8 Ottobre 2021
20:50

Carlo Verdone ricorda Massimo Troisi: foto nostalgica su Facebook con Giuliana De Sio e Francesco Nuti

Con una foto su Facebook, Carlo Verdone ha voluto ricordare, come spesso è accaduto nel corso di questi anni, Massimo Troisi, con cui negli anni Ottanta è nata una bella amicizia. Con loro nella foto anche l’attrice napoletana Giuliana De Sio e l’attore e regista Francesco Nuti, a cui ha rivolto un pensiero.
A cura di Valerio Papadia

Nonostante sia romanissimo, nonostante Roma sia stata spesso protagonista attiva di molte sue pellicole, Carlo Verdone non ha mai nascosto il suo amore per Napoli, arrivando a dichiarare, in una occasione, di avere origini di Pozzuoli, nella provincia partenopea. Alla stessa maniera, il grande regista e attore romano non ha mai nascosto nemmeno il suo amore per Massimo Troisi, l'indimenticato artista napoletano con il quale, negli anni Ottanta, subito dopo l'esperienza in Rai con "Non Stop", era nata una bella amicizia. Verdone ha allora postato su Facebook una fotografia che lo ritrae insieme a Troisi e all'attrice napoletana Giuliana De Sio e all'attore e regista toscano Francesco Nuti.

"Mi è capitata ora tra le mani questa rara e bellissima foto. Non riesco a capire l'anno preciso, ma la presenza di Giuliana De Sio, che recitò con Massimo in "Scusate il Ritardo" e Francesco in "Io Chiara e lo Scuro", la fa datare nel 1983. Quindi io fui premiato per "Acqua e Sapone", Massimo Troisi per il suo secondo film e Francesco Nuti per "Io, Chiara e lo Scuro" (oppure "Son Contento", non ricordo bene). Eravamo perciò a Saint Vincent dove quel tipo di custodia mi fa pensare alla Targa Mario Gromo, un prestigioso premio dell'epoca" scrive Verdone su Facebook.

"Bello rivederci insieme. Rigorosamente in scuro con camicia bianca e cravatta. E questi completi, con i quali quasi più nessuno va a ritirare premi importanti, mi fa capire dolorosamente quanto il tempo sia tiranno. Sembra un'epoca lontanissima. E mi colpisce molto il pensare che tutti e tre venivamo da "Non Stop". Bel periodo. Fummo bravi con la speranza di farcela. E questa foto testimonia che ce la facemmo" conclude l'attore e regista romano.

Trovato tesoro nella Reggia di Caserta: è la statua di un neonato realizzata da Sanmartino
Trovato tesoro nella Reggia di Caserta: è la statua di un neonato realizzata da Sanmartino
2.422 di Super Viral
Facebook, Whatsapp e Instagram tornano online dopo lungo blackout
Facebook, Whatsapp e Instagram tornano online dopo lungo blackout
2 di askanews
Le condizioni di Federico Salvatore sono stabili. Il cantante colpito da emorragia cerebrale
Le condizioni di Federico Salvatore sono stabili. Il cantante colpito da emorragia cerebrale
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni