Foto dal gruppo Facebook "Noi di Ardea….e poi"
in foto: Foto dal gruppo Facebook "Noi di Ardea….e poi"

Incendio nella zona dell'ex Ippodromo di Tor di Valle a Roma. A bruciare canneti e sterpaglie in un'area di diversi chilometri, a ridosso della pista ciclabile. A dare l'allarme i residenti, che hanno segnalato fumo e fiamme stamattina, lunedì 20 luglio. Un'alta colonna di fumo si è alzata in cielo al di sopra del quartiere, spandendosi in lontananza. La Sala Operativa dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Roma ha registrato la chiamata alle ore 8.15 per quanto riguarda via del Trotto, mentre per via Luigi Ercole Morselli alle ore 9.30. Sul posto, per le operazioni di spegnimento è stato necessario l'intervento di cinque macchine dei pompieri, appartenenti a diversi distaccamenti, arrivati a seguito delle segnalazioni arrivate al Numero Unico delle Emergenze 112. I vigili del fuoco hanno lavorato per domare le fiamme a protezione delle abitazioni, per scongiurare che si propagassero all'area circostante, raggiungendo gli edifici. Al momento non si segnalano feriti né intossicati. Presenti gli agenti della polizia locale di Roma Capitale del IX Gruppo Eur, per la gestione della viabilità. Il traffico scorre regolarmente senza particolari segnalazioni.

Ieri l'incendio a via Candoni

Ieri pomeriggio Tor di Valle è stata interessata da un altro vasto incendio divampato nei pressi del campo rom di via Candoni, che è stato evacuato in via precauzionale durante le operazioni di spegnimento e gli abitanti messi in sicurezza. Le fiamme poi si sono propagate in via della Magliana. Il rogo ha reso necessaria la chiusura della circolazione delle auto nel tratto compreso tra via del Fosso della Magliana e via Luigi Candoni e la deviazione di alcune linee autobus del trasporto pubblico di zona. "Dalla giornata di ieri, domenica 19 luglio, si susseguono incendi nella zona di Tor di Valle. Nella notte i vigili del fuoco avevano domato i roghi di probabile origine dolosa, ma stamattina sono ripartiti con grande violenza, appiccati su due fronti – ha detto l'assessore all'Ambiente, Decoro e Sicurezza del IX Municipio Marco Antonini – A causa di una leggera brezza che spinge il fumo verso i quartieri di Torrino Mezzocammino fino a Spinaceto, si consiglia di tenere chiuse le finestre e non uscire di casa, in particolare bambini ed anziani, fino al termine dell'emergenza".