9 CONDIVISIONI
La morte della Regina Elisabetta II

Chi è Tall Paul, l’aiutante della Regina Elisabetta II al suo fianco per 40 anni (fino al funerale)

Chi è Paul Whybrew, conosciuto anche come “Tall Paul”, tra gli uomini più vicini alla Regina Elisabetta II la cui presenza in testa al corteo funebre della sovrana non è passata inosservata.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Ida Artiaco
9 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
La morte della Regina Elisabetta II

Tra tutti i presenti ai funerali di Stato della Regina Elisabetta II, che si sono svolti ieri a Londra, non è passato inosservato Paul Whybrew, conosciuto anche come "Tall Paul" (letteralmente, l'alto Paul, grazie ai suoi 190 centimetri di altezza), da 40 anni aiutante della sovrana e sempre al suo fianco.

Tall Paul è stato vicino a Elisabetta fino al momento della sua morte.

Secondo l'ex maggiordomo reale Grant Harrold, Whybrew era uno dei "più potenti" aiutanti reali perché la regina apprezzava molto la sua presenza. Anche per questo, durante l'omaggio reso ieri alla defunta Regina davanti a Buckingham Palace insieme agli altri membri dello staff, è apparso particolarmente emozionato.

Non solo. Si trovava in testa al corteo che ha accompagnato la Regina durante il suo ultimo viaggio verso il castello di Windsor, dove è infine stata sepolta vicino al marito Filippo.

Immagine

Tall Paul ha trascorso ore a guardare lo sport con la sovrana nel castello scozzese di Balmoral e lei ha pagato personalmente la ristrutturazione del suo appartamento a Windsor, dopo che gli ha chiesto di avvicinarsi.

Ha accompagnato la Regina nella sua famosa scenetta per i Giochi Olimpici del 2012 con l'attore di James Bond, Daniel Craig, e le è rimasto vicino durante tutta la pandemia.

E la sua presenza non è passata inosservata durante l'ultimo saluto che l'Inghilterra e il mondo intero hanno reso a Elisabetta: "Tall Paul è stato l'angelo custode dei segreti della Regina: per 44 anni, è stato sempre al suo fianco. Questa settimana gli è stato assegnato un posto d'onore davanti alla sua bara", hanno commentato gli osservatori reali.

Immagine

Secondo alcune fonti del palazzo, Tall Paul "era diventato indispensabile per la Regina, mantenendo il suo umore alto e la sua mente acuta", in particolare durante l'ultima estate, quando le condizioni di salute della sovrana avevano cominciato a peggiorare.

9 CONDIVISIONI
220 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views