318 CONDIVISIONI
24 Maggio 2017
09:46

Trump incontra papa Francesco. Il Pontefice gli regala l’enciclica sull’ambiente

Attesissimo faccia a faccia tra il presidente americano e il Pontefice. I due si sono scambiati una stretta di mano e hanno parlato in privato per circa 30 minuti. Poi il tweet: “Incontrare papa Francesco è stato l’onore di una vita”.
A cura di Susanna Picone
318 CONDIVISIONI

Il presidente americano Donald Trump, arrivato ieri sera a Roma, questa mattina è stato ricevuto in Vaticano da papa Francesco. È stato il loro primo e atteso faccia a faccia. Poco dopo le otto, tra serrate misure di sicurezza intorno a tutto il Vaticano, il corteo presidenziale è entrato dalla porta laterale del Perugino per dirigersi al Cortile di San Damaso. Da lì la delegazione è entrata nel Palazzo Apostolico vaticano. Al suo arrivo Trump e la moglie Melania (come da protocollo vaticano vestita in nero) sono stati accolti da monsignor Georg Gaenswein, prefetto della Casa Pontificia. Con loro, tra gli altri, la figlia Ivanka Trump col marito Jared Kushner. Poi nella Sala del Tronetto dell'appartamento papale un sorridente Donald Trump ha incontrato il Papa e i due si sono scambiati una cordiale stretta di mano e alcune parole di saluto. Trump e papa Francesco hanno poi avuto un colloquio privato durato circa trenta minuti. C’è stata quindi la presentazione della delegazione e lo scambio dei doni nella Sala della Biblioteca.

Lo scambio dei doni – Papa Francesco, tra vari doni, ha regalato al presidente americano tre libri, sulla famiglia, la gioia del Vangelo e la sua enciclica Laudato sì “sulla a cura della nostra casa comune: l'ambiente”. Nella confezione di libri donata da Trump al Pontefice è anche contenuto un pezzo di granito proveniente dal Martin Luther King Memorial di Washington. La Casa Bianca ha spiegato che il dono “onora la speranza di King, la sua visione e l'ispirazione per le generazioni a venire”. Trump ha inoltre donato a Francesco una scultura in bronzo, dal titolo “Rising Above” che, ha detto ancora la Casa Bianca, “rappresenta la speranza per un domani di pace”.

"Non dimenticherò quello che mi ha detto" – Al termine dell’incontro il presidente americano e la moglie – che ha stretto la mano al Pontefice e gli ha chiesto di benedire un piccolo oggetto – hanno ringraziato cordialmente il Papa e gli hanno stretto la mano per congedarsi. “Per me è stato un grandissimo onore incontrarla ed essere qui”, ha detto Trump a Francesco. “Non dimenticherò quello che mi ha detto”, ha aggiunto ancora il presidente.

Gli appuntamenti del presidente Trump a Roma – L’agenda di Trump, molto fitta, prevedeva dopo l’incontro con Bergoglio un colloquio con il segretario di Stato, cardinale Pietro Parolin, e con il segretario per i Rapporti con gli Stati, monsignore Paul Richard Gallagher. Poi Trump ha visto il presidente Mattarella e il premier Gentiloni. Nel primo pomeriggio, il presidente americano ha lasciato la capitale per dirigersi a Bruxelles. A Roma tra le altre cose il presidente americano si è concesso un momento di relax visitando la Cappella Sistina e la Basilica di San Pietro, insieme con la moglie Melania. In mattinata la first lady ha visitato inoltre l'eccellenza dell'ospedale pediatrico vaticano Bambino Gesù. La figlia Ivanka, quasi contemporaneamente, è andata a Trastevere, ospite della Comunità di S. Egidio, dove ha incontrato anche un gruppo di donne vittime del traffico di esseri umani.

"Incontrare il Papa è stato l'onore di una vita" – Al termine della sua giornata romana Trump ha scritto un tweet "dedicato" al suo incontro con il Pontefice. "Incontrare papa Francesco è stato l'onore di una vita. Ho lasciato il Vaticano più determinato che mai a perseguire la pace nel mondo", ha scritto il presidente americano.

318 CONDIVISIONI
Papa Francesco in carrozzina: “Problemi al ginocchio, non riesco a camminare”
Papa Francesco in carrozzina: “Problemi al ginocchio, non riesco a camminare”
57 di Videonews
Paolo Ciani: "Noi di Demos non siamo né centristi né moderati, ma non lo è neanche Papa Francesco"
Paolo Ciani: "Noi di Demos non siamo né centristi né moderati, ma non lo è neanche Papa Francesco"
Papa Francesco arriva in carrozzina in Vaticano: "Problemi al ginocchio, non riesco a camminare"
Papa Francesco arriva in carrozzina in Vaticano: "Problemi al ginocchio, non riesco a camminare"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni