1.126 CONDIVISIONI
23 Ottobre 2017
15:32

“Niente casa se sei straniero”, l’agenzia immobiliare che affitta “solo a italiani referenziati”

L’annuncio shock apparso su internet per un appartamento a Firenze chiude le porte a chi non è italiano. L’agenzia: “Eseguiamo gli ordini dei proprietari”
A cura di Enrico Galletti
1.126 CONDIVISIONI

Appartamento in affitto nel centro di Firenze, in zona silenziosa, ma solo per italiani referenziati. È l'incipit, finito al centro delle polemiche, dell'annuncio di un appartamento posto su un unico piano in una zona prestigiosa del capoluogo toscano. L'agenzia immobiliare incaricata di occuparsi dell'affitto dell'immobile, con una serie di annunci apparsi su Internet, ha fatto sapere che gli inquilini di nazionalità straniera (qualunque essa sia) in quell'appartamento non sono i benvenuti. Anzi, non sono proprio idonei a stipulare il contratto di affitto con i proprietari. È solo uno dei tanti casi, simili ed emblematici, scoppiati in queste settimane. L'ultimo è quello di Parma. Stesso copione e stessa linea: bando agli stranieri. In quel caso l'annuncio pubblicitario era finito addirittura su una rivista, ed era stato ampiamente contestato sui social.

Nel caso di Firenze l'agenzia immobiliare, contattata telefonicamente da alcuni clienti per ricevere informazioni sull'immobile, ha gentilmente spiegato le caratteristiche dell'appartamento, entrando nel merito del contratto da stipulare e chiedendo, come informazione generale, la professione dell'interlocutore. A fine telefonata, però, qualcuno ha fatto presente che stava telefonando per conto di un amico che ha poca dimestichezza con la lingua italiana. La risposta dell'agenzia, che ha subito troncato la telefonata, è stata: "L'appartamento è solo per italiani", spiegando poi che "i proprietari dell'immobile vogliono solo italiani referenziati" e che "purtroppo l'agenzia non può fare nulla, se non eseguire gli ordini dei padroni di casa".

E sulla questione è intervenuto Simone Beni, presidente Fiaip (Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali) di Firenze, che ha spiegato come un'agenzia sia "tenuta a considerare tutti i clienti allo stesso modo, senza applicare alcun tipo di selezione se non quella di una disponibilità economica adeguata al canone d'affitto". E a proposito dell'annuncio shock di Firenze, Beni ha parlato di "discriminazioni razziali che sono lontane anni luce dal nostro modo di lavorare". "La selezione dei clienti tra l'altro – ha fatto notare il presidente di Fiaip – spetta ai proprietari". Intanto l'annuncio continua a restare online.

1.126 CONDIVISIONI
Da 8 anni non paga l'affitto: uccide il proprietario di casa che cerca di sfrattarlo
Da 8 anni non paga l'affitto: uccide il proprietario di casa che cerca di sfrattarlo
Sondaggio Presidente della Repubblica: solo Mattarella, Draghi e Gentiloni convincono gli italiani
Sondaggio Presidente della Repubblica: solo Mattarella, Draghi e Gentiloni convincono gli italiani
Vanno in vacanza e lasciano figlio 11enne a casa da solo per 2 settimane con cibo surgelato
Vanno in vacanza e lasciano figlio 11enne a casa da solo per 2 settimane con cibo surgelato
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni