110 CONDIVISIONI
26 Luglio 2022
13:04

Rojadirecta dovrà risarcire Mediaset di mezzo milione di euro per il calcio pirata in streaming

La battaglia legale tra Rojadirecta e Mediaset va avanti da anni. Nel 2016 Il Biscione aveva ottenuto lo stop all’accesso da tutti gli indirizzi IP collegati al portale che trasmetteva il calcio internazionale in maniera pirata e gratuita. Ora arriva anche un salato risarcimento danni.
A cura di Giulia Turco
110 CONDIVISIONI

Rojadirecta dovrà risarcire Mediaset per la violazione dei diritti d’autore audiovisivo con una cifra pari a oltre mezzo milione di euro. Lo ha stabilito il Tribunale di Roma sulla base dell’attività illecita che la piattaforma streaming ha portato avanti sin dal 2010, mettendo a disposizione in maniera gratuita contenuti sportivi dei quali Mediaset deteneva i diritti. La battaglia legale tra Il Biscione e la piattaforma risale al 2013.

Che cos’è Rojadirecta

Si tratta di uno dei principali siti che consentono agli utenti di vedere il calcio internazionale in streaming in maniera del tutto gratuita. Online dal 2005, nel corso degli anni la piattaforma si è trovata diverse volte al centro di battaglie legali e il suo fondatore, Igor Seoane Miñan ha affrontato numerosi processi che lo hanno coinvolto per violazione del diritto d’autore rispetto a diverse società. Già nel 2016 il portale generava oltre 2 milioni di euro l’anno, che l’amministratore ha sempre giustificato con le “pubblicità delle agenzie di scommesse online”.

La battaglia legale tra Rojadirecta e Mediaset

La battaglia legale tra Rojadirecta e Mediaset va avanti da anni. Nel 2013 la magistratura di Milano ha disposto la chiusura preventiva del sito dopo gli esposti presentati da Rai e Lega Calcio. A gennaio 2016 poi il portale ha perso la causa contro Mediaset per la violazione dei diritti d’autore sulla partite di Serie A e Champions League. Una sconfitta che, per la prima volta nella giurisprudenza, aveva imposto al fornitore di connessione internet di inibire ai propri clienti l’accesso a tutti gli indirizzi IP collegati al sito Rojadirecta. In una nota Mediaset aveva sottolineato l’importanza della sentenza e si era detta soddisfatta della sentenza che avrebbe contrastato la pirateria online.

Il risarcimento danni a favore di Mediaset

Con una nota Il Biscione ha fatto sapere che presto arriverà anche un risarcimento in termini economici per i danni in tema di copyright subiti dalla piattaforma. Con la sentenza 11672/2022 emessa il 21 luglio 2022 il Tribunale di Roma ha stabilito che Rojadirecta dovrà risarcire a Mediaset una somma pari a 529.579,50 euro oltre a 24.786,00 euro per interessi e spese legali, per aver “Messo a disposizione del pubblico in modo illecito e sistematico tutti i diritti sportivi acquisirti da Mediaset a partire dal 2010”.

110 CONDIVISIONI
Kevin Spacey dovrà risarcire di circa 31 milioni di dollari i produttori di House of Cards
Kevin Spacey dovrà risarcire di circa 31 milioni di dollari i produttori di House of Cards
Patrizia Bonetti e le ustioni all'Isola dei Famosi 2022, spunta la causa da un milione di euro
Patrizia Bonetti e le ustioni all'Isola dei Famosi 2022, spunta la causa da un milione di euro
Johnny Depp:
Johnny Depp: "Non tornerei a recitare in Pirati dei Caraibi nemmeno per 300 milioni di dollari"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni