290 CONDIVISIONI
24 Dicembre 2021
14:47

Scende dall’auto senza benzina: travolta e uccisa a 30 anni da un automobilista ubriaco

Tragedia a San Vendemiano, nel Trevigiano: la 30enne Margherita Lotti è precipitata dal cavalcaferrovia dopo un tamponamento ed è morta. Positivo all’alcoltest l’altro conducente: arrestato.
A cura di Biagio Chiariello
290 CONDIVISIONI

Aveva solo 30 anni Margherita Lotti di Orsago, nel Trevigiano, la vittima dell'incidente stradale avvenuto nella notte tra ieri 23 e oggi 24 dicembre, nei pressi di un cavalcavia a San Vendemiano in via Venezia. Secondo quanto ricostruito finora, la giovane viaggiava da Conegliano verso San Fior alla guida di una Citroen C2 e ad un certo punto ha accostato la vettura, rimasta in panne senza carburante, all’imbocco del cavalcaferrovia vicino all’Hotel Prealpi di San Vendemiano, azionando le frecce di posizione: forse per verificare le condizioni della macchina, la 30enne è scesa rimanendo davanti all’auto.

Alcuni amici l’hanno poi raggiunta e, nell’attesa di recuperare un po’ di benzina per riavviare l’autovettura dell’amica, si sono spostati in un vicino parcheggio per non intralciare la carreggiata, mentre Margherita è rimasta da sola nei pressi del suo veicolo. In quel momento, dal senso opposto, è sopraggiunta un’altra vettura: l’uomo alla guida di una Stelvio nera, risultato successivamente positivo all’alcoltest, ha centrato la C2 nera della giovane.

Nella drammatica carambola, la giovane è finita al di là del guard rail, precipitando dal cavalcaferrovia per finire nel letto senz’acqua del fiume Cervada. Inutili i soccorsi dei sanitari del Suem 118, intervenuti tempestivamente insieme ai Vigili del fuoco di Conegliano. All’autista Stelvio, lievemente ferito, è stato riscontrato un tasso alcolemico di 1.6 ed è quindi stato tratto in arresto per omicidio stradale e rimesso in libertà, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Sul fatto indagano ora i carabinieri.

"Una notizia che ci sconvolge, colpisce una famiglia del nostro territorio, conosciuta e ben voluta – solo le parole del sindaco di Orsago, Fabio Collot – tutto il paese è sconvolto. Ho una figlia quasi coetanea, non oso immaginare il dramma che stanno vivendo i genitori e la sorella di Margherita in questo periodo che dovrebbe invece essere di festa e serenità. Sono senza parole, un dramma assurdo anche per la dinamica".

290 CONDIVISIONI
Davide travolto da un agente ubriaco, la fidanzata la prima a trovarlo: “Si è stesa accanto a lui”
Davide travolto da un agente ubriaco, la fidanzata la prima a trovarlo: “Si è stesa accanto a lui”
Scarcerato il poliziotto ubriaco che ha travolto e ucciso Davide Pavan: "Sono rovinato"
Scarcerato il poliziotto ubriaco che ha travolto e ucciso Davide Pavan: "Sono rovinato"
Incidente a Verona, investe e uccide ragazza di 29 anni sul marciapiede: preso dopo fuga
Incidente a Verona, investe e uccide ragazza di 29 anni sul marciapiede: preso dopo fuga
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni