563 CONDIVISIONI
23 Settembre 2022
19:13

Travolge una moto in Tangenziale e scappa: con la targa straniera non pagava il casello da 2 anni

Un’auto con targa straniera ha travolto una moto sulla Tangenziale di Napoli ed è scappata; è emerso che l’automobilista non pagava il casello da 2 anni.
A cura di Nico Falco
563 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Quando i poliziotti lo hanno trovato, hanno scoperto che aveva già cambiato il faro, tentativo di cancellare i danni dell'incidente. E, pressato dalle domande, ha ceduto: era stato lui, poche ore prima, a travolgere un motociclista sulla Tangenziale di Napoli con una Fiat Idea con targa polacca e a scappare subito dopo l'urto. Nei guai un cittadino napoletano, che è stato denunciato per fuga e omissione di soccorso. L'uomo è accusato anche di insolvenza fraudolenta: i poliziotti hanno appurato che quell'automobile aveva eluso il pagamento del pedaggio per ben 166 volte in poco meno di due anni.

L'incidente risale alla mattinata di ieri, giovedì 22 settembre. Il motociclista, in sella alla sua Bmw, è stato colpito da un'automobile mentre percorreva la Tangenziale nel tratto compreso tra lo svincolo di uscita di Capodichino e quello di Corso Malta. É finito rovinosamente a terra, mentre l'automobilista è scappato. Il ferito è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato al Cardarelli di Napoli. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Stradale, che hanno avviato le indagini per risalire al pirata della strada. I poliziotti della Sottosezione Stradale di Fuorigrotta hanno acquisito le registrazioni di alcune telecamere e hanno così individuato l'automobile: una Fiat Idea con targa polacca che era uscita dallo svincolo di Corso Malta. Dai successivi accertamenti, effettuati tramite il Registro dei veicoli Esteri, è stato appurato che quel veicolo era nelle disponibilità di un cittadino italiano.

L'uomo è stato rintracciato questa mattina, 23 settembre. Aveva già fatto riparare l'automobile, sostituendo il faro destro e il paraurti anteriore che erano rimasti danneggiati nell'incidente. Invitato in ufficio, alla fine ha confessato ammettendo le proprie responsabilità. Da altri accertamenti è emerso che quel veicolo, dal luglio 2019 al settembre 2022, era passato ai caselli della Tangenziale senza pagare per 166 volte, per un importo complessivo di 823,63 euro, somma per la quale la società che gestisce l'asse viario ha formalizzato querela. La Fiat Idea è stata sottoposta a sequestro preventivo con ritiro delle targhe.

563 CONDIVISIONI
Incidente tra auto e moto in Tangenziale, automobilista fugge ma perde la targa: denunciato
Incidente tra auto e moto in Tangenziale, automobilista fugge ma perde la targa: denunciato
Ztl Dante, varco riattivato da domani 15 settembre dopo 2 anni: multe dal 1 ottobre
Ztl Dante, varco riattivato da domani 15 settembre dopo 2 anni: multe dal 1 ottobre
Va in clinica per un intervento al cuore, all'uscita trova la Polizia: era latitante da 4 anni
Va in clinica per un intervento al cuore, all'uscita trova la Polizia: era latitante da 4 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni