Tragedia a Bolzano, dove un bimbo di due anni è morto oggi, domenica 30 agosto, precipitando da una finestra al quarto piano di un edificio in viale Europa 82. Dopo la caduta, avvenuta per circostante che sono ancora in via di accertamento da parte delle forze dell'ordine, il piccolo è stato trasferito in condizioni critiche all'ospedale San Maurizio, dove si è spento poco dopo. I soccorritori, giunti immediatamente sul posto, sono riusciti a stabilizzare il bambino, mentre i pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, ma le ferite riportate erano troppo gravi e non è stato possibile fare nulla per salvarlo.

Sul posto anche le forze dell'ordine per effettuare i rilievi e ricostruire la dinamica di quanto successo. In particolare, i carabinieri della compagnia di Bolzano sono al lavoro per compiere tutti gli accertamenti necessari per capire cosa sia successo nel primo pomeriggio di oggi, quando si è verificato il dramma. Allo stato attuale, tuttavia, secondo quanto si apprende, non ci sono elementi che facciano pensare a qualcosa di diverso da un tragico incidente. Le generalità della giovanissima vittima non sono state finora diffuse per rispettare il dolore della famiglia. Un episodio simile si era verificato nei giorni scorsi a Sestri Levante, dove una bambina di tre anni è caduta dal balcone al terzo piano di uno stabile nella cittadina a pochi passi da Genova, facendo un volo di circa 10 metri. Le sue condizioni sono stabili. Trasferita d'urgenza dopo la caduta all'ospedale Gaslini, ha riportato un politrauma accidentale ma è riuscita a sopravvivere.