Coronavirus
27 Agosto 2021
07:14
AGGIORNATO27 Agosto

Le notizie del 27 agosto sul Coronavirus

Le ultime notizie in tempo reale sul Covid-19 in Italia e nel mondo, gli aggiornamenti e i dati di oggi, venerdì 27 agosto. Nel bollettino di oggi 7.826 nuovi casi e 45 morti per Coronavirus in Italia. Nuovo monitoraggio Iss: Rt cala a 1.01 ma sale ancora l'incidenza del contagio: 77 casi ogni 100 mila abitanti. Dieci Regioni a rischio moderato. Sicilia in zona gialla da lunedì, assessore Razza:  "Paghiamo per i no vax". Speranza: "Il virus non è ancora sconfitto". Il Cts decide se prorogare la validità del green pass da 9 a 12 mesi. Certificato vaccinale obbligatorio a scuola con app per controllare gli insegnanti e il personale. Abrignani: "Terza dose di vaccino agli italiani tra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo". La campagna vaccinale ha raggiunto i 76,5 milioni di vaccini anti covid somministrati mentre sono 37 milimi le persone completamente vaccinate. Oltre la metà dei ragazzi di scuola raggiunto con prima dose. Nel mondo 214,5 milioni di casi e 4,4 milioni di morti. Torna al rialzo la tendenza dei contagi in Regno Unito.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus
27 Agosto
22:51

Burioni: "Un insegnante che rifiuta il vaccino andrebbe cacciato"

"Un insegnante che rifiuta il vaccino dovrebbe essere cacciato". Si esprime così Roberto Burioni, virologo del San Raffaele, affrontando il tema della vaccinazione e della scuola. "Un insegnante che rifiuta il vaccino dovrebbe essere cacciato perché è un pericolo per la salute dei suoi alunni ma ancora più perché evidentemente non è in grado di formare i cittadini di domani ed è totalmente inadeguato ad occupare l'importantissimo ruolo che ricopre", scrive Burioni, che in un altro messaggio riporta il caso individuato in una scuola in California. "Un insegnante elementare non vaccinato in 2 giorni ha infettato il 50% degli studenti. I sindacati della scuola se ne facciano una ragione: non accetteremo mai che la salute dei nostri figli che non si possono vaccinare (<12 anni) venga messa a rischio da egoisti cavernicoli", afferma.

A cura di Susanna Picone
27 Agosto
22:15

Pavia, positivo seduto a un tavolino del suo bar: denunciato, locale chiuso

Pur essendo positivo al Covid lo hanno trovato seduto a un tavolino all'aperto del bar di sua proprietà nel centro di Pavia e per questo un uomo di 48 anni è stato denunciato in stato di libertà per inosservanza delle norme per il contenimento della pandemia. Ad allertare le forze dell'ordine è stato proprio un cliente che ha riferito come il proprietario si trovasse seduto come se nulla fosse a un tavolino pur essendo positivo al Covid. Il 48enne ha confermato lui stesso alla Polizia, giunta sul posto per i controlli, di essere positivo e ha mostrato l'esito del tampone a cui era stato sottoposto nei giorni precedenti. La Polizia ha poi provveduto a identificare le persone con le quali l'uomo era entrato in contatto presso il bar per consentire le successive misure di riscontro sanitario. Il bar è stato chiuso dalla Polizia locale per cinque giorni.

A cura di Susanna Picone
27 Agosto
21:18

In Spagna 84.000 morti Covid dall'inizio della pandemia

Con le 139 morti notificate oggi, arriva a 84.000 la cifra complessiva di vittime del covid in Spagna. Lo si apprende dall'ultimo aggiornamento del Ministero della Sanità. Secondo i dati più recenti dell'Istituto degli Anziani e dei Servizi Sociali, a partire da metà luglio sono aumentati i decessi registrati nei centri anziani, uno degli effetti dell'esplosiva ondata di contagi osservata da inizio estate: solo nell'ultima settimana sono morti 149 ospiti di strutture di questo tipo. Il fatto che quasi il 100% degli over 70 sia vaccinato con il ciclo completo ha comunque limitato considerevolmente l'impatto del virus sulla mortalità rispetto ad altre ondate.

A cura di Susanna Picone
27 Agosto
20:48

Verso divieto viaggi in Ue per i non vaccinati Usa

La presidenza di turno slovena dell’Ue ha avviato la procedura di revisione della lista dei Paesi che possono viaggiare verso l’Ue, proponendo il divieto di viaggi nell’Unione per i cittadini non vaccinati di Stati Uniti, Israele, Montenegro, Kosovo, Nord Macedonia e Libano. La procedura scritta scadrà lunedì alle 14: se nessuno dei 27 Stati membri di qui ad allora avrà obiezioni, il divieto diventerà effettivo.

A cura di Biagio Chiariello
27 Agosto
19:51

L'efficacia dei vaccini contro il Coronavirus secondo l'Iss

L’Istituto superiore di sanità ha aggiornato i dati sull’efficacia del vaccino contro il Covid nella fascia 60-79 anni: ridotti del 95% i ricoveri, del 97,1% le possibilità di finire in terapia intensiva e del 97,4% il rischio di morire. I dati vanno ad aggiungersi a quelli pubblicati a luglio e relativi a tutta la popolazione: 88% di efficacia sull’infezione, 94% sul ricovero, 97% sul rischio terapia intensiva e 96% sulla morte.

A cura di Biagio Chiariello
27 Agosto
19:36

Israele: "Quasi 3 milioni israeliani con terza dose, e funziona"

"Abbiamo raggiunto tre milioni di israeliani che hanno ricevuto la terza dose di vaccino. È sicuro e funziona. È una buona notizia". Lo ha detto il primo ministro israeliano Naftali Bennett al presidente americano Joe Biden, nel loro incontro alla Casa Bianca. "Lei è stato il primo a parlare di pandemia dei non vaccinati e non c’è nulla di più vero", ha commentato, rivolto a Biden.

A cura di Biagio Chiariello
27 Agosto
19:03

Sicilia, Musumeci: La 'zona gialla' suoni come campanello d’allarme

"La ‘zona gialla' in Sicilia, decisa dal ministro per la Salute – che ho sentito poco fa al telefono – non coglie di sorpresa nessuno. È, purtroppo, il risultato del fatto che nell’Isola, negli ultimi mesi, da un lato si è verificata un'intensa propaganda contro il vaccino, dall’altro è arrivato un ingente flusso di turisti, per la fortuna dei nostri operatori, direi. Non cambia molto col ‘giallo', ma il passaggio di colore deve suonare come un campanello d'allarme". Lo dichiara il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, commentando il provvedimento del ministro Speranza che colloca la Sicilia in ‘zona gialla' da lunedì 30 agosto, a seguito del superamento dei parametri previsti

A cura di Biagio Chiariello
27 Agosto
18:32

Scuola, 9 membri su 10 del personale hanno ricevuto almeno una dose di vaccino

Il personale scolastico ha superato la soglia del 90% dei vaccinati almeno con una dose, a poco più di due settimane dal ritorno in classe sono circa 138mila a mancare ancora all’appello. I dati del report settimanale sui vaccini contro il Covid del governo rivela anche che ci sono ancora quasi due milioni di over 60 che non hanno ricevuto neanche una dose. In generale il ritmo delle vaccinazioni è rallentato: la scorsa settimana mediamente sono state 241mila al giorno le somministrazioni, ben lontano dai ritmi di luglio.

A cura di Biagio Chiariello
27 Agosto
18:16

Sono già stati emessi più di 350 milioni di Certificati Ue Covid

"Sono già stati emessi più di 350 milioni di Certificati Ue Covid". Lo rende noto la Commissione europea. Al sistema dei Green Pass sono stati collegati anche nove Paesi che non fanno parte dell'Unione europea: oltre a San Marino e Vaticano trovano spazio Islanda, Liechtenstein, Macedonia del Nord, Norvegia, Svizzera, Turchia e Ucraina.

A cura di Biagio Chiariello
27 Agosto
17:51

Il ministro Speranza firma ordinanza: Sicilia passa in zona gialla

“Ho appena firmato una nuova ordinanza che porta la Sicilia in zona gialla. È la conferma che il virus non è ancora sconfitto e che la priorità è continuare ad investire sulla campagna di vaccinazione e sui comportamenti prudenti e corretti di ciascuno di noi”. Così il Ministro della Salute, Roberto Speranza.

A cura di Biagio Chiariello
27 Agosto
17:37

Rezza: "Cresce incidenza casi e tasso di occupazione dei posti in area medica e intensiva"

Il commento di Gianni Rezza (Direttore del Dipartimento di Malattie Infettive) sul Monitoraggio settimanale Covid-9 della settimana 16 -22 agosto: "Cresce ancora, anche se di poco, l'incidenza di casi di Covid-19 nel nostro Paese, mentre diminuisce leggermente l'Rt, che è ora intorno all'1,01%. Aumenta purtroppo il tasso di occupazione dei posti in area medica e di terapia intensiva. È importante continuare la campagna di vaccinazione e mantenere comportamenti prudenti"

A cura di Biagio Chiariello
27 Agosto
17:31

Lo street artist Flavio Campagna 'Kampah' muore per Covid all'Ospedale Maggiore di Parma

È morto a 59 anni lo street artist Flavio Campagna. Conosciuto come Kampah, era apprezzato a livello internazionale. Da qualche tempo lottava contro il Covid. Il virus purtroppo non gli ha lasciato scampo. Ad annunciare la morte, il fratello Gino: “Questo maledetto virus è riuscito a distruggergli i polmoni velocemente, con efficienza. È un fatto assurdo, duro da digerire e comprendere”.

A cura di Biagio Chiariello
27 Agosto
17:16

Il bollettino sul Coronavirus di oggi: 7.826 nuovi positivi e 45 decessi

I nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Italia sono 7.826. È quanto emerge dal bollettino covid di oggi, venerdì 27 agosto, diffuso dal Ministero della Salute. I morti per covid sono 45. Nell’ultima giornata sono stati eseguiti 265.480 test, tra tamponi molecolari e antigenici. La Sicilia è ancora la regione con il più alto numero di casi.

A cura di Biagio Chiariello
27 Agosto
16:38

Campania, De Luca: "Necessario riprendere con forza campagna vaccinale"

Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, nella consueta conferenza stampa del venerdì: “La Campania nei mesi di luglio e agosto ha retto l’arrivo dei tanti turisti. Ma ora bisogna riprendere con forza la campagna vaccinale. Se i nostri concittadini ci daranno una mano e ci impegniamo per settembre-ottobre per completare la campagna di vaccinazione, noi a fine ottobre usciamo dal calvario”.

A cura di Biagio Chiariello
27 Agosto
16:24

Ordine medici: per terza dose meglio aspettare, immunità di gregge

“Sulla terza dose del vaccino anti-Covid i dati non sono ancora definiti. Abbiamo studi secondo i quali c’è una lieve riduzione della risposta immunitaria. Però, alla prova pratica, per quanto riguarda la possibilità che un vaccinato si ammali, siamo al meno del 10 per cento. La maggioranza di chi sta in ospedale è sicuramente costituita da chi non ha fatto il vaccino. Questo vuol dire che i vaccini negli 8 mesi, da quando abbiamo avviato la campagna vaccinale, ancora funzionano. L'immunità regge. Dunque aspettiamo a dire che serve una terza dose generalizzata. Meglio attendere al momento”. A dirlo è il presidente della Fnomceo, la Federazione nazionale degli Ordini dei medici, Filippo Anelli.

A cura di Biagio Chiariello
27 Agosto
16:04

Islanda, Paese da prendere ad esempio per la gestione della pandemia collegata alla variante Delta

Il caso Islanda, che con restrizioni e record di vaccinazioni che hanno interessato l’84% della popolazione over 12 è riuscita a contenere la quarta ondata della pandemia collegata alla variante Delta. Burioni: “La mutazione ha provocato un’ondata epidemica con un notevole aumento dei casi. Però non è morto nessuno, a riprova che i vaccini funzionano, e pure molto bene”.

A cura di Biagio Chiariello
27 Agosto
15:41

Pregliasco: "Okay terza dose fine anno, c'è un po' di angoscia tra medici"

"I dati consolidano una riduzione a 6 mesi della percentuale di protezione quindi sicuramente c'è l'esigenza di una terza dose. Io credo che la protezione duri 9-12 mesi è chiaro che però sappiamo che c'è un lento digradare e soprattutto sui più fragili". Così il virologo Fabrizio Pregliasco docente dell'Università Statale di Milano, commentando all'Adnkronos Salute l'ipotesi di un richiamo del vaccino anti-Covid a partire dalla fine dell'anno. Del resto Pregliasco, primo tra i vaccinati il 27 dicembre 2020 nel V-day, non nasconde, anche per se stesso così come per molti suoi colleghi, "una certa angoscia" ora a entrare in contatto con persone contagiate. "Dopo una fase di tranquillità – dice – che avevamo acquisito c'è stata una certa perdita di serenità che comincia a farsi sentire".

A cura di Biagio Chiariello
27 Agosto
14:44

Anche le persone che hanno contratto il virus devono sottoporsi a vaccinazione, lo dice il Cts

Fabio Ciciliano, membro del Cts, ribadisce che anche le persone che hanno contratto la malattia e l’hanno superata devono immunizzarsi, anche se hanno un alto numero di anticorpi: “Il vaccino non è assolutamente controproducente”, e “dobbiamo pensare in una logica di massima tutela e di massima precauzione”.

A cura di Biagio Chiariello
27 Agosto
14:33

Bassetti: "Terza dose da fine anno forse per alcuni è tardi"

 "Per quanto riguarda la terza dose non vorrei che la partenza a fine anno per alcuni fosse troppo tardi. Forse vale la pena, per i fragili e gli immunodepressi, pensare ad iniziare con il richiamo anche prima". Lo afferma all'Adnkronos Salute Matteo Bassetti, direttore della clinica di Malattie infettive dell'ospedale San Martino di Genova, commentando quanto detto da Sergio Abrignani, immunologo, componente del comitato tecnico scientifico, al ‘Il Corriere della Sera': "Terza dose di vaccino tra la fine di quest'anno e l'inizio del prossimo".

A cura di Biagio Chiariello
27 Agosto
14:07

Variante Delta raddoppia il rischio di ricovero rispetto a quella Alfa 

La variante Delta di Sars-CoV-2 raddoppia il rischio di ricovero per Covid-19 rispetto alla variante Alfa. A confermarlo è un nuovo studio britannico, il più ampio finora condotto, che ha analizzato più di 40mila casi confermati dal sequenziamento in Inghilterra tra il 29 marzo e il 23 maggio 2021. La probabilità di aver bisogno di visite di emergenza o di ricovero ospedaliero era anche 1,5 volte maggiore per le persone infette dalla Delta rispetto a quelle colpite da Alfa.

A cura di Biagio Chiariello
27 Agosto
13:49

Covid Toscana, 752 nuovi casi e quattro decessi

In Toscana sono 752 i nuovi casi Covid (728 confermati con tampone molecolare e 24 da test rapido antigenico), che portano il totale a 269.405 dall’inizio dell’emergenza sanitaria da Coronavirus. Oggi si registrano 4 nuovi decessi: 2 uomini e 2 donne con un’età media di 82,8 anni. Questi i dati del bollettino covid di oggi venerdì 27 agosto relativo all’andamento dell’epidemia in regione toscana.

A cura di Antonio Palma
27 Agosto
13:39

Bassetti: "A settembre situazione molto difficile per alcune regioni"

Quello che sta accadendo in Sicilia è il campanello d'allarme per un settembre che sarà molto difficile e non è legato solo al grande afflusso di turisti ma al fatto che c'è una parte sostanziosa della popolazione che non si è vaccinata. Ci sono Regioni che su questo fronte hanno lavorato bene e sono promosse, altre che sono un po' in ritardo, rimandate a settembre, e poi c'è la Sicilia che, visti i risultati, va bocciata" lo ha spiegato Matteo Bassetti, direttore della clinica di Malattie infettive dell'ospedale San Martino di Genova. Per quando riguarda la Sardegna "c'è una situazione in bilico tra bianco e giallo, forse non solo legata alle vaccinazioni ma anche ha difficoltà nell'organizzazione delle strutture ospedaliere", ha aggiunto Bassetti all'Adnkronos Salute.

A cura di Antonio Palma
27 Agosto
13:13

Da sabato quattro comuni siciliani passano in "zona arancione"

A prescindere dalla decisione del passaggio dell’intera Sicilia in zona gialla, da sabato quattro comuni siciliani passano in "zona arancione". Come previsto dall’ordinanza del presidente della regione, Nello Musumeci, si tratta dei comuni di Barrafranca (in provincia di Enna), Niscemi (Caltanissetta), Comiso e Vittoria (Ragusa). Il provvedimento sarà  valido fino a lunedì sei settembre

A cura di Antonio Palma
27 Agosto
12:45

Ciciliano (Cts): “Guariti dal Covid devono comunque vaccinarsi anche se hanno gli anticorpi”

“Guariti dal Covid devono comunque vaccinarsi anche se hanno gli anticorpi”, le indicazioni del Cts Fabio Ciciliano, membro del Cts, che ribadisce che anche le persone che hanno contratto la malattia e l’hanno superata devono immunizzarsi, anche se hanno un alto numero di anticorpi: “Il vaccino non è assolutamente controproducente”, e “dobbiamo pensare in una logica di massima tutela e di massima precauzione”.

A cura di Antonio Palma
27 Agosto
12:18

In Toscana sospesi 4.500 operatori sanitari no vax

In Toscana sospesi 4.500 operatori sanitari no vax. Lo ha annunciato il governatore Eugenio Giani. “Stanno partendo le lettere di sospensione per gli operatori sanitari no vax” che “in Toscana sono circa 4.500”. “Chi non intende vaccinarsi non può prendersi cura degli altri” ha spiegato il presidente della Regione Eugenio Giani sui social. Le dosi di vaccini finora somministrate nella regione sono 4.770.104.

A cura di Antonio Palma
27 Agosto
12:03

Allarme in Usa, oltre 100mila ricoveri covid e terapie intensive quasi al completo in molti stati

Allarme per la situazione sanitaria covid in Usa, nel Paese infatti si sono raggiunte cifre record di ricoveri che non si registravano dall’inizio della campagna vaccinale e in molti stati ormai le terapie intensive sono quasi al completo. Gli Stati con meno vaccinati rispetto ad altre parti del paese sembrano proprio i più colpiti da questa nuova ondata.

A cura di Antonio Palma
27 Agosto
11:44

Rasi: "A breve avremo di nuovo ospedali pieni di non vaccinati e dovremo riconvertire interi reparti"

"La Variante Delta è più aggressiva e infetterà anche molti vaccinati. Avremo un numero che aumenta di persone da seguire a casa e le corsie piene di non vaccinati, gravi, e dovremo ancora una volta riconvertire interi reparti a covid e rimandare le cure ad altri pazienti che aspettano da due anni". son le previsioni a tinte fosche di Guido Rasi, Microbiologo e consulente del generale Figliuolo queste le dichiarazioni oggi, ad Agorà Estate il programma condotto da Roberto Vicaretti.

A cura di Antonio Palma
27 Agosto
11:21

A un anno dall’infezione la metà dei pazienti Covid ha ancora problemi di salute

A un anno dall’infezione la metà dei pazienti Covid ha ancora problemi di salute, Lo rileva un nuovo studio pubblicato su The Lancet che da luce sulle conseguenze della malattia in oltre 1.200 persone ricoverate in un ospedale di Wuhan durante la prima ondata della pandemia: sintomi come stanchezza persistente e affaticamento sono risultati i più comuni nel 49% dei pazienti. Quasi uno su tre soffre ancora di mancanza di respiro e disturbi polmonari.

A cura di Antonio Palma
27 Agosto
11:07

Associazione Presidi: "No ai tamponi gratis per i prof no vax"

"Io sono per il tampone gratis per coloro che non si possono vaccinare. Sono contrario al tampone pagato dallo Stato per chi non vuole vaccinarsi ed è  la ragione per la quale non abbiamo firmato il protocollo nel quale questa cosa non è chiarita, a nostro avviso, in modo sufficiente" lo ha dichiarato il presidente nazionale Associazione nazionale presidi Antonello Giannelli, ospite di Coffee Break su La 7, parlando della questione dei tamponi necessari a ottenere il Green pass per il personale della scuola non vaccinato. Per quanto riguarda invece la piattaforma per la verifica automatica del green pass Giannelli al momento si dice soddisfatto. "La piattaforma per controllare il green pass mi sembra convincente anche se abbiamo ancora poche informazioni. È comunque un passo avanti su quello che avevamo chiesto dall'inizio" ha spiegato il presidente dell'Associazione Nazionale Presidi

A cura di Antonio Palma
27 Agosto
10:49

In Sicilia incidenza del contagio sopra 200: superata soglia su terapie intensive e ospedali

La Sicilia verso la zona gialla dopo i dati del monitoragio settimanale. L'isola infatti fa segnare un tasso di occupazione in terapia intensiva del 12,1% (contro la soglia del 10%), occupazione posti letto in area medica non critica del 19,4% (contro il 15% di soglia) e incidenza a 7 giorni (20-26 agosto) più alta di tutta Italia con 200,7 casi per 100mila abitanti contro la soglia di 50.  Questi i dati contenuti nella tabella ministero della Salute/Protezione civile che accompagna la bozza del monitoraggio settimanale. In Sardegna 11,2% intensive e 14% area medica, con 148,5 di incidenza. In Calabria 15,2% nei reparti e 5,9% intensive con incidenza di 101,5.ì

A cura di Antonio Palma
27 Agosto
10:21

Covid Veneto, 694 nuovi casi e due decessi in 24 ore

In Veneto sono 694 i positivi registrati nelle ultime 24 ore, che portano il totale a 452.524. Nell'ultima giornata si registrano anche due decessi, con il totale a 11.676. Stabile invece è la situazione clinica, con 7 nuovi ricoveri in area non critica (totale 223) e un nuovo paziente in terapia intensive (47 posti occupati). Sono 22.147 le dosi di vaccino contro il Covid-19 inoculate nelle ultime 24 ore in Veneto. Secondo il rapporto della Regione Veneto sono state utilizzate l'89% delle dosi a disposizione. Attualmente sono 2.907.306 i cittadini residenti in Veneto che hanno completato il ciclo vaccinale pari al 59,9%. La prima dose, invece, è stata inoculata a 3.351.490 soggetti pari al 69,1%.

A cura di Antonio Palma
27 Agosto
10:03

Covid, Iss: "In Italia domina la variante delta, serve capillare tracciamento e contenimento dei casi"

La circolazione della variante delta è ormai largamente prevalente in Italia e domina nell'UE. E' quanto riferisce la bozza del monitoraggio settimanale sull'epidemia da Covid in Italia dell'Iss-Ministero della Salute dove si sottolinea  l'importanza di una più elevata copertura vaccinale. "Una più elevata copertura vaccinale ed il completamento dei cicli di vaccinazione rappresentano gli strumenti principali per prevenire ulteriori recrudescenze di episodi di aumentata circolazione del virus sostenuta da varianti emergenti con maggiore trasmissibilità" spiega l'Istituto Superiore di Sanità, pertanto “è opportuno realizzare un capillare tracciamento e contenimento dei casi, mantenere elevata l’attenzione ed applicare e rispettare misure e comportamenti per limitare l’ulteriore aumento della circolazione virale”. Il report inoltre segnale che nell'ultima settimana aumenta leggermente la percentuale dei casi di Covid rilevati attraverso l'attività di tracciamento dei contatti (34% rispetto al 32% della scorsa settimana) mentre è in lieve diminuzione la percentuale dei casi rilevati attraverso la comparsa dei sintomi (46% rispetto al 47%). Infine, il 21% è stato diagnosticato attraverso attività' di screening.

A cura di Antonio Palma
27 Agosto
09:46

Monitoraggio Iss, 10 regioni a rischio moderato: in Sicilia escalation nei prossimo 30 giorni

Sono 10 le Regioni e le province autonome che risultano classificate a rischio moderato, secondo quanto si apprende, nel monitoraggio settimanale Iss-Ministero della Salute e la Sicilia, che dovrebbe diventare gialla da lunedì, è classificata a rischio moderato ma con "un'alta progressione di escalation nei prossimo 30 giorni".  Le restanti 11 Regioni risultano classificate a rischio basso. Oltre la Sicilia che ha superato le soglie per i ricoveri (19.4%) e le intensive (12.1%), il rischio moderato riguarda  Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Liguria, Piemonte, Trento, Puglia, e Valle d'Aosta.

A cura di Antonio Palma
27 Agosto
09:40

In Giappone kit tamponi Covid-19 a scuola per evitare la chiusura totale

In vista della riapertura delle scuole al termine delle vacanze estive, in Giappone il ministero della Salute, a partire dalla prossima settimana, inizierà la distribuzione presso tutti gli istituti di scuola elementare, media e superiore di un primo lotto di 800 mila test per rilevare il Covid-19. La speranza è che un rapido tracciamento dei contagiati possa contribuire a frenare la diffusione ed evitare nuove chiusure. Il Giappone è nel pieno della quinta ondata di infezioni che ha colpito il paese, il governo ha deciso di non imporre la chiusura degli istituti scolastici ma delegare alle singole prefetture la scelta in tal senso.

A cura di Antonio Palma
27 Agosto
09:19

Monitoraggio Iss, Rt a 1.01 ma sale ancora l'incidenza del contagio: 77 casi ogni 100 mila abitanti

L'Indice Rt scende leggermente e si attesta poco sopra 1 ma sale ancora l'incidenza nazionale del contagio da coronavirus in Italia che ora è di 77 casi ogni 100 mila abitanti. son i dati del monitoraggio settimanale Iss-Ministero Salute dell'andamento dell'epidemia Covid in Italia. Il valore Rt passa da 1,1 della scorsa settimana a 1.01 di quest'ultima. Aumenta invece l'incidenza nazionale con 77 casi ogni 100 mila abitanti per il periodo 20-26 agosto, rispetto ai 74 casi di 7 giorni prima. Secondo la bozza del monitoraggio ora all'esame oggi della Cabina di regia dono dieci le regioni a rischio moderato

A cura di Antonio Palma
27 Agosto
09:02

In Brasile 31.024 nuovi casi e 920 morti covid in 24 ore

Nelle ultime 24 ore il Brasile ha registrato 31.024 nuovi casi di contagio da coronavirus e 920 morti per covid. Lo comunica il ministro della Salute brasiliano. Dall'inizio del pandemia il Brasile  ha fatto registrare 20.676.561 contagi e 577.565 morti

A cura di Antonio Palma
27 Agosto
08:35

La Nuova Zelanda estende il lockdown covid fino al 31 agosto

La Nuova Zelanda ha esteso il lockdown covid fino al 31 agosto. Il blocco era stato imposto la settimana scorsa dopo la scoperta di un nuovo focolaio di variante Delta del coronavirus ad Auckland dove le restrizioni dureranno più a lungo. Il nuovo focolaio, che conta ad oggi 347 casi di cui 70 nelle ultime 24 ore, ha segnato il ritorno del virus nel Paese dopo un'assenza durata sei mesi. La premier Jacinda Ardern ha spiegato che ad Auckland e nella vicina regione del Northland, il lockdown rimarrà in vigore per almeno altre due settimane.

A cura di Antonio Palma
27 Agosto
08:16

Nuovi colori delle regioni: Sicilia gialla, Sardegna verso il bianco per un’altra settimana

Con il nuovo monitoraggio di oggi della cabina di regia, la Sicilia quasi sicuramente passerà in giallo dal lunedì 30 agosto. La Sardegna potrebbe essere salva per un’altra settimana, ma ha già superato la soglia consentita di occupazione delle terapie intensive: è al 12% (parametro che non dovrebbe superare il 10%). I nuovi colori delle regioni

A cura di Antonio Palma
27 Agosto
08:05

In Sicilia zona arancione per due Comuni del Ragusano

In Sicilia zona arancione per due Comuni del Ragusano. L'ordinanza 86 del presidente della Regione siciliana Nello Musumeci infatti introduce nuove restrizioni da “zona arancione”, per le città di Comiso e Vittoria. Il provvedimento sarà valido da sabato 28 agosto e fino a lunedì 6 settembre compreso. “La decisione si è resa necessaria per contenere i contagi da coronavirus nei territori coinvolti”, si legge in una nota della Presidenza della Regione siciliana.

A cura di Antonio Palma
27 Agosto
07:57

Abrignani (CTS): "Terza dose di vaccino anti covid a fine anno. Priorità a sanitari, anziani e fragili"

"La terza dose di vaccino anti covid tra fine anno e il 2022. Priorità a sanitari, anziani e fragili", lo ha spiegato  l’immunologo e membro del Cts Sergio Abrignani. "Le persone vaccinate per prime a gennaio, i medici, a settembre ottobre saranno a 9 mesi dalla doppia dose e tecnicamente il loro green pass non sarebbe più valido. È ragionevole prevedere una proroga a 12 mesi. La protezione del vaccino diminuisce ma si mantiene comunque alta" ha aggiunto l'esperto al Corriere della Sera, spiegando: "Non è un controsenso. Dopo due dosi la maggioranza è ancora protetta. Intanto però finiamo di immunizzare entro ottobre l’80 dei vaccinabili poi si penserà alla terza a fine anno o all’inizio del prossimo».

A cura di Antonio Palma
27 Agosto
07:45

Campagna vaccinale per raggiungere gli studenti con almeno una dose prima dell'inizio della scuola

Continuano le linee di vaccinazione dedicate ai minori e agli insegnanti che hanno la possibilità di vaccinarsi senza prenotazione. "La campagna di vaccinazione per i ragazzi in età scolastica dai 12 ai 19 anni sta procedendo spedita. Il 54,89% degli interessati infatti è stato raggiunto da almeno una dose. I giovani dai 20 ai 29 anni che hanno effettuato almeno una dose di vaccino hanno raggiunto il 73,10. La fascia di età dai 30 ai 39 anni è a quota 67,58% di vaccinati con la prima dose, dai 40 ai 49 anni raggiungono la soglia del 71,85%.

A cura di Antonio Palma
27 Agosto
07:30

Covid, in Italia oltre 37 milioni di persone completamente vaccinate

In Italia oltre 37 milioni di persone sono state completamente vaccinate contro il coronavirus. Secondo l'ultimo aggiornamento del report vaccini del Ministero della salute con i dati alle 6 di oggi, sono precisamente 76.493.946 le dosi di vaccino somministrate finora mentre sono 37.046.307 le persone completamente vaccinate pari al 68,59 % della popolazione over 12.

A cura di Antonio Palma
27 Agosto
07:23

Le ultime notizie sul Coronavirus di oggi, venerdì 27 agosto

Nuovi aggiornamenti sull'emergenza Covid-19 in Italia e nel mondo. Nelle ultime 24 ore nel nostro Paese sono stati registrati 7.221 nuovi casi su 220.872 test effettuati e 43 morti per Coronavirus. Il tasso di positività si attesta al al 3,3% (+0,2%). È quanto emerge dal bollettino di ieri del Ministero della Salute. Nuova impennata di contagi in Sicilia che con il monitoraggio di oggi dell'Iss passerà in zona gialla da lunedì. Ecco, di seguito, il dettaglio regione per regione:

  • Lombardia: +758
  • Veneto: +719
  • Campania: +696
  • Emilia-Romagna: +561
  • Lazio: +582
  • Piemonte: +305
  • Sicilia: +1.097
  • Toscana: +677
  • Puglia: +284
  • Friuli-Venezia Giulia: +36
  • Marche: +251
  • Liguria: +139
  • Abruzzo: +98
  • Calabria: +281
  • P.A. Bolzano: +46
  • Sardegna: +424
  • Umbria: +164
  • P.A. Trento: +44
  • Basilicata: +48
  • Molise: +4
  • Valle d'Aosta: +7

Oggi nuovo monitoraggio Iss con Rt e incidenza del contagio. Sicilia in zona gialla da lunedì, assessore alla salute Razza:  "Paghiamo per i no vax, una minoranza che però decide per tutti. Il Cts decide se approvare la proroga della validità del green pass da 9 a 12 mesi. Abrignani: "Terza dose di vaccino agli italiani tra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo". La campagna vaccinale ha raggiunto i 76,5 milioni di vaccini anti covid somministrati mentre sono 37 milimi le persone completamente vaccinate. Oltre la metà dei ragazzi di scuola raggiunto con prima dose. Nel mondo 214,5 milioni di casi e 4,4 milioni di morti.

A cura di Antonio Palma
27470 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni