10 Dicembre 2013
08:08

Nelson Mandela, oggi la grande commemorazione nello stadio di Soweto

I grandi del mondo in Sudafrica per salutare il presidente scomparso all’età di 95 anni. L’Fbn Stadium di Johannesburg si sta riempiendo e sono iniziati i primi canti per Madiba. Attesa per il discorso di Barack Obama.
A cura di Susanna Picone
http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=_WBoWoRZ20w

In attesa dei funerali del 15 dicembre oggi il mondo saluta il leader del Sudafrica Nelson Mandela, morto giovedì scorso all’età di 95 anni. Alle 6 ora locale (le 5 in Italia) le porte del Fnb Stadium di Johannesburg, nei pressi di Soweto, si sono aperte: lo stadio, che è sorvolato da elicotteri, si sta lentamente riempiendo. Può contenere al suo interno quasi 100mila persone, chi non riuscirà a entrare potrà seguire la giornata dedicata a Madiba dai maxischermi. Intanto, sin dalle prime ore del mattino e nonostante la pioggia battente, a Soweto sono iniziati già i primi canti dagli spalti. Alla commemorazione per Mandela, che inizierà alle 11 e proseguirà fino alle 15 (dalle 10 alle 14 ora italiana), prenderanno parte circa 80 capi di Stato e di governo che in queste ore stanno arrivando in Sudafrica. Per l’Italia ci sarà Enrico Letta e particolare attesa c’è per il discorso del presidente americano Barack Obama. Tra gli altri leader che renderanno omaggio a Madiba ci sarà Raul Castro, il segretario generale dell’Onu Ban Ki Moon e il presidente brasiliano Dilma Rousseff. “Il mondo sta praticamente venendo qui – ha dichiarato ieri il capo della diplomazia sudafricana Clayson Monyela – e non penso sia una cosa mai successa prima”.

Il Sudafrica piange Nelson Mandela – Tra i grandi assenti alla cerimonia il Dalai Lama, il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu e la regina Elisabetta II che ha lasciato l'incombenza al figlio Carlo. Intanto, anche davanti alla casa di Mandela a Johannesburg, non si arresta il via vai di persone che continuano a rendere omaggio al loro leader. Davanti al cancello dell’abitazione si è creata una vera e propria montagna di fiori, messaggi, foto e doni portati a Madiba. Il lungo cerimoniale funebre prevede che mercoledì, giovedì e venerdì il feretro del leader sudafricano sia portato in corteo per le strade di Pretoria prima della sepoltura ufficiale di domenica prossima nel suo villaggio natale di Qunu.

Ucraina, la Russia annuncia:
Ucraina, la Russia annuncia: "Soledar assediata, sarà nostra entro oggi"
Chi è Denys Monastyrsky, ministro degli Interni ucraino morto oggi nello schianto del suo elicottero
Chi è Denys Monastyrsky, ministro degli Interni ucraino morto oggi nello schianto del suo elicottero
Oroscopo di oggi 4 gennaio 2023: Gemelli e Acquario pronti a lottare per grandi valori
Oroscopo di oggi 4 gennaio 2023: Gemelli e Acquario pronti a lottare per grandi valori
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni