539 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Matrimonio Chiara Ferragni e Fedez

Il silenzio di Chiara Ferragni e Fedez sui social, spunta Fabio Maria Damato come “capro espiatorio”

Fabio Maria Damato è il general manager di The Blonde Salad e di Chiara Ferragni Collection. “Braccio destro e sinistro” di Chiara Ferragni, ecco com’è spuntato nel racconto tra lei e Fedez nella gestione dell’affaire pandori Balocco e pubblicità ingannevole.
A cura di Eleonora D'Amore
539 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Fabio Maria Damato è il general manager di The Blonde Salad e di Chiara Ferragni Collection. "Braccio destro e sinistro" di Chiara Ferragni, con lei in ogni evento mondano e situazione familiare, ecco com'è spuntato accanto a Fedez nella gestione dell'affaire pandori Balocco e pubblicità ingannevole che ha travolto la nota imprenditrice digitale.

"L’unico modo per uscirne è dare la colpa a qualcun altro", scrive il Corriere, "perché le scuse in grigio con il labbro che si increspava e l’occhio inumidito dalle lacrime sono state un «errore di comunicazione» madornale […] Potrebbe essere lui la persona giusta, pare che Fedez e Fabio Maria Damato non si siano tanto presi. Chissà". Al quotidiano si aggiungono i retroscena di un altro quotidiano, Il Messaggero: "Fedez vuole licenziare il manager Fabio Maria Damato, soprattutto perché, a quanto pare, il rapper non sapeva nulla del milione di euro intascato dalla moglie" e aggiungono "Non solo. Sembra proprio che sia stato lui a costringere Chiara Ferragni a fare la donazione spontanea di un milione di euro all'Ospedale Regina Margherita di Torino".

Tassello che aderisce alla perfezione a quello de Linkiesta, che rimarca l'inconsapevolezza di Federico Lucia rispetto le dinamiche che avrebbero generato questo tornado mediatico.

Tornado che ha spento i loro social ma, stando a quanto riportato sempre da Linkiesta, non la voglia di trascorrere le feste nei "cinquemila chalet" prenotati per tempo o di disattendere le escursioni che si erano già prefissati prima che i pandori Balocco diventassero un dolce troppo amaro per la loro tavola. Una tradizione da non rinnovare per questo Natale. Per non parlare delle notizie che hanno iniziato a travolgere anche le uova di Pasqua.

Intanto, anche i social di Fabio Maria Damato sembrano aver perso il segnale. Nessuno dei protagonisti di questa vicenda appare intenzionato ad aggiungere altro dopo il video di scuse alla nazione. E mentre si ipotizzano exit strategy per salvare almeno l'inizio di un nuovo anno, gli ultimi video dei Ferragnez sorridenti risalgono all'ingresso nella loro nuova lussuosa casa di Milano, con relativi tour nelle rispettive cabine armadio. Ora che la loro vita è in stand-by, i cellulari potrebbero essere depositati in una cesta sotto l'albero.

539 CONDIVISIONI
55 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views