Giornata di caos oggi, lunedì 10 febbraio, lungo il tratto emiliano dell’autostrada A1 Milano Napoli dove, a causa di un incidente tra mezzi pesanti, si registrano fino a 9 chilometri di coda. Il tratto interessato è quello tra Fidenza e Parma, lungo la carreggiata nord verso Milano, che è stato completamente chiuso al transito con pesantissime conseguenze sul traffico. L’incidente nella prima mattinata di oggi, poco prima delle 7.30, dunque in un momento di traffico intenso sul tratto autostradale. Alla base dell’incidente ci sarebbe un salto di carreggiata di un mezzo pesante che è andato a urtare un altro camion proveniente dalla direzione opposta riversando il suo carico  sull'asfalto e bloccando di fatto l’intera carreggiata.

Sul posto sono accorsi in poco tempo i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza la zona, e sanitari del 118 che hanno provveduto al trasporto in ospedale i due camionisti coinvolti. Fortunatamente per i due non sembrerebbero esserci conseguenza gravi. I due sono stati trasportati pronto soccorso dell'ospedale di Vaio in condizioni di media gravità. L’incidente però ha bloccato l’intero tratto che è stato chiuso al traffico, innescando lunghe code sia in uscita che in entrata sull’autostrada. Lunghe code anche sulla via Emilia dove il traffico veicolare si è riversato.

Autostrada per l’Italia, gestore del tratto della A1 interessato, ha comunicato che l’autostrada del Sole tra Fidenza e il bivio con la A15 Parma-La Spezia è stata chiusa “per un incidente in cui sono rimasti coinvolti 2 , avvenuto al km 99,200 alle ore 7:20”. “Si tratta di un tamponamento tra 2 mezzi pesanti a seguito del quale un autoarticolato ha effettuato un salto di carreggiata, dalla carreggiata sud alla carreggiata nord, con parziale dispersione di carico consistente in sbarre di ferro” spiegato da Autostrade ricordando che alle 9.30 “si segnalano 9 km di coda tra Fiorenzuola ed il bivio per la A15. verso Milano 5 km di coda per la deviazione obbligatoria tra Parma ed il bivio per la A15, e 2 km di coda all'interno del tratto chiuso tra il bivio per la A15 e Fidenza”.

Il traffico in direzione di Milano viene deviato sull'A15 Parma-La Spezia dove è possibile uscire a Parma ovest e attraverso la SS9 via Emilia si può rientrare a Fidenza. Per le lunghe percorrenze, verso Milano si consiglia di utilizzare la A22 Brennero-Modena e poi la A4 Milano-Brescia verso Milano, percorso inverso in direzione opposta, per chi è in viaggio verso Bologna. Per chi da Milano è diretto verso Firenze si consiglia di prendere la A21 Piacenza-Torino, la A7 Milano-Genova, la A12 Genova-Rosignano e poi la A11 Pisa-Firenze. Per le brevi percorrenze, verso Bologna si consiglia di uscire a Piacenza Sud ed è possibile rientrare in autostrada a Parma dopo aver percorso la SS9 Via Emilia.