Elena Carlini in una foto pubblicata su Facebook
in foto: Elena Carlini in una foto pubblicata su Facebook

In un tragico incidente stradale una ragazza di 21 anni ha perso la vita nella mattinata di ieri, venerdì 9 ottobre, dopo essere finita in un canale con la sua auto. Il dramma si è consumato in via Ponte Rigo a Quartesana, una frazione di Ferrara. Secondo le prime ricostruzioni la giovane donna, Elena Carlini il suo nome, a bordo di una Fiat 500 stava percorrendo una strada di campagna provenendo da via Pomposa. Per cause in corso di accertamento a un tratto avrebbe perso il controllo della sua auto che è uscita di strada ribaltandosi. Non sono stati coinvolti altri mezzi e persone. Le condizioni meteo – venerdì mattina c’era nebbia e bagnato per terra nella zona dell'incidente – potrebbero aver influito.

Ad accorgersi dell'incidente un ragazzo che stava andando a scuola in bici – A dare l’allarme, secondo la ricostruzione dei quotidiani locali, è stato uno studente che intorno alle 7.30 stava andando a scuola in bicicletta: il ragazzo si è trovato davanti agli occhi l’utilitaria rossa della giovane donna rovesciata nel canale e ha chiesto aiuto a un altro passante che ha chiamato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i vigili del fuoco e gli agenti della polizia locale ma per Elena, purtroppo, non c’era più nulla da fare. I pompieri si sono subito resi conto che al posto di guida c’era una donna intrappolata ormai priva di vita. Elena Carlini abitava a Jolanda di Savoia, comunità in lutto per l’improvvisa scomparsa della ragazza. Su Facebook si stanno moltiplicando in queste ore i messaggi di cordoglio di amici e conoscenti: “Ciao Elena, tutta Ferrara è con te. Riposa In Pace, piccolo Angioletto”, scrive un amico.