C'è posta per te 2023
21 Gennaio 2023
20:14
AGGIORNATO22 Gennaio

C’è posta per te 2023: i video delle storie della puntata di sabato 21 gennaio

Sabato 21 gennaio 2023 su Canale5 è andata in onda la terza puntata di C'è posta per te. Il programma condotto da Maria De Filippi anche questa volta ha regalato storie emozionanti e divertenti. Ospiti della serata Stefano De Martino e Massimo Raneiri. Tutte le storie e la puntata intera sono disponibili in streaming su Witty.

Stefano De Martino è stato protagonista di una sorpresa per Alessia, rimasta orfana di entrambi i genitori da bambina, nonostante l’amore non le sia mancato. È cresciuta con l’affetto della zia e delle sue migliori amiche.  Devi credere di più in te stessa e concedere ad una nuova vita la possibilità di cominciare”, è il consiglio di Stefano.

Salvo è un padre che cerca di riconciliarsi con il figlio Alessio e con Veronica, la sua compagna. Non gli hanno mai perdonato che pochi mesi dopo la morte della moglie abbia trovato una nuova compagna, Simona. Accecato dalla rabbia per la distanza del figlio, Salvo avrebbe minacciato la coppia. Alessio aprirà la busta: “Spero solo che domani non sparisca di nuovo, devi recuperare alla grande”.

Marianna cerca Francesco 68 anni dopo il loro amore mai vissuto. “Adesso lo bacerei, ho capito che non basta un bacio per restare incinta”. Dopo diversi tentativi, Marianna trova il giusto Francesco. Peccato solo che lui non vedovo, ma ancora sposato: “Che fregatura.

Pasquale è un padre che sente da troppi anni l’assenza delle due figlie. Cristina e Stefania però chiamano papà Ciro, l’uomo che le ha cresciute insieme alla mamma. Nonostante i tentativi dei due di far riflettere le ragazze, loro non si sentono pronte a perdonarlo. Accettano il suo numero e promettono di contattare il padre biologico qualcosa si sentano di farlo.

L’ultima è una sorpresa che coinvolge Massimo Ranieri. Chiara e i suoi fratelli chiamano C’è posta per fare un regalo alla mamma, che con la sua forza non ha mai peso il controllo della famiglia nonostante la morte del marito. "Massimo Ranieri è stato il punto di riferimento della loro storia d'amore”, racconta Maria. “Rose rosse era la colonna sonora del loro amore”.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
C'è posta per te 2023
22 Gennaio
00:48

Anche Massimo Ranieri si commuove: "Ho perso mia mamma quattro anni fa, non lo accetto ancora"

Anche Massimo Ranieri è profondamente commosso dalla sua storia. “Per un attimo ho rivisto mia mamma”, ammette. “Aveva il tuo stesso taglio di capelli. Io l’ho persa poco tempo fa. Sono quattro anni, ma per me è ancora poco tempo. Io ancora non lo accetto”.

Poi è il momento del regalo: il cantante ha in serbo una clessidra: “Questo è il tempo già passato, ma quest’altro è il tempo che ancora verrà”. Infine un anello con tre ori: “Simboleggiano i tuoi true figli”. 

A cura di Giulia Turco
22 Gennaio
00:40

"Gli hai tenuto la mano fino all'ultimo respiro", Maria si commuove durante la lettura della lettera

C’è un momento particolare in cui Maria si emoziona e fatica a continuare nella lettura della lettera. Racconta della malattia del marito della donna e di come lei sia rimasta al suo fianco finta all’ultimo istante.

Ha voluto la tua mano nella sua fino all’ultimo respiro. Quando ha capito che mancava poco ci ha volute ad una ad una”, racconta Maria a nome di Chiara, una delle figlie. “Ci ha fatto promettere di tornare a sorridere”.

“L’ultimo momento a fianco a lui hai saputo dire la cosa giusta, tenendolo per mano e dicendogli ‘Ora vai, non ti preoccupare’. Lui se n’è andato con un accenno di sorriso. Maria si commuove, la voce si spezza tanta è la tenerezza di quel pensiero. “Scusami”, dice mentre cerca di riprendere il filo del discorso.

A cura di Giulia Turco
22 Gennaio
00:20

Chiara e i suoi fratelli sorprendono la mamma: "Rose Rosse era la colonna sonora dell'amore con papà"

È la storia di una famiglia e di una sorpresa. Protagonista è Chiara e i suoi due fratelli, che mandano la posta alla mamma, che ha perso il marito quattro anni fa. Per lei c'è un regalo, un pensiero dolcissimo. "Massimo Ranieri è stato il punto di riferimento della loro storia d'amore, l'ha portata a tutti i concerti e le ha regalato tutti i suoi dischi", racconta Maria. "Rose rosse era la colonna sonora del loro amore".

A cura di Giulia Turco
22 Gennaio
00:10

"Ho cercato le vostre storie su Instagram", ma Stefania e Cristina chiudono la busta a Pasquale

"Volevo ringraziarti perché hai fatto loro da padre in maniera meravigliosa. Ora che anche tu sei padre di una bambina so che capirai perché sono qui. Ti prego aiutami”, è l'appello di Pasquale a Ciro. "Non sono un benefattore, se hanno un legame con me è perché anche loro mi hanno dato tanto", risponde lui.

Il padre biologico delle ragazze dice di aver fatto di tutto pur di avere notizie da loro. "Ho cercato anche le vostre storie su Instagram, ho visto che Cristina è fidanzata", ammette Pasquale. Sta insieme ad un ragazzo da circa un anno. "Mi fa tenerezza. A prescindere da tutto io l'ho perdonato", ammette lei, che è la più grande. "È strano, da bambini si vedono mamma e papà come figure forti, poi la vita tutto d'un tratto ribalta le cose", sottolinea Maria.

Stefania dal canto suo invece è ancora fragile e sente che l'assenza del padre l'ha segnata moltissimo. "Ancora oggi ho paura di buttarmi in una storia, a causa tua". Nonostante la spinta di Ciro, le due ragazze concordano sul fatto che è presto e non se la sentono di riabbracciare il padre. Decidono che la cosa migliore è tenere il suo numero, così da chiamarlo quando si sentiranno pronte.

A cura di Giulia Turco
21 Gennaio
23:43

Pasquale vuole tornare ad essere il padre per le sue figlie, ma loro hanno un nuovo "papà"

È la storia di Pasquale e di un matrimonio interrotto. La sua storia d’amore naufraga quando scopre che la moglie ha un amante. Nascondeva numerose chiamate con lui dietro la scusa di un’amica. Pasquale ha due figlie che, dopo la loro separazione, si allontanano in modo brusco dal padre.

Nel tempo, la mamma delle due ragazze, Cristina e Stefania, continuerà l’amore con Ciro che, per le due diventa come un vero padre. Pasquale manda la posta a tutti e tre, nella speranza di recuperare il rapporto con le figlie.

“Sono qui per chiedervi perdono, per la mia assenza nella vostra vita. Dopo l’ultima chiamata che abbiamo fatto, le parole che mi avete detto mi hanno ferito troppo. È stata colpa dell’orgoglio, ma da allora sono passati più di 7 anni. Ho cercato di contattarvi in tutti i modi, ma non c’è stato verso. Aspettavo un vostro segno. Vi penso tutti i giorni e vi amo come la prima volta che vi ho preso in braccio quando siete nate. Non voglio invadere le vite, voglio solo riallacciare un rapporto”.

A cura di Giulia Turco
21 Gennaio
23:24

Marianna ritrova Francesco ma lui è sposato: "Che fregatura"

Il primo candidato però ammette di non aver mai messo piede a Cerignola in vita sua, dunque non può essere lui. “Non ce ne sono tanti con questo cognome”, dice Maria. Sono morti tutti, li ha ammazzati lei, scherza il primo Francesco.

Il secondo Francesco entra in studio, ma neanche lui è mai stato a Cerignola. “Meglio così”, commenta la signora.

Il terzo Francesco ha problemi di udito, quindi Maria è costretta ad alzare il tono della voce per spiegargli la situazione. “Mi sembra di conoscerla”, ammette l’uomo. “Non mi conosci??? Guardami bene, sono passati tanti anni, ma tu mi hai regalato una spilla. Dai, svegliati! Sono ancora la donna di una volta”. 

Maria posiziona la cassa auto di fianco al terzo Francesco. Gli altri Francesco la aiutano a sorreggerla. La scena è surreale. All'improvviso Francesco rammenta. "Sono passati tanti anni, mi sembrava di conoscerla infatti. Pensavo non ci fossi più". I due si riabbracciano, peccato soltanto che Francesco sia ancora sposato. "Ah, che fregatura!", commenta Marianna. Si consola al pensiero di una chiacchiera al telefono con lui. "Non facciamo arrabbiare mia moglie, però".

A cura di Giulia Turco
21 Gennaio
23:11

Marianna cerca Francesco 68 anni dopo: "Vorrei baciarlo, ora so che non resto incinta"

Sono passati 68 anni da quel bacio mancato. “Adesso lei lo bacerebbe, anche perché ha capito che non rimane incinta con un bacio”, racconta Maria.

Siamo a Cerignola, nel 1953. Lei ha 13 anni e vive in campagna con la sua famiglia. La sua è una mamma severa. “Botte e basta”. Fuori da scuola c’era un ragazzo che la guardava. “Ero legata in casa”. Poi la sua famiglia la trasferisce a Milano e inizia a lavorare in una ditta. Si trova lì davanti Francesco, lo stesso ragazzo, che la butta al muro e la stringe a sé. “Mamma mi aveva detto che se davo un bacio rimanevo incinta”. 

Francesco deve partire per il militare, ma le chiede di non dimenticarlo. Le lascia una spilla. Nel frattempo si sposa, ma poi 27 anni fa il marito la tradisce. “Con una ****ola”, aggiunge lei. Oggi ha voglia di ritrovare Francesco Carbone. Maria trova tre uomini con questo nome.

A cura di Giulia Turco
21 Gennaio
22:52

Alessio apre la busta e dà una possibilità al padre: "Devi recuperare alla grande"

Maria cerca di interpretare le intenzioni di Salvo, spiegando che probabilmente si è sentito in difficoltà dopo la morte della moglie. Forse però era lui il primo a sentirsi in colpa per questo. “Se no chi si occupava di Giulia”, avrebbe detto di Simona, quasi come a giustificarsi. In realtà sentiva il bisogno di avere una persona nella sua vita.

Veronica è troppo ferita dall’atteggiamento di Salvo, verso il quale ha sempre dimostrato un affetto sconfinato. Sono qui per chiederti perdono”, la implora.

Ad Alessio proprio non va giù che il padre abbia trattato male Veronica. “La parola scusa sembra facile, ma purtroppo a volte oltre a quella parola una persona non può dire altro. Semplicemente, dopo la parola dovrebbero esserci i fatti”, suggerisce Maria nel tentativo di lasciare a Salvo un’opportunità. Alessio decide di aprire la busta, accettando anche di salutare Simona, la nuova compagna del padre. “Spero solo che domani non sparisca di nuovo, devi recuperare alla grande”.

A cura di Giulia Turco
21 Gennaio
22:31

Veronica e Alessio accusano Salvo: "Sei venuto sotto casa minacciandoci con catene e taglierino"

Di mamma ce n’è solo una e Simona non può prendere il posto della mamma”, inizia Salvo prima di scoppiare in lacrime. Dice di aver cercato il figlio in tutti i modi e di non poter più sopportare la loro distanza. “Vedo ogni giorno tuo padre soffrire per la tua mancanza”, interviene Simona.

Sono arrabbiatissima e anche delusa perché sei mio fratello e avevo bisogno di te, soprattutto in quel periodo. Avevo solo 13 anni e ci sto male ancora ora per non avere questa famiglia unita”, spiega la sorellina Giulia con le lacrime agli occhi.

Di mezzo c’è un presunto episodio violento: Salvo si sarebbe presentato sotto casa di Alessio e Veronica, dopo diversi mesi di mancato rapporto. “È venuto con una catena e un taglierino sotto casa minacciandomi”, racconta Veronica. Ero accecato dalla rabbia, si giustifica Salvo.

“Mi piange soltanto il cuore a lasciare da sola mia sorella Giulia dopo 4 anni che non ci parliamo”, ammette Alessio.

A cura di Giulia Turco
21 Gennaio
22:14

Alessio e Veronica non perdonano il padre Salvo e la sua nuova compagna

La seconda è la storia di una famiglia divisa. Salvo è un padre di famiglia che manda la posta a suo figlio Alessio e alla sua compagna Veronica, con i quali non ha più rapporti dal 2019, da quando nella sua vita è arrivata una nuova donna, Simona. Due anni prima la prima moglie è venuta a mancare per via di un tumore.

I rapporti con Alessio e Veronica sono sempre più tesi, soprattutto dopo un brutto litigio. Alessio ce l’aveva col padre anche perché viene a sapere che il padre ha prestato a Simona la scheda del telefono della madre e, inoltre, per i sospetti che aveva sui presunti tradimenti del padre già durante la malattia della madre.

A cura di Giulia Turco
21 Gennaio
21:59

Stefano De Martino ad Alessia: "Credi in te stessa e dai ad una nuova vita la possibilità di iniziare"

Ad abbracciarla ci sono le sue due migliori amiche. “Sta per succedere una cosa bellissima, però ti devo bendare, perché è una sorpresa”, le dicono. Dall’altra parte della busta c’è Stefano De Martino, che gioca a farsi riconoscere da Alessia bendata, facendole toccare le sue mani. La promessa per poterlo conoscere è che Alessia creda di più in se stessa, da ora in poi.

“Ho ascoltato la vostra storia e pensavo che la vita molte volte ci porta via le persone che amiamo, però poi ce ne manda delle altre. Quando ho visto tua zia e le tue amiche ho visto quanto amore hai attorno, nonostante tutto”, le dice Stefano dopo averle consegnato un mazzo di rose. Quante vite può contenere una sola vita? Bisogna solo dare loro l’occasione di venire fuori. Il passato non è stato felice, ma non siamo nel passato, questa è una buona notizia. Devi credere di più in te stessa e concedere ad una nuova vita la possibilità di cominciare”.

Per lei c'è un regalo, oltre ad un libro (Il giovane Holden) e un Lego, un volo aereo per Madrid insieme alle sue amiche. "Leggi, per trovare un po' della tua vita in quella degli altri e vai in Spagna, senza la zia". 

A cura di Giulia Turco
21 Gennaio
21:44

A C'è posta per te la storia di Alessia, che ha perso mamma e papà da piccina

La terza puntata di C’è posta per te si apre con una sorpresa. È la storia di un amore tra zia e nipote. A mandare la posta è Raffaela, che manda a cercare una persona molto speciale. Lei è Alessia, che ha sempre considerato “la sua principessa”. Da piccina Alessia ha perso la mamma e il papà e da allora, per Raffaela, è diventata come una figlia. “I bambini dovrebbero essere protetti da certi fatti, invece le braccia della tua mamma le hai dovute lasciare troppo presto”, racconta la zia in una lettera. La mamma è morta per via della malattia, mentre il papà anni dopo se n'è andato a causa di un incidente. "Ci siamo ritrovate orfane entrambe, tu eri solo una piccola principessa". 

A cura di Giulia Turco
21 Gennaio
21:15

Le anticipazioni sulle storie della terza puntata di C'è posta per te 2023

Non solo ospiti d’eccezione. Protagoniste della terza puntata di C’è posta per te sono le storie. Questa volta si punta su un vecchio amore, quello di un’anziana signora che vuole incontrare una fiamma che le aveva fatto battere il cuore anni addietro. "Non mi conosci?", chiederà ai suoi candidati che hanno ricevuto la posta. Ci sarà spazio anche per le storie familiari, quelle segnate dalla malattia e dalla perdita, ma anche come sempre i matrimoni finiti.

A cura di Giulia Turco
21 Gennaio
21:00

Annalisa e Nicola dopo C'è posta per te sono tornati insieme

Al termine della puntata di sabato 14 gennaio, l'account ufficiale di C'è posta per te spiega che dopo qualche tempo dalla registrazione Annalisa ha deciso di dare un'altra possibilità a suo marito Nicola, che ha spiegato: "Nonostante la chiusura della busta ho continuato a dimostrare di voler sistemare il mio matrimonio e ci stiamo avvicinando". Nonostante i tradimenti dunque, la coppia ha deciso di riprovarci.

A cura di Giulia Turco
21 Gennaio
20:45

Chi sono i postini di C'è Posta per te 2023

Il people show condotto da Maria De Filippi si avvalse della collaborazione dei suoi postini, coloro che materialmente consegnano gli inviti ai destinatari delle buste. Nell’edizione 2023 il programma ha deciso di puntare sulla new entry Giovanni Vescovo, ex corteggiatore di Sonia Lorenzini a Uomini e Donne, e sui veterani Chiara Carcano, Gianfranco Apicerni, Andrea Offredi, Marcello Mordino e Maurizio Zamboni.

A cura di Giulia Turco
21 Gennaio
20:23

Giovanni dopo C'è posta per te ha perdonato la mamma Adele

In attesa della terza puntata, qualche pillola rispetto alle storie della puntata di sabato 14 settembre. Dopo qualche tempo dalla registrazione, mamma Adele e suo figlio Giovanni si sono ritrovati. Il ragazzo aveva inizialmente deciso di chiudere la busta e di non dare una seconda possibilità alla donna che non vedeva ormai da anni, da quando ha lasciato il padre.

A cura di Giulia Turco
21 Gennaio
20:20

C'è posta per te stasera su Canale 5, Stefano De Martino e Massimo Ranieri sono gli ospiti della terza puntata

Sabato 21 gennaio torna su Canale 5 l’appuntamento con le emozioni. Ad aprire la terza puntata sarà Stefano De Martino. Il conduttore sarà ospite in studio per una sorpresa molto emozionante. Chiuderà invece la prima serata Massimo Ranieri, protagonista di un’altra indimenticabile sorpresa.

A cura di Giulia Turco
21 contenuti su questa storia
C'è posta per te, il postino Giovanni Vescovo:
C'è posta per te, il postino Giovanni Vescovo: "Ecco cosa faccio se il destinatario non apre la porta"
C'è Posta per te: vuole tornare ad essere padre delle figlie, ma per loro è solo Pasquale
C'è Posta per te: vuole tornare ad essere padre delle figlie, ma per loro è solo Pasquale
Maria De Filippi commossa a C'è posta per te:
Maria De Filippi commossa a C'è posta per te: "Ha voluto la tua mano fino all’ultimo respiro"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni