45 CONDIVISIONI

La migliore amica della regina Camilla: “Le critiche di Harry la feriscono”

La marchesa di Lansdowne, migliore amica della regina Camilla, racconta che la moglie di re Carlo sarebbe rimasta profondamente turbate dalle critiche che Harry le ha rivolto in tv e nel suo libro: “La feriscono”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Stefania Rocco
45 CONDIVISIONI
Immagine

Sono diverse le critiche che il principe Harry ha rivolto a Camilla Parker Bowles, moglie del padre Carlo e oggi regina consorte. La sovrana è rimasta in silenzio quando il secondogenito di Carlo e Diana, nel suo libro, ha sostenuto fosse responsabile di alcune informazioni private passate sotto banco alla stampa al fine di riabilitare la sua immagine. In alcuni passaggi delle interviste televisive rilasciate per sponsorizzare il libro Spare, inoltre, Harry la descrive come “pericolosa”, una “cattiva” che “si lasciava cadaveri alle spalle”. A raccontare la reazione di Camilla a quella accuse è stata la marchesa di Lansdowne, da più di 20 anni una delle migliori amiche della regina.

La marchesa di Lansdowne: “Camilla non si lascia condizionare dalle critiche di Harry”

Certo che la feriscono”, ha dichiarato la marchesa al Sunday Times, rendendo nota la reazione avuta da Camilla di fronte a quegli attacchi, “Ma non si lascia condizionare. La sua filosofia è sempre stata: ‘Non farne un dramma e passerà’”.

La rivalità con la principessa Diana: “Camilla era sola”

La marchesa difende l’amica Camilla anche ripercorrendo il periodo più difficile della vita della donna, quello cominciato con l’intervista nella quale lady Diana confermava l’infedeltà del marito Carlo. “Era sola, senza alcuna protezione. Era lì che potevamo aiutarla: veniva a stare da noi con i bambini”, ricorda Lansdowne, scelta dalla sovrana affinché sia una tra le sue sei accompagnatrici ufficiali durante l’incoronazione, “Un giorno sono andata a cercarla a Middlewick (la vecchia residenza di Camilla) e c’erano telecamere a tutte le finestre. Ma lei è forte, è stata cresciuta con questo straordinario senso del dovere per cui si va avanti, non ci si lamenta e si fa buon viso a cattivo gioco: questo l’ha aiutata molto. A volte è stato terribile, ma il suo senso dell’umorismo e la consapevolezza di essere circondata dalle sue amiche l’hanno aiutata a superarlo”.

45 CONDIVISIONI
Perché Camilla si farà chiamare “regina” e non “regina consorte” dopo l’incoronazione
Perché Camilla si farà chiamare “regina” e non “regina consorte” dopo l’incoronazione
Tom Parker Bowles difende la madre Camilla e replica al principe Harry: "Non aveva secondi fini"
Tom Parker Bowles difende la madre Camilla e replica al principe Harry: "Non aveva secondi fini"
Kate Middleton furiosa con la regina Camilla: "È lei ad aver invitato l'amante di William all'incoronazione"
Kate Middleton furiosa con la regina Camilla: "È lei ad aver invitato l'amante di William all'incoronazione"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views