1.028 CONDIVISIONI
La morte della Regina Elisabetta II
10 Settembre 2022
08:17
AGGIORNATO10 Settembre

La proclamazione di Re Carlo III a St James Palace

1.028 CONDIVISIONI

A seguito della morte della Regina Elisabetta II, scomparsa nel pomeriggio dell’8 settembre, oggi è il giorno della proclamazione ufficiale di Carlo III del Regno Unito nel Palazzo di Saint James, a Londra. Ieri sera il primo discorso alla nazione, in cui ha promesso di servire il Paese "Per tutta la vita". I funerali di Elisabetta di svolgeranno  lunedì 19 settembre presso l'Abbazia di Westminster a Londra, lo conferma  Buckingham Palace.

Dopo l'annuncio ufficiale della morte della Regina si è svolta la proclamazione di Re Carlo III: presenti, tra gli altri, William e la regina consorte Camilla. Fanno parte dell'Accession Council anche il sindaco di Londra e gli ex premier Boris Johnson e Theresa May. Il Re ha prestato giuramento, dichiarando di rispettare l'eredità e i doveri della Regina Elisabetta. L'annuncio ufficiale sul balcone del palazzo di Saint James: sparati 41 colpi di cannone. Poi la seconda proclamazione al Royal Exchange. Parlamentari giurano fedeltà al nuovo Re.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
La morte della Regina Elisabetta II
10 Settembre
21:11

Carlo ha lasciato Buckingham Palace e raggiunto Clarence House

Re Carlo III ha lasciato Buckingham Palace, passando davanti a grandi folle e ha raggiunto Clarence House, un'altra residenza reale dove si è fermato  per ringraziare i cittadini che stavano aspettando fuori. Oggi, dopo la proclamazione, ha incontrato il primo ministro Liz Truss e i membri del gabinetto all'interno della Sala del 1844 a Buckingham Palace. Con Camilla hanno anche incontrato i leader dei partiti di opposizione, incluso il leader laburista Sir Keir Starmer.

A cura di Antonio Palma
10 Settembre
20:28

La Salma della Regina trasportata domani con carro funebre a Edimburgo con viaggio di 6 ore

La Salma della Regina domani partirà da Balmoral per un viaggio di sei ore con carro funebre verso Edimburgo. Il carro funebre passera per Aberdeen, Dundee e Perth prima di arrivare nella capitale scozzese dove la bara sarà esposta al Palazzo di Holyroodhouse, la residenza ufficiale del monarca britannico nella capitale scozzese. Quindi lunedì, la bara della regina si recherà in processione fino alla cattedrale di St Giles, accompagnata dal re e dai membri della famiglia reale.

A cura di Antonio Palma
10 Settembre
20:02

Re Carlo III intraprenderà un tour delle nazioni del Regno prima del funerale di Elisabetta

Re Carlo III intraprenderà un tour delle nazioni del Regno prima del funerale. Nei giorni precedenti il ​​funerale di sua madre, il re Carlo III e sua moglie, la regina Camilla, si recheranno in Scozia, Irlanda del Nord e Galles. La prima tappa sarà la Scozia, dove visiteranno il parlamento scozzese e si uniranno a una veglia in memoria della Sovrana. Martedì, la coppia reale si recherà in aereo a Belfast e visiterà il castello di Hillsborough, dove vedranno una mostra sul legame tra la Regina con l'Irlanda del Nord. Parteciperanno anche a una cerimonia in memoria della regina e riceveranno un messaggio di cordoglio guidato dal relatore dell'Assemblea dell'Irlanda del Nord. Dopo essere tornati a Londra, dove assisteranno all'arrivo della bara della regina Elisabetta II, la coppia si recherà in Galles venerdì.

A cura di Antonio Palma
10 Settembre
19:31

Lo staff della tenuta di Balmoral omaggia la bara della Regina coperta con lo stendardo reale

La bara della regina, coperta con lo stendardo reale e con sopra una corona di fiori, giace attualmente in una bara di quercia nella sala da ballo della tenuta di Balmoral, in Scozia. Un alto funzionario di palazzo ha spiegato che "Ciò consente allo staff della tenuta di Balmoral, molti dei quali hanno trascorso gran parte della loro vita al servizio reale lì, di porgere l'ultimo saluto"

A cura di Antonio Palma
10 Settembre
19:01

Funerali della Regina Elisabetta lunedì 19 settembre, tutte le fasi della cerimonia funebre

I funerali di stato della Regina Elisabetta si svolgeranno lunedì 19 settembre presso l'Abbazia di Westminster alle 11 ora locale, le 12 in Italia. Lo ha confermato Buckingham Palace elencando nel dettaglio tutte le fasi della cerimonia, dal corteo in Scozia fino all'esposizione della salma a Londra, passando per il viaggio in aereo. Prima del funerale di stato, la salma della Regina sarà esposta nella Westminster Hall per quattro giorni, per consentire ai cittadini di renderle omaggio.

A cura di Antonio Palma
10 Settembre
18:38

William e Kate insieme a Harry e Meghan osservano i tributi alla Regina e salutano la folla

William e Kate insieme a Harry e Meghan hanno salutato la folla e i tributi floreali che omaggiano la Regina fuori dai giardini del Castello di Windsor. È la prima apparizione pubblica che le due coppie reali hanno fatto insieme dalla morte della regina. I quattro reali hanno ricevuto un caloroso benvenuto dalla folla radunata alle porte del Castello di Windsor. Gli spettatori sono rimasti in silenzio in segno di rispetto mentre le coppie leggevano i tributi alla regina, prima di applaudirli mentre si avvicinavano alle transenne.

A cura di Antonio Palma
10 Settembre
18:29

Il principe William: "Onorerò la memoria di mia nonna sostenendo mio padre in ogni modo possibile"

In una breve dichiarazione pubblicata su Instagram, il principe William afferma che mentre il mondo ha perso un leader, "io, invece, ho perso una nonna". "Sapevo che questo giorno sarebbe arrivato", dice riferendosi alla morte della regina, "ma ci vorrà del tempo prima che la realtà della vita senza la nonna sembri davvero reale". Aggiunge: "Onorerò la sua memoria sostenendo mio padre, il re, in ogni modo possibile".

A cura di Antonio Palma
10 Settembre
18:04

Il funerale della regina Elisabetta lunedì 19 settembre, la conferma di Buckingham Palace

Il funerale della regina Elisabetta si terrà lunedì 19 settembre presso l'Abbazia di Westminster a Londra, lo conferma  Buckingham Palace. La salma della regina rimarrà esposta per quattro giorni prima del suo funerale. Mercoledì sarà portata da Buckingham Palace a Westminster Hall, dove la bara sarà poggiata su una piattaforma rialzata, nota come catafalco. La sua bara sarà drappeggiata con la bandiera del Royal Standard e una volta nella Westminster Hall sarà sormontata dalla corona dello stato imperiale, dal globo e dallo scettro. La grande sala è la parte più antica del Palazzo di Westminster, nel cuore del governo britannico.

A cura di Antonio Palma
10 Settembre
17:59

Trump ricorda la regina Elisabetta: "Era la Gran Bretagna al suo meglio"

Donald Trump ha ricordato la regina Elisabetta in un lungo editoriale pubblicato sul Daily Mail. "Era la Gran Bretagna al suo meglio", scrive l'ex presidente Usa definendo la defunta sovrana "un'icona". "Il tempo che abbiamo trascorso con la regina a Buckingham Palace e al Castello di Windsor è un ricordo che Melania e io conserveremo per sempre", prosegue il tycoon che parla del suo incontro con Elisabetta come del "più grande onore della sua vita. Sua Maestà aveva una mente acuta, non si perdeva nulla e sapeva sempre esattamente cosa dire. Alla nostra indimenticabile cena di stato di tre anni fa, siamo andati d'accordo meravigliosamente e abbiamo parlato per tutta la serata", racconta nell'articolo l'ex presidente americano. "Era amata dal popolo americano come pochi altri: la regina era davvero speciale per noi", scrive ancora Trump che ha parole di elogio anche per il re Carlo III. "Sarà un grande ed eccezionale successore… Melania ed io abbiamo avuto la fortuna di conoscerlo bene… sarà un'ispirazione per il popolo britannico".

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
17:31

Camilla Parker Bowles alla cerimonia di proclamazione: la regina consorte veste di pizzo e perle

Carlo III è ufficialmente il nuovo re e sua moglie Camilla Parker Bowles assume il titolo di regina consorte. Alla proclamazione ha rispettato il dress code nero, in segno di lutto: look total black con immancabili perle.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
17:00

Edimburgo blindata in attesa del feretro di Elisabetta II

Edimburgo attende la regina Elisabetta II. La città si prepara a ricevere il feretro della sovrana che, dopo il cordoglio privato della famiglia a Balmoral, da dove partirà con tutta probabilità domattina (non vi è ancora una conferma ufficiale) comincerà il suo viaggio fra i sudditi che culminerà nei funerali di Stato a Londra.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
16:43

Come è morta la Regina Elisabetta, esclusa da più parti la possibilità che possa essere caduta

Restano interrogativi ancora aperti sulle ultime ore della regina Elisabetta e in particolare su cosa possa aver aggravato in modo drastico le sue condizioni di salute causandone la morte. I media britannici per il momento non si spingono a formulare particolari ipotesi, altri hanno analizzato gli ultimi giorni dalla sovrana, come il passaggio di consegne del premier britannico, da Boris Johnson a Liz Truss, avvenuto martedì al castello scozzese di Balmoral. Un impegno che potrebbe aver affaticato molto la Regina, che aveva già problemi di mobilità e aveva più volte modificato la sua agenda per non stancarsi troppo. Esclusa da più parti la possibilità
che la salute della sovrana si sia aggravata in seguito a una caduta.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
16:11

Reali commossi dai messaggi e fiori lasciati per la Regina Elisabetta

Un gruppo di membri della famiglia reale, tra cui tre figli della defunta regina rimasti in Scozia, la principessa Anna, il principe Andrea e il principe Edoardo, sono usciti dal castello di Balmoral per ammirare i tanti omaggi floreali lasciati per la Regina Elisabetta II. Con loro alcuni nipoti della sovrana, come le principesse Beatrice ed Eugenia.
I reali sono rimasti molto colpiti e coinvolti emotivamente mentre leggevano alcuni messaggi fra i fiori e hanno salutato e ringraziato la gente davanti alla residenza reale. La stessa Eugenia ha deposto un mazzo di fiori insieme ai tanti altri.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
15:33

La famiglia reale lascia Balmoral per cerimonia a Crathie Kirk

I membri della famiglia reale che ancora si trovavano a Balmoral, dove la regina Elisabetta II è deceduta due giorni fa, hanno lasciato nel pomeriggio la loro residenza per dirigersi verso una chiesa di Crathie Kirk su quattro Land Rover, per partecipare a una celebrazione privata in ricordo della sovrana. Alla cerimonia partecipano la principessa Anna, suo marito, il comandante Tim Laurence e i suoi figli Zara Tindall e Peter Phillips, il principe Andrea e le sue figlie, le principesse Beatrice ed Eugenie, il conte e la contessa di Wessex e la loro figlia Lady Louise.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
14:49

Parlamentari giurano fedeltà a Carlo III

I parlamentari britannici più anziani, compresa la neo premier Liz Truss, hanno giurato fedeltà al nuovo re Carlo III durante una sessione speciale. A giurare per primo è stato lo speaker della Camera dei Comuni, Sir Lindsay Hoyle, seguito da Sir Peter Bottomley, il deputato con più anni di servizio di tutti. "Giuro su Dio onnipotente che sarò fedele e porterò vera fedeltà a Sua Maestà re Carlo, ai suoi eredi e successori, secondo la legge. Chiedo dunque a Dio di aiutarmi", le parole di Truss.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
14:35

Ue si congratula con re Carlo: "Il tuo regno sia glorioso"

L'Unione europea saluta l'ascesa al trono di Carlo III, proclamato re in una storica cerimonia negli appartamenti di St James. "Caro re Carlo III, mi congratulo con te per la tua nomina", scrive in un tweet il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, che rappresenta i Ventisette Stati membri, augurando al nuovo sovrano "un regno di successo e glorioso".

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
14:25

Re Carlo torna a Buckingham Palace

Il nuovo re è tornato a Buckingham Palace dopo la riunione dell'Accession Council al palazzo di St. James a Londra in cui è stato ufficialmente proclamato sovrano a seguito della morte della regina Elisabetta II. Applausi dalla folla radunata lì mentre il veicolo del sovrano ha attraversato i cancelli.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
13:55

L'imperatore del Giappone parteciperà ai funerali di Elisabetta II

L'imperatore Naruhito del Giappone è atteso al funerale della defunta sovrana Elisabetta II, hanno annunciato oggi i media giapponesi. L'imperatore aveva programmato da tempo di visitare il Regno Unito dopo essere entrato in carica in seguito all'abdicazione di suo padre, ma la sua visita era stata posticipata a causa della pandemia. Secondo l'emittente pubblica giapponese NHK, che cita fonti ufficiali, il governo e la famiglia imperiale stanno già preparando l'arrivo dell'imperatore nel Regno Unito per i funerali di Stato della regina.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
13:25

Putin si congratula con Carlo III: "Gli auguro successo"

Il presidente russo, Vladimir Putin, si è congratulato con il re Carlo III per la sua ascesa al trono. In un telegramma pubblicato sul sito del Cremlino, riporta l'agenzia Tass,
Putin ha augurato "successo" e "buona salute" al nuovo monarca. "Vostra Maestà, vi prego di accettare le mie sincere congratulazioni per la vostra ascesa al trono. Auguro a Vostra Maestà successo, buona salute e tutto il meglio. Cordiali saluti, Vladimir Putin", si legge.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
13:07

Carlo III: seconda proclamazione al Royal Exchange

In corso in questi minuti la seconda proclamazione di Carlo III al Royal Exchange di Londra. Si tratta della proclamazione nella quale il nuovo re si presenta al popolo.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
12:45

Carlo III proclamato Re: il discorso integrale

Questa mattina Carlo III è stato formalmente proclamato re dall’Accession council, in una cerimonia che per la prima volta si è svolta in diretta tv, nel palazzo di St. James a Londra. Il discorso integrale del successore di Elisabetta II.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
12:24

Il giorno dei funerali della regina Elisabetta sarà un festivo 

Re Carlo ha decretato che il giorno dei funerali della regina Elisabetta sarà festivo. Le esequie della sovrana dovrebbero svolgersi il 19 settembre ma che la data non è stata ancora ufficialmente confermata.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
12:02

Carlo III, colpi di cannone e l'annuncio dal balcone della proclamazione

Colpi di cannone a salve e l'annuncio dal balcone della proclamazione di Re Carlo III: continua la cerimonia a Londra. "God save the King". Il Garter King of Arms, David Vines White, ha letto ad alta voce la proclamazione di re Carlo III del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord e degli altri reami del Commonwealth dal balcone di St James's Palace che si affaccia su Friary Court. La lettura è stata seguita dal suono della fanfara e dall'esecuzione dell'inno nazionale.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
11:42

Finita la seconda fase della proclamazione di Re Carlo III: fra poco l'annuncio dal balcone

È terminata anche la seconda fase della proclamazione di Re Carlo III. Fra qualche minuto l'annuncio pubblico dal balcone del palazzo.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
11:34

Dopo Re Carlo firmano il giuramento William e Camilla

Dopo Re Carlo, i vari testimoni hanno aggiunto le loro firme al documento. Prima ha firmato il principe William, nuovo principe di Galles, poi Camilla, la regina consorte.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
11:30

Carlo III giura come nuovo sovrano del Regno Unito

Carlo III ha giurato come nuovo sovrano del Regno Unito e firmato a St James's Palace le due copie che confermano l'avvenuto giuramento come nuovo re del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord e degli altri reami del Commonwealth. Come sovrano "sarò sostenuto dalla lealtà delle persone che sono stato chiamato a governare e verrò guidato dal consiglio del Parlamento eletto".

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
11:27

Il giuramento di Carlo III: "Rispetterò doveri e eredità di Elisabetta"

La seconda parte della cerimonia alla presenza di Re Carlo, che ha esordito annunciando la morte dell'amata Regina Elisabetta, sua madre. "Siamo stati travolti da un'ondata di affetto", ha detto di nuovo il Re, citando ancora una volta la moglie Camilla. "Rispetterò doveri ed eredità di Elisabetta", le parole di Carlo.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
11:15

Carlo assente nella prima parte della cerimonia

Tutti i presenti alla cerimonia sono vestiti di nero. Questa fase della riunione dell'Accession council si è svolta in assenza di Carlo, che arriverà fra poco per la seconda fase della riunione in sua presenza. Alla prima parte della riunione erano presenti invece la moglie Camilla e il figlio William, ora erede al trono. La proclamazione si è conclusa con l'esclamazione "God save the king" da parte di tutti i presenti. Mordaunt alla fine della prima parte della cerimonia ha invitato i membri del consiglio a trasferirsi nella Sala del Trono per incontrare re Carlo III.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
11:12

Carlo III proclamato re: "God save the king"

Alle 11 ora italiana Carlo III è stato formalmente proclamato re dall'Accession council. Dopo avere preso atto della morte della regina Elisabetta II, la funzionaria dell'Accession Council ha proclamato Carlo sovrano con il nome di Carlo III e la relativa dichiarazione che lo attesta è stata poi firmata anche dalla premier britannica Liz Truss. "God save the king", è la frase con cui si è conclusa la proclamazione da parte della funzionaria.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
11:09

A proclamazione Carlo III schierati gli ex premier

Gli ex premier britannici David Cameron, Theresa May e Boris Johnson sono presenti all'Accession Council che ha incoronato ufficialmente Carlo III.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
11:04

L'annuncio formale della morte della Regina e la proclamazione di Carlo Re

Dopo aver comunicato ufficialmente la morte della Regina Elisabetta II, il figlio Carlo è stato proclamato Re che prende il nome di Carlo III. Alla cerimonia con Carlo c'è la moglie Camilla, la regina consorte, e il figlio maggiore, il principe William, che è ora l'erede al trono e al quale è stato assegnato il titolo che Carlo deteneva da tempo, quello di principe di Galles. È una cerimonia intrisa di tradizione quella in cui re Carlo III viene ufficialmente proclamato monarca del Regno Unito a seguito della morte della madre, la regina Elisabetta II. Carlo è diventato automaticamente re alla morte della madre, ma la cosiddetta ‘accession ceremony', cioè la ‘cerimonia di ascesa al trono', è un momento chiave sia a livello costituzionale che cerimoniale per l'arrivo del nuovo monarca. La cerimonia si tiene al St. James's Palace, residenza reale che si trova a Londra.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
10:55

Dove guardare in tv la proclamazione di Re Carlo

Per seguire dall'Italia l'evento della proclamazione di Re Carlo in diretta è in onda uno speciale del Tg1 e sono previsti speciali anche su Rete4. Inoltre, la diretta dal Regno Unito andrà in onda sui vari canali All News. In diretta l'evento anche sul canale della Royal Family.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
10:45

Truss arriva al Privy Council per proclamazione re Carlo III

La prima ministra Liz Truss è arrivata a St James's Palace per la proclamazione di Carlo III come nuovo re del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord e degli altri reami del Commonwealth. Truss incontrerà la sua collega conservatrice Penny Mordaunt che, in qualità di Lord President del Privy Council, ha il ruolo
di annunciare la morte della regina Elisabetta II durante la cerimonia di proclamazione di re Carlo III.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
10:20

Iniziati a Edimburgo preparativi per l'arrivo del feretro della Regina Elisabetta II

Sono iniziati a Edimburgo i preparativi per l'arrivo del feretro della regina Elisabetta II, previsto questo fine settimana. Le strade del centro e dell'intero percorso studiato dalle autorità sono già state chiuse nella capitale scozzese. La bara dovrebbe essere spostata dal castello di Balmoral dove la regina è morta, al Palazzo di Holyroodhouse a Edimburgo nella giornata di domani. Il pubblico potrà rivolgere alla regina il suo ultimo saluto nella cattedrale di St Giles, prima che il feretro sarà spostato a Londra nella giornata di martedì.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
10:00

La proclamazione di Carlo III alle 11: gli eventi di oggi

Alle 11 ora italiana ci sarà la proclamazione ufficiale di Carlo III come nuovo re del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord e degli altri reami del Commonwealth. Di seguito i momenti chiave del programma odierno del sovrano:

– Alle 10 locali, le 11 italiane, Carlo viene proclamato re davanti all'Accession Council a St James's Palace. Alla cerimonia sarà presente, tra gli altri, suo figlio William, principe di Galles e nuovo erede al trono.

– Al termine della cerimonia, il re terrà il suo primo consiglio privato – la più antica assemblea legislativa funzionante del Regno Unito – accompagnato dalla regina consorte Camilla e da William e farà una dichiarazione personale sulla morte della regina. Quindi presterà giuramento per preservare la Chiesa di Scozia.

– La proclamazione viene letta dal balcone del St James's Palace che si affaccia sulla corte del convento. La cerimonia è solitamente accompagnata da una fanfara dal balcone e simultanei saluti con salve di cannone ad Hyde Park e alla Torre di Londra.

– Alle 12 locali un secondo proclama sarà fatto al Royal Exchange nella City di Londra.

– Alle 14 alti parlamentari dovrebbero prestare giuramento di fedeltà al nuovo re, con le condoglianze per la morte della regina Elisabetta II che continueranno in parlamento fino alle 22.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
09:40

Margherita di Danimarca, è lei la regina più longeva d’Europa dopo la morte di Elisabetta II

La regina di Danimarca Margherita II (Getty).
La regina di Danimarca Margherita II (Getty).

La regina Margherita II di Danimarca è la sovrana più longeva d’Europa dopo la morte di Elisabetta II d’Inghilterra, sua cugina di terzo grado. In segno di lutto ha voluto ridimensionare i festeggiamenti per il suo giubileo d’oro previsti per questo weekend.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
09:25

Kate Middleton è la prima Principessa del Galles dalla morte di Diana

Non c'era una Principessa del Galles dalla morte di Diana, il 31 agosto 1997. Il titolo, ereditato automaticamente da Kate Middleton come moglie dell'erede al trono William e attribuito ufficialmente anche dall'account Twitter dei principi, @KensingtonRoyal, è infatti rimasto vacante dalla morte della prima moglie del nuovo Re.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
09:05

Il discorso di Re Carlo promosso dalla stampa britannica

Tutte le prime pagine dei quotidiani britannici si complimentano con Carlo per il suo primo discorso da Re. Molti dei giornali sottolineano il tono personale dell'intervento,
focalizzato sul ricordo della madre e sull'impegno a servire il Paese con lealtà, rispetto e amore. Unanime l'opinione che il nuovo Re sia stato all'altezza delle aspettative. Il Telegraph ha scritto che il suo discorso "sentito" è stato uno dei più personali mai pronunciati da un monarca. Secondo il Guardian, il momento "più emozionante" è stato quando il re ha reso omaggio a Elisabetta II. Per il Times, Carlo ha parlato con "calore" ed il Daily Mail lo ha descritto come "sincero" e "sorprendentemente intimo".

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
08:44

Il primo discorso di Re Carlo III alla nazione

"Durante tutta la sua vita, mia madre è stata una ispirazione e un esempio per me e tutta la famiglia e noi le dobbiamo un debito gigante per il suo amore". Così Carlo III ieri, nel suo primo discorso da Re dopo la morte della Regina Elisabetta. Registrato nella Blue Drawing Room di Buckingham Palace, il discorso di Carlo III è stato trasmesso in tv e sul canale ufficiale YouTube della Famiglia Reale. "La Regina Elisabetta ha vissuto bene la sua vita. Una promessa del destino, e questa promessa di un servizio per tutta la vita è quella che voglio rinnovare oggi. Condividiamo con voi un profondo senso di gratitudine. Nel 1947 da Cape Town ha dichiarato di essere al servizio di tutte le popolazioni del Commonwealth e lo ha perseguito per tutta la vita. Ha fatto sacrifici per il dovere, la sua devozione è stata incrollabile", ha detto visibilmente commosso durante il discorso durato 7 minuti. "Io servirò la Corona allo stesso modo per il tempo che Dio vorrà concedermi", così in un altro passaggio del discorso durante il quale ha detto di contare sull'amore di Camilla, Regina consorte, e ha nominato i figli: "William mi succede come duca di Cornovaglia e verrà nominato Principe del Galles. Esprimo amore anche per Harry e Meghan che continueranno la loro vita in America".

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
08:30

A che ora inizia la cerimonia di proclamazione e dove vederla

Alle 10 di Londra, le 11 in Italia, Carlo sarà ufficialmente proclamato re, circa 48 ore dopo la morte della regina Elisabetta II. La proclamazione avverrà nel palazzo di Saint James, il più antico dei palazzi reali nella capitale. Per 3 secoli, fino al regno di Vittoria, fu la residenza dei reali di Inghilterra. Le bandiere, a mezz'asta in segno di lutto, sventoleranno a tutta asta per l'occasione, ma saranno riabbassate per continuare i 10 giorni di lutto nazionale per la morte della sovrana. Per la prima volta l'annuncio ufficiale dal balcone del palazzo, previsto circa un'ora dopo, sarà trasmesso in televisione dove tutti potranno vederla.

A cura di Susanna Picone
10 Settembre
08:18

Morte Regina Elisabetta, oggi la proclamazione di Re Carlo III in diretta: cosa c'è da sapere

A circa 48 ore dalla morte della Regina Elisabetta oggi Carlo sarà proclamato ufficialmente Re alle 11 ora italiana, nel palazzo di St James, di fronte a un corpo cerimoniale conosciuto come Accession Council. L'Accession Council è costituito dai membri del Privy Council (parlamentari – ex e in carica – di alto profilo, funzionari pubblici di alto rango, del Commonwealth e dal Lord sindaco di Londra). Oltre 700 persone complessivamente hanno diritto di sedervi, ma dato il breve preavviso la partecipazione dovrebbe essere più limitata. Carlo parteciperà alla seconda parte della seduta, in cui farà una dichiarazione e firmerà il giuramento con cui si impegnerà a preservare la Chiesa di Scozia e la continuità del governo. Al termine della seduta (le 10 ora locale) la proclamazione verrà letta dal balcone del palazzo che si affaccia sulla Friary Court; un'ora dopo verrà letta al Royal Exchange della City e a mezzogiorno in Scozia, Irlanda del Nord e Galles. Il governo britannico guidato dal premier Liz Truss incontrerà poi Carlo III alle 15.30 ora italiana.

A cura di Susanna Picone
1.028 CONDIVISIONI
226 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni