1.732 CONDIVISIONI
30 Luglio 2021
18:25

Green Pass, la ministra Lamorgese dice che i controlli saranno rafforzati

“I controlli sul Green Pass verranno rafforzati, specialmente negli aeroporti tenendo conto dei diversi casi legati ai Paesi di provenienza, ma anche delle quarantene. I controlli ci sono sempre stati, ma ora vanno implementati”: lo ha detto la ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese. E sulle manifestazioni No Green Pass dei giorni scorsi: “Il governo non può che essere per le regole e per le manifestazioni autorizzate, anche per gestire piazze che possono creare problemi di ordine pubblico”.
A cura di Annalisa Girardi
1.732 CONDIVISIONI

"I controlli ci sono sempre stati, ma ora vanno implementati": con queste parole la ministra dell'Interno, Luciana Lamorgese, ha annunciato una stretta sui controlli del Green Pass, che dal prossimo 6 agosto diventerà obbligatorio per accedere a una serie di luoghi e attività. La titolare del Viminale è intervenuta a margine del Comitato sicurezza e ordine pubblico in Prefettura a Venezia. "Stamane alle 9.30 abbiamo organizzato un incontro a livello di gabinetti dei vari ministeri, Interno, Salute e Difesa, proprio per capire come organizzare controlli più precisi del Green Pass, specie negli aeroporti. Verranno rafforzati tenendo conto dei diversi casi legati ai paesi di provenienza, ma anche delle quarantene", ha spiegato.

Per quanto riguarda i locali come bar e ristoranti, i controlli spetteranno direttamente agli esercenti. Il ministero della Salute, infatti, ha sviluppato (ed è già disponibile su tutti i dispositivi) una nuova applicazione, VerificaC19, pensata proprio per gli esercenti:  permetterà di controllare se il Green Pass esibito dai clienti all'ingresso è o meno valido. Per utilizzarla basterà inquadrare il QR Code (sia in formato digitale che cartaceo): se la Certificazione è valida comparirà una spunta verde e i dati della persona di riferimento, nome e cognome e data di nascita. Questa dovrà poi esibire un documento di identità per garantire che si tratti del proprio Pass.

La ministra ha anche commentato le manifestazioni contro la Certificazione Covid che ci sono state in varie piazze italiane in questi giorni: "Le regole vanno rispettate. Il governo non può che essere per le regole e per le manifestazioni autorizzate, anche per gestire piazze che possono creare problemi di ordine pubblico. Ovvio che, diversamente, i manifestanti vengono identificati e denunciati, anche per il rispetto delle regole sanitarie", ha detto.

1.732 CONDIVISIONI
Caos seggi a Palermo, Lamorgese:
Caos seggi a Palermo, Lamorgese: "Serve una legge per pagare di più scrutatori e presidenti"
Covid, dal 1° giugno non servirà più il Green Pass nemmeno per entrare in Italia
Covid, dal 1° giugno non servirà più il Green Pass nemmeno per entrare in Italia
La ministra Lamorgese dice che il blocco del grano ucraino causerà l'arrivo di migranti dall'Africa
La ministra Lamorgese dice che il blocco del grano ucraino causerà l'arrivo di migranti dall'Africa
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni