Stava facendo la doccia quando una scarica elettrica l’ha travolta senza darle scampo. Così è morta la signora Giuseppa Saputo, 78 anni, che viveva a Balestrate (Palermo) in una casa di contrada Passerello: i sanitari del 118 hanno tentato in ogni modo di salvare la vita dell’anziana, ma per lei non c'è stato nulla da fare. Sul posto sono giunti i carabinieri e il medico legale che ha accertato il decesso.

Pare che la donna si stata stroncata da un arresto cardiocircolatorio provocato dalla scarica elettrica. Indagini in corso per chiarire cosa sia accaduto e se, come pare, ci sia stato un malfunzionamento dell’impianto salvavita. La Scientifica sta effettuando i tutti i rilievi per accertare eventuali criticità del sistema. La procura ha già disposto la restituzione della salma ai familiari per poter celebrare i funerali.