19 CONDIVISIONI

La meravigliosa storia di Henry Sugar, cosa c’è di vero nel film Netflix di Wes Anderson

Su Netflix è disponibile “La meravigliosa storia di Henry Sugar”, il film di Wes Anderson tratto dal racconto di Roald Dahl. Lo scrittore britannico si era ispirato a fatti realmente accaduti, ed ecco quindi cosa c’è di vero nel film.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Ilaria Costabile
19 CONDIVISIONI
Immagine

È disponibile su Netflix dal 27 settembre il film La meravigliosa storia di Henry Sugar, diretto da Wes Anderson e presentato Fuori Concorso alla Mostra del Cinema di Venezia a inizio settembre. Il mediometraggio, a voler essere precisi, è tratto dal racconto di Roald Dahl pubblicato nel 1977,  di cui il regista aspettava i diritti da almeno vent'anni e che, poi, si è tramutato nel progetto ora in piattaforma che, d'altro canto, prende spunto da fatti realmente accaduti. Ecco cosa c'è di vero nel film.

La storia vera di Henry Sugar e Kuda Bux

Un'attesa lunga vent'anni, quella di Wes Anderson, prima di riuscire a trovare il modo per mettere in scena il racconto dello scrittore britannico, già autore di capolavori come La fabbrica di Cioccolato e Matilde, nella maniera per lui più soddisfacente possibile. La storia è, per l'appunto, quella di Henry Sugar, un giocatore d'azzardo che nel film ha il volto di Benedict Cumberbatch che, pur di vincere tutte le sue giocate, inizia ad allenarsi per sviluppare le abilità paranormali di Kuda Bux, un mistico pakistano vissuto agli inizi del Novecento, dopo aver trovato un libro di memorie in cui se ne parlava dettagliatamente. Costui era capace di vedere senza usare gli occhi, ma anche di mettere in atto azioni strabilianti difficilmente spiegabili con il solo raziocino, e per queste ragioni era conosciuto come mago e illusionista.

Il vero nome dell'uomo in questione era Khudah Bukhsh, che per le sue capacità fu addirittura studiato dai suoi contemporanei che volevano comprendere quanto le sua abilità fossero vere o frutto di un inganno. Da ragazzo aveva studiato magia e negli Anni Trenta, dopo aver lasciato il Kasmir, divenne famoso negli Stati Uniti, qui dava spettacolo dimostrando di essere capace di vedere ad occhi chiusi o bendato e di camminare sui carboni ardenti, ma senza bruciarsi. L'illusionista morì nel 1981 durante il sonno, dopo essere diventato davvero cieco, da alcuni anni.

Immagine

Il cast del film di Wes Anderson

Il film si struttura in pieno stile Wes Anderson, con sketch, momenti esilaranti, altri che sfiorano il paranormale e che ben si addicono all'assurdità della storia, sebbene si raccontino fatti realmente accaduti. Il cast de La meravigliosa storia di Henry Sugar vede presenziare alcuni attori feticcio dell'iconico regista, troviamo infatti:

  • Benedict Cumberbatch, nei panni di Sugar,
  • Ralph Fiennes è Roald Dahl.
  •  Ben Kingsley
  • Dev Patel
  • Rupert Friend
  • Richard Ayoade
19 CONDIVISIONI
Il nuovo film di Wes Anderson con Benedict Cumberbatch durerà 37 minuti, sarà in streaming su Netflix
Il nuovo film di Wes Anderson con Benedict Cumberbatch durerà 37 minuti, sarà in streaming su Netflix
La società della neve, la storia vera del disastro delle Ande raccontata nel film su Netflix
La società della neve, la storia vera del disastro delle Ande raccontata nel film su Netflix
Mixed by Erry è il film italiano più visto all'estero su Netflix
Mixed by Erry è il film italiano più visto all'estero su Netflix
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni