1.175 CONDIVISIONI
13 Marzo 2022
17:32

Amanda Lear e la gaffe sulle donne ucraine a Domenica In, Mara Venier si scusa e chiude le polemiche

Amanda Lear si è resa protagonista di una gaffe piuttosto grave sulle donne ucraine, durante l’intervista a Domenica In. Mara Venier, quindi, mette a tacere le polemiche chiedendo scusa in prima persona per l’accaduto.
A cura di Ilaria Costabile
1.175 CONDIVISIONI

Ospite della puntata di Domenica In del 13 marzo è stata Amanda Lear che si è raccontata tra vita privata e carriera. Come un fiume in piena, l'attrice e cantante si è resa protagonista di una gaffe piuttosto grave incentrata sulle donne di nazionalità ucraina, sulla quale è poi tornata dicendo che si trattava di una battuta. Mara Venier, quindi, ha messo a tacere le polemiche dissociandosi dalla frase infelice pronunciata dall'attrice e chiedendo scusa per l'accaduto.

La frase di Amanda Lear

Una frase piuttosto forte quella pronunciata da Amanda Lear che trovandosi a commentare la ragazza che avrebbe dovuto interpretarla, l'ha definita con parole poco piacevoli affibbiandole un'etichetta che cade in un terribile luogo comune, l'attrice infatti dichiara: "Ho visto la sua foto e ho detto non mi piace, sembra una mignotta ucraniana". Un'esternazione che ha lasciato di stucco chi stava guardando la trasmissione e che Mara Venier sembra non aver colto nell'immediato, chiedendo alla sua ospite di ripetere quanto aveva appena detto, ma rendendosi conto dello scivolone involontario, Amanda Lear è riuscita a rimettersi in carreggiata. Dopo un breve spazio pubblicitario, la conduttrice è tornata sulla questione, chiedendo spiegazioni alla cantante che, quindi, chiarisce quanto detto: "Nono, io stavo scherzando, non voleva essere..nono" .

Le scuse di Mara Venier

Mara Venier, quindi, sente la necessità di dover chiarire quanto è accaduto e, quindi dopo l'intervista prende la parola innanzitutto per specificare che non aveva sentito quanto detto da Amanda Lear: "Altrimenti ne avrei preso subito le distanze" puntando l'accento sul carattere della sua ospite: "Non devo spiegarvelo io com'è fatta", sottolineando infine che sarebbe stato inopportuno dare adito a delle polemiche. Successivamente, poi, ritorna sulla questione chiedendo scusa in prima persona al pubblico: "Non vorrei ritornare nel discorso, io mi sono trovata un po' in imbarazzo per questa uscita infelice di Amanda Lear, chiedo scusa io, anche se c'entro molto poco, chiedo scusa a tutte le donne ucraine che portiamo nel cuore". 

1.175 CONDIVISIONI
"Mignottona ucraniana", Amanda Lear chiede scusa: "Battuta impulsiva, non volevo offendere"
"Stiamo lavorando", Mara Venier zittisce qualcuno tra il pubblico a Domenica In
La gaffe di Mara Venier:
La gaffe di Mara Venier: "Chi è Michela Giraud?", la reazione dell'attrice
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni