3.349 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Raffaella Fico: “Cristiano Ronaldo il mio primo amore. Balotelli mi tradì più volte, corna pubbliche”

Ospite del programma Storie di Donne al Bivio, Raffaella Fico ha parlato della storia d’amore con Mario Balotelli, padre di sua figlia Pia: “Mi ha tradita in più di un’occasione, erano corna pubbliche. L’ho perdonato perché ero molto innamorata”. Poi il racconto del primo amore con Cristiano Ronaldo: “Cominciò a corteggiarmi, non sapevo chi fosse”.
A cura di Elisabetta Murina
3.349 CONDIVISIONI
Immagine

Ospite di Monica Setta nel programma Storie di Donne al bivio, Raffaella Fico ha parlato del suo passato sentimentale: dalla lunga storia d'amore con Mario Balotelli, con cui ha avuto la figlia Pia, al primo amore con il noto calciatore Cristiano Ronaldo, che quando incontrò non sapeva chi fosse.

La prima storia d'amore con Cristiano Ronaldo

Il primo amore di Raffaella Fico fu Cristiano Ronaldo. I due si incontrarono a un evento in Sardegna, all'epoca la modella aveva appena compiuto 20 anni e non sapeva minimamente chi lui fosse:

Si avvicinò, cominciò a corteggiarmi e ci scambiammo il numero. Così cominciò questa piccola storia. Io non sapevo neanche chi fosse. Ero con il mio agente che mi disse “Guarda chi hai cuccato” e gli chiesi chi fosse, mi spiegò che era uno dei calciatori più forti del mondo. Non mi aspettavo che guardasse me.

I due vissero una "storia bella e intensa", tanto che Fico lo considera a tutti gli effetti il suo primo fidanzato. Per corteggiarla, lui la invitò a ballare, poi "mi regalò una rosa", mentre la prima volta fu proprio lei a raggiungerlo in Portogallo.

L'amore con Mario Balotelli, padre di sua figlia Pia

Raffaella Fico e Mario Balotelli all'epoca della loro storia
Raffaella Fico e Mario Balotelli all'epoca della loro storia

Archiviato l'amore con Cristiano Ronaldo, Raffaella Fico ha vissuto una lunga storia d'amore con Mario Balotelli, padre di sua figlia. Il primo incontro in una discoteca grazie alla sorella del calciatore:

L’ho visto la prima volta in una discoteca, dove ero andata con sua sorella, che avevo conosciuto all’Isola dei Famosi. Lui si fece dare il mio numero, poi cominciammo a sentirci, mi invitò ad uscire e alla fine della serata dal portabagagli dell’auto ha tirato fuori un mazzo di rose.

Dopo un anno e mezzo di relazione, nacque la figlia Pia: "Dopo i primi tre mesi abbiamo provato ad averla, poi è arrivata. Lui poi, forse perché troppo giovane e un po’ peperino, non se l’è sentita all’inizio di fare il padre, ma io non covo rancore, a lui ho perdonato tutto, anche i tradimenti". E infatti, nel corso della loro storia, diverse volte ‘Super Mario' ha tradito la modella, senza farne un segreto, anzi: "Lui mi ha tradita in più di un’occasione, erano corna pubbliche, non si potevano neanche nascondere. Io l’ho perdonato perché ero molto innamorata". Un rapporto, il loro, che nel corso degli anni si complicò sempre di più, tanto che Balotelli chiede il test del DNA per confermare la paternità della figlia: "Lui all’inizio era molto contento della gravidanza, poi cambiò idea. Ho dovuto fare da mamma e da papà. Per fortuna c’era la mia famiglia che mi aiutava. Ma oggi sono contentissima". Nonostante i loro problemi, il calciatore vede spesso la figlia e la modella ammette che lui è stato "il grande amore della mia vita". 

3.349 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views