2.723 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Paolo Bonolis: “Stefano De Martino potrebbe prendere il mio posto, è bravo. Tornare in Rai? Non so”

Ospite di TvTalk, Bonolis ha parlato del suo futuro televisivo e di un possibile ritorno in Rai: “Non lo so, tutto può essere”. Almeno per un altro anno, però, continuerà a condurre Avanti un Altro su Canale 5. Se dovesse lasciare, ha in mente un nome come erede: “Servirebbe qualcuno con la stessa dimensione ludica. Credo che Stefano De Martino sarebbe molto bravo”.
A cura di Elisabetta Murina
2.723 CONDIVISIONI
Immagine

Paolo Bonolis ha parlato del suo futuro televisivo, ospite di TvTalk nella puntata del 4 maggio. Il conduttore Mediaset ha fatto sapere che, almeno per un altro anno, rimarrà il volto di Avanti un Altro su Canale 5 per una promessa fatta a Pier Silvio Berlusconi. Poi la rivelazione su Stefano De Martino, ormai prossimo a condurre Affari Tuoi in Rai, che vedrebbe come suo possibile sostituto.

Paolo Bonolis parla di un possibile ritorno in Rai

Rispondendo a una domanda del pubblico, Bonolis ha parlato del suo ritorno in Rai, dal momento che circolava anche il suo nome tra i possibili conduttori di Sanremo 2025. "La domanda mia è di rimbalzo: a fare che?  Non lo so, tutto può essere. Posso venire a fare TvTalk, tanto Bernardini sta a guardare i lavori in corso", ha risposto con ironia il conduttore. Fino all'agosto del prossimo anno, però, Bonolis ha un contratto con Mediaset e, come aveva raccontato al Corriere della Sera, continuerà a condurre Avanti un altro per una promessa fatta a Pier Silvio Berlusconi:

Dopo tanti anni c'è un principio di orchite (ride, ndr). È una promessa fatta, quindi va mantenuta, ma è anche vero che stiamo molto bene e siamo tutti in sintonia. Con Luca ho un rapporto bellissimo, poi alla gente piace, fa tanti ascolti, devo trovare ancora un po' di energia.

Un programma in cui l'improvvisazione e la spontaneità sono fondamentali: "Mi diverto con quello che succede, non riuscirei mai a seguire un testo scritto. Credo che sia un reality, le persone non sanno a cosa vanno incontro, c'è una reazione spontanea". 

Paolo Bonolis indica Stefano De Martino come suo ‘erede'

Nel corso dell'intervista, Bonolis ha rivelato che se dovesse lasciare la conduzione di Avanti un Altro, Stefano De Martino potrebbe essere il giusto erede, visto il suo modo di fare televisione: "Servirebbe qualcuno, laddove lasciassi, che avesse la stessa dimensione ludica. Credo che Stefano De Martino sarebbe molto bravo a farlo". Lo stesso De Martin, però, avrebbe ora firmato un contratto di tre anni con la Rai, che prevederebbe un impegno costante per Affari Tuoi (gioco che Bonolis ha lanciato) e I Soliti Ignoti. Quindi, almeno per i prossimi tre anni, potrebbe non essere lui il ‘sostituto'. A TvTalk spunta anche il nome di Gerry Scotti, che già in passato aveva sostituito Bonolis ad Avanti un altro, ma il conduttore precisa: "Gerry non credo che abbia piacere, ha delle sue trasmissioni che vanno tremendamente bene, quindi credo prosegua nella sua traiettoria". 

2.723 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views