Vasto incendio a Tor di Valle a Roma in via dell'Ippica, nella serata di lunedì 4 agosto. A bruciare diverse sterpaglie che hanno preso fuoco, all'incrocio con via Ostiense e le fiamme, alimentate dal vento, hanno raggiunto un deposito di ceramiche e un'area posta sotto sequestro, abitata da tredici persone senza fissa dimora, che sono state recuperate dai soccorritori. Sul posto hanno lavorato diverse squadre dei vigili del fuoco per domare le fiamme, scaturite intorno alle ore 19.

Chiuse via del Mare e via Ostiense

Il fumo ha creato problemi alla viabilità del quadrante e reso difficoltose le operazioni di recupero delle persone, che da quanto si apprende non sono in pericolo di vita. Per agevolare le operazioni di spegnimento del rogo via del Mare e via Ostiense sono state chiuse in entrambe le direzioni. Nel dettaglio, in direzione Roma via Ostiense è chiusa da via Fiumalbo, mentre via del Mare chiusa da via di Acilia. Verso Ostia su via del Mare e via Ostiense il traffico è deviato da via dei Cocchieri. Presenti a supporto dei pompieri e per le gestione del traffico, diverse pattuglie della polizia locale di Roma Capitale del IX Gruppo Eur e del X Gruppo Mare, con il supporto di pattuglie provenienti anche dai comandi limitrofi.

Interrotta la linea ferroviaria Roma-Lido

A seguito dell'incendio è stata interrotta la linea ferroviaria Roma-Lido, alle 20.25 Infoatac ha comunicato che permane l'interruzione Piramide-Eur Magliana-Acilia. Per quanto riguarda invece gli autobus, per la chiusura di via Ostiense i bus collegano esclusivamente le località di Eur Magliana e Acilia, senza servire le stazioni intermedie.

Due settimane fa l'incendio vicino all'ex Ippodromo

Due settimane fa dall'incendio di oggi pomeriggio a Tor di Valle le fiamme hanno bruciato la vegetazione a ridosso di una pista ciclabile nei pressi dell'ex Ippodromo. A bruciare diversi chilometri di canneti e sterpaglie, che hanno preso fuoco. Un vasto rogo per le cui le operazioni di spegnimento è stato necessario l'intervento di cinque macchine dei pompieri, appartenenti a diversi distaccamenti e domato dopo diverse ore.

Oggi diversi incendi tra Roma e provincia

Nel pomeriggio via Pontina è stata chiusa da Castel di Decima in direzione Roma e al chilometro 17,800 verso Pomezia, per un incendio che ha provocato la caduta di un albero, precipitato sulla carreggiata, che ha impedito il transito dei veicoli. Stamattina in via Domizia Lucilla, nei pressi di Parco Monte Ciocci i vigili del fuoco sono intervenuti per domare un vasto incendio. Lungo via Cassia, all’altezza della località Le Rughe, i pompieri hanno lavorato per spegnere le fiamme che hanno coinvolto anche un vivaio con annessa l'abitazione dei proprietari. Durante le operazioni di spegnimento è stato necessario evacuare i residenti.