2.473 CONDIVISIONI

Tu sì que vales, Giovannino chiede a Sabrina Ferilli di spazzare lo studio poi la fa spaventare

A Tu sì que vales, Giovannino continua a stuzzicare Sabrina Ferilli. Ecco cosa è successo nella puntata trasmessa sabato 14 ottobre.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Daniela Seclì
2.473 CONDIVISIONI
A sinistra Giovannino, a destra Sabrina Ferilli che salta dalla sedia a seguito di un petardo
A sinistra Giovannino, a destra Sabrina Ferilli che salta dalla sedia a seguito di un petardo

Ormai non c'è puntata di Tu sì que vales senza le frizzanti incursioni di Giovannino. Il simpatico personaggio dal rosso mantello è in grado di fare saltare i nervi a Sabrina Ferilli. Lo ha fatto anche nella puntata trasmessa sabato 14 ottobre. Giovannino ha chiesto all'attrice e portavoce del pubblico di spazzare il pavimento, ma lei si è rifiutata.

Giovannino chiede a Sabrina Ferilli di occuparsi della pulizia dello studio

Giovannino è entrato in studio sulle note della canzone I want to break free dei Queen, portandosi dietro l'aspirapolvere. Quindi si è recato da Sabrina Ferilli per stuzzicarla come al solito: "Vedi? Io pulisco mentre faccio lo show. Ora lo fai tu". L'attrice ha replicato: "Ma chi te l'ha detto, non mi interessa pulire adesso qua". E il personaggio ha insistito: "Ma come, tu sei Sabrina Ferilli, donna dai mille ruoli. Tu sei stipendiata da me, lo devi fare". Poi, si è detto convinto che i giurati Maria De Filippi, Gerry Scotti, Rudy Zerbi e Luciana Littizzetto, al contrario di lei, si sarebbero prestati a farlo e così è stato. Tutti e quattro si sono alzati prontamente, hanno afferrato tutti gli attrezzi del mestiere da un secchio e si sono messi a spazzare il pavimento.

Sabrina Ferilli spaventata dallo scoppio di un petardo

Sabrina Ferilli, mentre guardava i suoi colleghi attenersi agli ordini di Giovannino, ha commentato: "Non avrei mai creduto si arrivasse a tanto pur di lasciarmi sola. Gerry da te non me l'aspettavo. Da voi, veramente, non me l'aspettavo. Lo fate solo per mettervi contro di me". E indicando l'aspirapolvere: "Ma dove ca**o vado con questo coso". Poi, rivolgendosi a Giovannino che insisteva perché partecipasse alle pulizie: "Guarda che te lo do in testa. Che bravo, hai visto come hai coinvolto i giudici che ti amano". E Giovannino le ha fatto sapere: "Rivedremo le clausole del tuo contratto, prevedono che devi lavorare come Giovannino". E, poco prima di lasciare lo studio, ha fatto sapere: "Sono così felice, che mi scoppia il cuore". Così, è scoppiato un petardo, che ha fatto saltare dalla sedia Sabrina Ferilli.

2.473 CONDIVISIONI
Chi è Giovannino di Tu sì que vales, il disturbatore di Sabrina Ferilli
Chi è Giovannino di Tu sì que vales, il disturbatore di Sabrina Ferilli
Momento horror a Tu sì que vales, Sabrina Ferilli al mostro: "Ma che fa? Si tocca?"
Momento horror a Tu sì que vales, Sabrina Ferilli al mostro: "Ma che fa? Si tocca?"
A Tu Si Que Vales Sabrina Ferilli non trova pace, a disturbarla arriva anche Giovannina
A Tu Si Que Vales Sabrina Ferilli non trova pace, a disturbarla arriva anche Giovannina
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni