre parlava con i giornalisti ma non ci sono stati calci o pugni: il tecnico ha lanciato al suo collega un faccia un pezzo di focaccia dura e lo ha colpito ad una tempia provocandogli un taglio. Un episodio davvero incredibile e che nessuno immaginava potesse mai verificarsi.

Al termine del match, vinto dal Cesena per 3-0, l'allenatore del Montevarchi ha aggredito il suo collega e l'ha accusato di aver parlato un po’ troppo con i suoi giocatori durante la partita: per questo motivo Malotti ha lanciato in faccia a Toscano un pezzo di schiacciata dura, che ha colpito il tecnico del Cesena ad una tempia e  gli ha provocato un taglio con fuoriuscita di sangue. A riportate la notizia è La Gazzetta dello Sport.

La situazione non poteva che degenerare subito. Toscano ha reagito verbalmente nei confronti del tecnico avversario, che ha cercato anche di arrivare al contatto fisico e gli avrebbe urlato: “Ti picchio, prima o poi”.

I dirigenti delle due società, oltre ai giornalisti presenti nella sala stampa, hanno provato a stemperare gli animi e hanno evitato che ci potesse essere un contatto fisico tra i due. Successivamente il dirigente accompagnatore del Montevarchi è tornato in sala stampa per scusarsi, a nome della società e di tutti i tesserati, con Toscano e con il Cesena per quanto accaduto in precedenza. Un episodio davvero surreale.

Oggi la società dell'Aquila Montevarchi ha diramato un comunicato in cui condanna l'accaduto e preannuncia provvedimenti disciplinari per il suo allenatore:

La società Aquila Montevarchi 1902  prende le distanze da quanto accaduto ieri nel nella sala stampa al termine della partita Montevarchi -Cesena e si dissocia dal comportamento tenuto da Mister Malotti.

Rinnoviamo le scuse all’allenatore Toscano e a tutta la società del Cesena.

Nei prossimi giorni saranno presi provvedimenti disciplinari nei confronti del nostro tesserato per l’atteggiamento antisportivo e non consono alla nostra Società.

La calca prima della finale dell'Iraq si trasforma in tragedia: due morti e 80 feriti
La calca prima della finale dell'Iraq si trasforma in tragedia: due morti e 80 feriti
Prima l'intervento killer, poi una foto del tackle per festeggiare la vittoria: scoppia il caos
Prima l'intervento killer, poi una foto del tackle per festeggiare la vittoria: scoppia il caos
Dybala fa impazzire Roma: segna un eurogol, festeggia da rapper e regala la maglia al bimbo invasore
Dybala fa impazzire Roma: segna un eurogol, festeggia da rapper e regala la maglia al bimbo invasore
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni