Tragedia sfiorata ai danni da maltempo in Piemonte. Dopo il crollo del viadotto sulla A6 Torino-Savona, arriva la notizia che una voragine di una decina di metri si è aperta questa sera sull’autostrada A21 Torino – Piacenza, al km 21+700 nella zona di Villafranca d’Asti. Un’auto in transito in quel momento è riuscita ad evitarla per un soffio. La polizia stradale ha immediatamente bloccato il traffico.L’autostrada è stata chiusa in direzione Torino con uscita obbligatoria a Asti Ovest.

Il terreno, secondo una prima ricostruzione, è sprofondato a causa dell’erosione di un torrente che passa lì vicino e per la pioggia incessante che da giorni si sta abbattendo su tutto il Piemonte. Fortunatamente non risultano esserci mezzi coinvolti. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Asti, la Polizia e i tecnici dell’autostrada. In direzione di Torino si sono formate lunghe code.