168 CONDIVISIONI

Massimo Giletti torna in Rai ma cambia stile: dal 2024, sette puntate di intrattenimento

Massimo Giletti torna in Rai dal 2024. Dopo le indiscrezioni di ieri, Il Foglio suona la carica: sette puntate di intrattenimento a partire dal 2024.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
168 CONDIVISIONI
Immagine

Massimo Giletti torna in Rai dal 2024. Ormai sembra quasi ufficiale. Lo aveva anticipato Dagospia/Candela nella giornata di ieri, lo conferma questa mattina Carmelo Caruso su Il Foglio. "Straballando con Giletti", scherza il giornalista palermitano, ma è scherzando che si dicono le verità. Il programma è tutto da costruire, tutto da inventare ma l'accordo sarebbe per sette puntate di genere varietà/intrattenimento. Insomma, Giletti torna in Rai ma si rifà il look.

L'indiscrezione di ieri

Nella giornata di ieri, l'indiscrezione sulla visita di Massimo Giletti a Viale Mazzini: un incontro con il settimo piano, che è quello dei vertici Rai. Insomma, dopo la conclusione del contratto con La7, Massimo Giletti tornerebbe finalmente in Rai dopo tutte le voci degli ultimi mesi. Già all'inizio dell'anno si cominciò a parlare di questa possibilità: una trattativa messa in relazione al fatto che Fabio Fazio fosse in scadenza. Alla presentazione degli ultimi palinsesti, l'ad Roberto Sergio non aveva escluso questa possibilità: "Non escludo che in futuro possa essere una delle persone d'interesse per l'azienda, ma al momento non c'è nulla". Eravamo di luglio e adesso siamo a settembre. Lo scenario si è confermato.

L'amarezza per la chiusura di Non è L'Arena

Massimo Giletti potrebbe quindi presto tornare in televisione e mitigare un po' di quell'amarezza per la chiusura improvvisa di "Non è L'Arena". In uno dei suoi ultimi impegni pubblici, al Grand Hotel di Rimini, aveva dichiarato: “Quando sono arrivato a Roma, mi sono trovato con un gruppo di ragazzi giovani. Ho sofferto molto già quando fui costretto a fare una scelta e lasciare la Rai . “Oggi mi trovo davanti ad un gruppo di lavoro che con fatica ho ricostruito e anche questa volta li perderò tutti” e ancora: “Io ho le spalle molto larghe, ma quando sono stato chiuso 35 persone sono rimaste a casa. Non ho sentito mai nessuno che si è occupato, non di Giletti, ma di questi ragazzi. Questo è un grande dispiacere ed è una cosa che non perdono”.

168 CONDIVISIONI
Massimo Giletti torna in Rai a gennaio, l'ad Sergio: "Lo vedremo il prossimo anno"
Massimo Giletti torna in Rai a gennaio, l'ad Sergio: "Lo vedremo il prossimo anno"
Massimo Giletti avvistato in Rai: "Al settimo piano per un incontro con i vertici dell'azienda"
Massimo Giletti avvistato in Rai: "Al settimo piano per un incontro con i vertici dell'azienda"
Alberto Matano nominato vice direttore Rai dell'intrattenimento nel daytime
Alberto Matano nominato vice direttore Rai dell'intrattenimento nel daytime
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni