AGGIORNAMENTO:

Orribile ritrovamento a Sanremo e Ventimiglia: salgono a cinque i corpi senza vita affiorati in mare nel Ponente della Liguria dopo la drammatica alluvione di sabato che si è abbattuta sulla Regione. Per il momento non sono state rintracciate le identità delle vittime.

In un primo momento dopo la mareggiata erano emersi due corpi. Come riporta la stampa locale, anche se nella provincia di Imperia non risultano denunce di scomparsa, non si può escludere che siano entrambi italiani, vittime dell’alluvione di venerdì a Ventimiglia, ma è anche possibile, vista la direzione delle correnti in mare, che possano essere i cadaveri dei dispersi nella parte francese della valle Roya. La terribile scoperta del primo cadavere è avvenuta nella mattinata di oggi, domenica 4 ottobre sulla spiaggia dei Tre Ponti del comune ligure in Provincia di Imperia. Si tratterebbe di un uomo di mezza età, di carnagione bianca che al momento del ritrovamento non aveva vestiti addosso. Secondo i primi rilievi in base alle condizioni del cadavere, si ipotizza che possa essere una vittima del maltempo in quanto il corpo non sarebbe stato in mare da molte ore.

Dopo la segnalazione da parte di un poliziotto che stava praticando jogging sul lungomare, sul posto sono accorsi i vigili del fuoco con il nucleo sommozzatori che hanno provveduto a recuperare la salma tra i detriti spinti a riva dal mare. Una procedura non semplice a causa della mareggiata in corso e per la massiccia presenza di tronchi e rami sulla spiaggia. Secondo i soccorritori, visto lo stato del corpo, è molto probabile che l’uomo sia finito in mare dalla giornata di ieri o dalla notte tra venerdì e sabato.

Sul luogo del ritrovamento anche i carabinieri e la capitaneria di porto a cui sono state delegate le indagini per accertare quanto accaduto. Al momento gli investigatori si stano concentrando sull'identificazione della vittima attraverso le impronte digitali. Gli inquirenti stanno valutando tutte le segnalazioni di persone scomparse non solo in zona ma anche in quelle limitrofe. Contattate anche le autorità francesi per avere una lista delle persone scomparse oltre frontiera.