6.113 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Antonella Mosetti: “L’avrei data per lavorare in tv, guadagno 10mila euro al mese con la faccia da zozza”

La soubrette, ospite a La Zanzara, rivela di aver scelto di dire addio alla televisione per OnlyFans: “Per un nudo integrale, chiedo 10mila euro ma non faccio porno”. Poi rivela: “Un grande regista mi molestò, morì poco dopo”.
6.113 CONDIVISIONI
Immagine

Antonella Mosetti è stata la protagonista di una puntata settimanale de La Zanzara che ha fatto molto discutere. La ex Non è la Rai, oggi 48enne, ha parlato del mondo della televisione e del fatto che la chiamano solo per i reality show, ai quali non vuole partecipare: "Non faccio più la televisione, ho lavorato con chiunque, con Irene Ghergo e Gianni Boncompagni, ho lavorato con Mike Bongiorno, mi hanno proposto altri reality da anni ma mi rompo a farli perché non li amo". Una rivelazione sulle molestie: "Un grandissimo regista mi molestò, morì poco dopo". 

Le parole di Antonella Mosetti

Antonella Mosetti ha detto senza mezzi termini che "con OnlyFans ci mangio". Per avere un nudo integrale di Antonella Mosetti, però, bisogna aprire il libretto degli assegni: servono 10mila euro. Per vedere il seno, invece, bastano 5mila.

Come guadagno? Coi miei social e la mia immagine. Non sono influencer, ma guadagno con le tette, il culo e la faccia da zozza, la fanno tutte e ti porta lavoro. Mantengo mia figlia solo con quello. Ho aperto OnlyFans e non posso dirvi quanto guadagno, ma sono tra le prime creator al mondo. Non dico quanto guadagno perché altrimenti arriva la Finanza. Comunque, tante sorcione della tv ce l'hanno OnlyFans ma con nomi finti. Io, ci vado col nome mio. Non faccio porno.

"L'ho data sempre a quelli sbagliati"

Sulle relazioni, Antonella Mosetti rivela di non aver mai sfruttato il suo corpo per lavorare: "Sono stato sette anni con Aldo Montano ed è stato l'unico amore importante della mia vita. Per il resto, l'ho data sempre a quelli sbagliati, ma mai a quelli giusti. Non ho mai visto lo status delle persone. In televisione, non l'ho mai data a quelli giusti e l'avrei data volentieri, ma purtroppo sono tutti vecchi quelli di Rai e Mediaset". Poi stuzzica i conduttori: "Se siete potenti, ve la dò". 

6.113 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views