1.159 CONDIVISIONI
Belve 2023

Melissa Satta a Belve: “Rivalità con la Canalis? Abbiamo età diverse. Oggi vorrei un altro figlio”

Melissa Satta si è raccontata a Belve tra carriera e vita privata. “Sono ambiziosa, ce l’ho fatta perché ci ho sempre creduto, mi sono sempre impegnata”. Sulla storia con Berrettini: “Sono felice, ma cerco sempre qualcosa in più. Vorrei un altro figlio”. “Rivalità con Canalis? Ora dico una cosa cattiva, però passano un po’ di anni tra me e lei”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Gaia Martino
1.159 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Belve 2023

Melissa Satta è stata ospite dell'ultima puntata di Belve in onda stasera, martedì 24 ottobre, su Rai2. La showgirl, modella e conduttrice televisiva alla domanda "Che belva si sente?", ha risposto: "Mi sento una leonessa, ce l'ho anche tatuata. Ho anche una tigre sul piede, con un dragone. Sono due personalità che si incontrano, il bene e il male, una personalità forte e una debole, che messe insieme formano una cosa completa". "Con la vecchiaia sono migliorata sulla socialità, da bimba ero più acida. Con l'età sono diventata più buona" ha raccontato la Satta alla Fagnani rivelando inoltre di essere molto competitiva, testarda, egocentrica e sicura di sé. "Mi piace essere guardata. Se mi sono rifatta? Un po'".

Ce l'ho fatta perché ci ho sempre creduto, mi sono sempre impegnata. Non mi sono mai arresa davanti alle difficoltà. Il mio quid? Devo essere anche fortunata. Io sono brava nella gestione delle cose, ho saputo dire no, affrontare cose in determinate situazioni.

La carriera, dagli inizi ad oggi

Melissa Satta a 17 anni entrò nella scuderia di Lele Mora e si innamorò di Daniele Interrante: "Non ero abbastanza sveglia per dire se ero nel giro giusto o meno, ero giovane e ingenua. Non c'erano strategie tra me e Daniele. Dissi che ero io l'uomo perché ho un istinto maschile, mi piace essere l'uomo di casa". "Daniele mi considera ingrata? Non penso di esserlo, altre persone mi hanno aiutato. Ho avuto la fortuna di essere scelta da Mediaset, da Antonio Ricci. Lì capii di aver avuto una botta di fortuna" ha così continuato. Sulla presunta rivalità con Elisabetta Canalis ha poi aggiunto:

Non ci siamo mai imitate. Ora dico una cosa cattiva, però passano un po' di anni tra me e lei. Adoro Elisabetta, siamo di anni diversi. All'inizio mi dava fastidio che mi associavano a lei. Poi ho capito che ci poteva stare, faceva anche comodo. Due generazioni diverse. Si creò una finta rivalità.

L'inizio del successo fu gratificante, poi la sua vita iniziò a cambiare: "All'inizio era bello il successo, poi ho dovuto bloccare tutto perché mi venivano gli attacchi di panico. Non riuscivo più a stare in mezzo alla gente". Negli anni è entrata a far parte del mondo dello sport: "Sono sopravvissuta e sono arrivata a fare programmi sportivi perché quel briciolo di credibilità me lo sono guadagnato. Però provavo a dire un concetto e mi parlavano sopra, non mi facevano finire di parlare. Successe a Tiki Taka. Diverse volte mi hanno tenuta da parte, non ho mai avuto attacchi diretti però".

Il matrimonio con Boateng e la storia con Berrettini

"Il tatuaggio per il mio ex marito? Non c'è più". Nonostante abbia cancellato i segni sul suo corpo del matrimonio con Boateng, Melissa Satta non dimenticherà mai il bene provato per l'ex calciatore: "L'amore della mia vita? Sono stata 10 anni con il mio ex marito Boateng e non li cancello. Un ricordo che avrò per tutta la vita".

Quando Francesca Fagnani le ha poi ricordato le critiche sulla responsabilità attribuitele a seguito del declassamento nel ranking atp, dal 6° al 63° posto, del compagno: "Sono una donna esposta, ogni tanto serve trovare il capro espiatorio. Nella vita di ogni sportivo l'infortunio è difficile da superare. Nel tennis si sottolinea di più e porta queste conseguenze". La giornalista di Belve a questo punto ha ricordato che in sua difesa è sceso il padre del tennis azzurro, Nicola Pietrangeli, che aveva dichiarato: "Se Berrettini è in crisi nera non è colpa di Melissa Satta, Matteo gira troppi spot, perde tempo e deve riflettere sul gioco". La showgirl ha così risposto: "Sono tutti mister, se uno è un personaggio a 360 gradi, magari ha anche dei doveri da rispettare, verso gli sponsor, verso gli accordi, la professionalità non viene esclusa da altro, cioè, uno deve vivere".

Oggi è felice con Berrettini, ma sogna sempre di poter essere ancora più felice. Si è detta una mamma severa e apprensiva, "Mi impegno al massimo", e sogna di avere un altro figlio: "Manca sempre qualcosa per definirsi davvero felice. Sono ambiziosa, nel lavoro c'è sempre un qualcosa in più che potrei fare, così come nella vita privata. Magari vorrei avere un altro figlio, ma non è mai il momento giusto se ci pensi. Potrebbe essere sempre il momento giusto".

"Paola Ferrari? Non siamo amiche, è una rosicona"

La conduttrice ha ricordato anche le polemiche nate in seguito alla sua partecipazione come opinionista a Sky Calcio Club, e la frase della giornalista di Rai Sport Paola Ferrari ("La funzione di Melissa è quella di dare sostanza a uno stereotipo dei più triti, anche tutti quei risolini quando si è tolta la giacca, una scena vecchia e avvilente"). La risposta: (alla quale la Ferrari ha già replicato): "Questa è una rosicona. Cosa c’è di male nel togliere la giacca, toglie la professionalità a una donna? Non siamo amiche". "Sono arrivata a Sky in un programma che non ha mai avuto una donna, non so se erano così sicuri di avermi là. Sia Fabio che gli altri sono stati dei signori, mi hanno fatto sentire a mio agio" ha poi aggiunto.

La risposta piccata alla Fagnani: "Stiamo facendo gossip"

Non sono mancate scintille tra Francesca Fagnani e Melissa Satta. In particolare, quando la giornalista di Belve le ha chiesto se è un buon momento sentimentale, la showgirl ha risposto: "Però stiamo facendo gossip". "Se vuole parliamo di politica", ha replicato la conduttrice, al che Satta ha continuato: "Politica? Non sono così adatta". "E allora parliamo di quello che la riguarda, è un ritratto personale, e nella sua vita personale entra anche l’amore", ha aggiunto allora Fagnani. "Oggi vivo un bellissimo momento della mia vita, sono felice" ha così risposto la showgirl.

1.159 CONDIVISIONI
117 contenuti su questa storia
Melissa Satta e il paragone con Canalis a Belve: "Ho detto che è più grande di me, un dato di fatto"
Melissa Satta e il paragone con Canalis a Belve: "Ho detto che è più grande di me, un dato di fatto"
Alba Parietti in bianco "sfida" Francesca Fagnani: per il ritorno a Belve sceglie il tailleur
Alba Parietti in bianco "sfida" Francesca Fagnani: per il ritorno a Belve sceglie il tailleur
Isabella Ferrari a Belve: "Finta la scena di sesso in Caos Calmo, nelle interviste mento"
Isabella Ferrari a Belve: "Finta la scena di sesso in Caos Calmo, nelle interviste mento"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni