Un cittadino italiano è stato fermato dalla polizia saudita all’aeroporto di Riad, capitale dell’Arabia Saudita. L’uomo, le cui iniziali sono G. B., era proveniente dall’Egitto. La notizia è stata riportata dall’Adnkronos: secondo quanto apprende la stessa agenzia di stampa, G. B. sarebbe stato fermato in esecuzione di un mandato dell’Interpol. Non si hanno, per il momento, ulteriori dettagli su cosa sia avvenuto e sulle motivazioni per cui l’uomo sarebbe ricercato dall’Interpol. L’uomo, fa sapere ancora l’Adnkronos, è stato poi rilasciato ma avrebbe l’obbligo di permanenza nel suo albergo di Riad. Dovrebbe quindi rimanere nell’hotel in attesa delle verifiche sulla validità del provvedimento restrittivo egiziano, su cui ancora non ci sono conferme.